Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ihuru3

Anche le monete hanno un'anima ... forse.

Risposte migliori

ihuru3

Ho voluto dare a questa discussione un titolo curioso, ma neanche più di tanto …

Mi sono permesso di “prelevare” questo spunto di discussione da un post fatto da Tartachiara in un altro thread, che ripubblico sotto.

Come ho già commentato nel post originale, il filmato è molto interessante anche se veramente poco “poetico”, e la moneta “supertecnologica” che ne esce pur essendo tecnicamente perfetta rispetto alle monete del passato è asettica e “senz’anima”, appunto.

Assente o quasi il processo artistico/creativo. Quasi assente la manualità.

Mio opinabilissimo parere.

E’ sicuramente vero che ogni moneta, in virtù della sua storia, legata alla circolazione e ai passaggi di proprietà, agli eventi e circostanze personali particolari che la accompagnano, può assumere un plus valore simbolico difficilmente quantificabile.

Ma è altrettanto vero che lo stesso metodo di lavorazione, nel suo complesso, ne costituisce parte integrante… un po’ come la differenza tra i capolavori del passato e, nessuno me ne voglia, certa arte contemporanea… Mi sembra più un prodotto industriale allo stato dell’arte che un rappresentante della disciplina numismatica…e mi fa apprezzare quei piccoli o evidenti difetti di produzione e/o conservazione tipici delle monete storiche o storicizzate.

Infatti quando mi capita in qualche negozio di numismatica di vedere quei cofanetti extralusso con la moneta d’argento o d’oro tutta “sberluccicante”, con il suo bel fondo a specchio, mi colpisce di più la magnificenza del metallo prezioso che non la moneta in sé.

Insomma, mi sembrano più prodotti da vendere che da collezionare. Prodotti che non avranno mai storia. Ma c’è sempre da imparare, quindi ….

questo video spiega come viene coniata una moneta proof moderna:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ihuru3

forse sarebbe meglio spostarlo nella piazzetta ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

Leggete queste riflessioni di Leopardi: "L'antico è un principalissimo ingrediente delle sublimi sensazioni, siano materiali, come una prospettiva, una veduta romantica ec. ec. o solamente spirituali ed interiori. Perché ciò? per la tendenza dell'uomo all'infinito. L'antico non è eterno, e quindi non è infinito, ma il concepire che fa l'anima uno spazio di molti secoli, produce una sensazione indefinita, l'idea di un tempo indeterminato, dove l'anima si perde, e sebben sa che vi sono confini, non li discerne, e non sa quali sieno. Non così nelle cose moderne, perch'ella non vi si può perdere, e vede chiaramente tutta la stesa del tempo, e giunge subito all'epoca, al termine ec. Anzi è notabile che l'anima in una delle dette estasi vedendo, per esempio, una torre moderna, ma che non sappia quando fabbricata, e un'altra antica della quale sappia l'epoca precisa, tuttavia è molto più commossa da questa che da quella. Perché l'indefinito di quella è troppo piccolo, e lo spazio, benché i confini non si discernano, è tanto angusto, che l'anima arriva a comprenderlo tutto. Ma nell'altro caso, sebbene i confini si vedano, e quanto ad essi non vi sia indefinito, v'è però in questo, che lo spazio è così ampio che l'anima non l'abbraccia, e vi si perde; e sebbene distingue gli estremi, non distingue però se non se confusamente lo spazio che corre tra loro. Come allorché vediamo una vasta campagna, di cui pur da tutte le parti si scuopra l'orizzonte."

(G. Leopardi, Zibaldone, 1429-1430)

Provate a mettere la parola moneta al posto di torre... :D

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Come da richiesta, sposto la discussione in "La piazzetta del numismatico".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara
Come da richiesta, sposto la discussione in "La piazzetta del numismatico".

Grazie :)

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×