Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Alessandro72

Conio e punzone Ferdinando II

Risposte migliori

Alessandro72

Buonasera , vorrei sapere ,per giustificare qualche minima differenza di effige sul diritto delle monete di Ferdinando II, l'immagine del sovrano veniva realizzata in due momenti ? Il conio dava l'impronta e il punzone rifiniva e dava profondità all'immagine, da alcuni post scritti in precedenza mi è sembrato di intendere così , correggetemi se sbaglio! Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gaetano95

Allora, il procedimento era diverso..il punzone veniva battuto sul conio così da dargli un'impronta abbozzata e poi gli incisori rifinivano quell'impronta..le differenze sono proprio da ricercarsi nel fatto che i conii venivano rifiniti a mano dopo l'impressione del punzone..

Spero di esser stato chiaro :)

Gaetano

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessandro72

Grazie, sintetico ed esaustivo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Allora, il procedimento era diverso..il punzone veniva battuto sul conio così da dargli un'impronta abbozzata e poi gli incisori rifinivano quell'impronta..le differenze sono proprio da ricercarsi nel fatto che i conii venivano rifiniti a mano dopo l'impressione del punzone..Spero di esser stato chiaro :)Gaetano

Come mai tutto questo interesse per le procedure di produzione di un conio? Mi fa davvero piacere questa cosa. Speriamo che sia un interesse che vada sempre di più crescendo. Le rifiniture riguardano le linee sottili e più superficiali di una effigie. Caro eremita. Se dai un'occhiata alla discussione sui conii di Francesco II potrai capire come era um punzone e un conio definitivo.

Modificato da francesco77

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borbone

Come mai tutto questo interesse per le procedure di produzione di un conio? Mi fa davvero piacere questa cosa. Speriamo che sia un interesse che vada sempre di più crescendo. Le rifiniture riguardano le linee sottili e più superficiali di una effigie. Caro eremita. Se dai un'occhiata alla discussione sui conii di Francesco II potrai capire come era um punzone e un conio definitivo.

Caro eremita.

Ci risiamo.....France' si chiama ReMida

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Caro eremita.

Ci risiamo.....France' si chiama ReMida

Purtroppo non è colpa mia. Con lo Smart Phone scappa la parola suggerita mentre scrivo il testo. Lo stesso problema c'è quando ci sono gli accenti o gli apostrofi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

Furbetto77 ma smettila!!!...che non ci crede più nessuno.. :D hahaha

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessandro72

La forma non cambia la sostanza: Francesco è Svizzero nella divulgazione delle notizie squisitamente numismatica e molto Partenopeo nello stroppiare i nomi! Sono peccati veniali che gli perdoniamo senza peso!! :blum:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×