Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Troler

Veneto Cerco info: Grossi e Ulrico di Walsee-Valdsee

Risposte migliori

Troler

Ciao a tutti! Ho una moneta..1 grosso Aquilino della zecca di padova postato già due volte :)

è stato coniato sotto Ulrico di Walsee o Valdsee ma chi era? Mi potete aiutare? Non ho trovato quasi nulla in internet, e come mai ci sono due modi di chiamarlo? Diversa lingua?

Inoltre..riuscireste a darmi un catalogo o qualcosa, per vedere un altro esemplare della mia moneta? Grazie

Troler

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mangiafuoco

ciao Troler, ti posto un altro esemplare

post-11899-0-96819800-1388315653_thumb.j

post-11899-0-60512000-1388315664_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mangiafuoco

sul grosso aquilino della zecca di Padova è molto interessante l'articolo del prof. Saccocci sulla RIN 1987, Un aquilino inedito della zecca di Padova, dove viene fatto il punto della situazione sulla produzione di questo nominale.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Su Ulrico di Walsee vedo solo questo

http://www.arcipelagoadriatico.it/storia/fiume/1b.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Ulrico di Walsee fu Vicario imperiale a Padova tra il 1320 e il1321. Secondo Saccocci il suo stemma fu usato dalla zecca di Padova fino al 1324. Per notizie più approfondite consiglio la lettura del libro di Rizzoli e Perini, Lemonete di Padova, Rovereto 1903.

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Troler

sul grosso aquilino della zecca di Padova è molto interessante l'articolo del prof. Saccocci sulla RIN 1987, Un aquilino inedito della zecca di Padova, dove viene fatto il punto della situazione sulla produzione di questo nominale.

ciao

@@mangiafuoco Dove posso trovarlo? Ho cercato poco fa in internet, ma non trovo il documento..

Ho trovato questo: http://opac.regesta-imperii.de/lang_en/anzeige.php?aufsatz=Un+aquilino+inedito+della+zecca+di+Padova&pk=536352

Ma aprendo i link, non c'è lo stesso la pubblicazione di quell'anno.. :sorry:

Su Ulrico di Walsee vedo solo questo

http://www.arcipelagoadriatico.it/storia/fiume/1b.html

Grazie @@luke_idk :)

Ulrico di Walsee fu Vicario imperiale a Padova tra il 1320 e il1321. Secondo Saccocci il suo stemma fu usato dalla zecca di Padova fino al 1324. Per notizie più approfondite consiglio la lettura del libro di Rizzoli e Perini, Lemonete di Padova, Rovereto 1903.

Arka

@@Arka Anche questo non lo trovo, nemmeno da aquistare.. :cray:

Sono un disastro :lol:

Grazie a tutti ragazzi!

Modificato da Troler

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

condivido il consiglio di Arka sulla lettura del libro " Le monete di Padova ", purtroppo e' 1 testo di non facile reperibilita'. l'edizione originale e' rara e costosa ma pure la ristampa di inizio anni 70' si trova con difficolta'. buona caccia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Troler

condivido il consiglio di Arka sulla lettura del libro " Le monete di Padova ", purtroppo e' 1 testo di non facile reperibilita'. l'edizione originale e' rara e costosa ma pure la ristampa di inizio anni 70' si trova con difficolta'. buona caccia.

@@sixtus78 Ahia! Allora è molto dura.. nessuno l'ha per scannerizzarla magari? :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mangiafuoco

Ho scannerizzato il testo del Rizzoli-Perini nel punto dove parla dei grossi aquilini

post-11899-0-41073800-1388348073_thumb.j

post-11899-0-24163800-1388348080_thumb.j

post-11899-0-48750100-1388348087_thumb.j

post-11899-0-41141800-1388348094_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mangiafuoco

qui invece le tavole.

la qualità è quella che è ... comunque si dovrebbero leggere.

L'articolo di Saccocci è troppo lungo da scannerizzare :blum:

ciao

post-11899-0-31032200-1388348237_thumb.j

post-11899-0-28504000-1388348244_thumb.j

post-11899-0-01222200-1388348251_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Troler

@@mangiafuoco Non so come ringraziarti! Grazie mille davvero! Domani appena ho tempo controllo, poi se avrò problemi con i simboli ti scriverò in privato, sperando che tu possa aiutarmi :)

Ciao e grazie ancora!

Troler

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fratelupo

Per saperne di più sugli aquilini di Padova e il contesto storico e di circolazione suggerisco di Andrea Saccocci, Contributi di storia monetaria delle regioni adriatiche settentrionali, del 2004 e in particolare i capitoli "Monete venete e soldati tedeschi" e "Moneta ed istituzioni politiche: il caso dei grossi aquilini di Padova".

Modificato da Fratelupo
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Infine per vedere altri esemplari, la collezione di Vittorio Emanuele delle monete di Padova è visibile sul ''Portale Numismatico dello Stato - Banca dati Iuno Moneta'' - zecca di Padova.

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×