Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Alex2

Moneta da 2 euro interamente in metallo grigio

Risposte migliori

Alex2

Salve. Premesse: sono un appassionato di qualsiasi oggetto raro (che sia per antichità o rarità) e colleziono realmente di tutto, dai francobolli alle auto. Giusto oggi, per puro caso, sono venuto in possesso di una moneta da due euro, italiana, del 2002 interamente in metallo grigio. Già fatto la prova più scontata, la calamita. Le monete normali attaccano a stento, quella si inchioda meglio della vecchia 100 lire. Osservata a lungo nei minimi dettagli: è un capolavoro di precisione, zigrinatura, sampigliatura del 2 e relative stelline comprese (le foto non sto riuscendo a postarle, mi dice "file troppo grande"). A qualcuno di voi è mai capitata? Ne sapete qualcosa in merito?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Sposto in sezione corretta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva

Un falso? Non colleziono euro quindi non so se e quanti ce ne siano in giro inoltre non ne ho mai avuti. Teniamo in considerazione anche che i falsi sono oggetti illegali che non si potrebbero collezionare ;)

Modificato da Ianva

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lindap

dovresti ridimensionare la foto ritagliando più sfondo inutile possibile, la puoi inserire in una risposta tramite l'editor completo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex2

Un falso? Non colleziono euro quindi non so se e quanti ce ne siano in giro inoltre non ne ho mai avuti. Teniamo in considerazione anche che i falsi sono oggetti illegali che non si potrebbero collezionare ;)

E' la prima a cui ho pensato io, una patacca. Poi, osservandola molto meglio, mi sono ricreduto. Non credo che ci siano in giro falsari capaci di creare qualcosa di una precisione pari alla zecca. E se così fosse, sarebbero così stupidi da realizzarla in un colore diverso? Sarebbe come creare un gigante con i piedi d'argilla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva

Allora non sarebbe un falso ma un qualche gadget :) sembra strano che però una cosa del genere abbia la qualità di una zecca che conia vere monete. Ci vogliono le foto insomma ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lindap

dovresti verificare il peso, diametro e spessore…..non potrebbe aver subito qualche trattamento con sostanze chimiche?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex2

dovresti verificare il peso, diametro e spessore…..non potrebbe aver subito qualche trattamento con sostanze chimiche?

Si, dovrei munirmi di una bilancia di precisione. Per quanto riguarda le dimensioni, confrontata a vista con un'altra, è identica. Poi si vede dalla prova calamita che il metallo cambi totalmente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MEDUSA51

Non si tratta di un 2 euro monometallico e nemmeno di un falso ma di un artefatto, direi che è stata semplicemente colorata, si intravede anche il nickel-ottone del tondello interno in foto, se provi col bilancino vedrai che arriva a 8,50 gr.

Puoi tranquillamente spenderla, giusto per togliere ogni dubbio potresti inserire delle foto più grandi delle 2 facce della moneta, puoi caricare immagini fino a 500 kb.

Modificato da MEDUSA51
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

Concordo con medusa51 è un normale 2 euro colorato artificialmente, forse ossidata con qualche agente chimico che ha prodotto quella colorazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ndy92

Non si tratta di un 2 euro monometallico e nemmeno di un falso ma di un artefatto, direi che è stata semplicemente colorata, si intravede anche il nickel-ottone del tondello interno in foto, se provi col bilancino vedrai che arriva a 8,50 gr.

Puoi tranquillamente spenderla, giusto per togliere ogni dubbio potresti inserire delle foto più grandi delle 2 facce della moneta, puoi caricare immagini fino a 500 kb.

Anche secondo me è stata semplicemente colorata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva
Concordo con medusa51 è un normale 2 euro colorato artificialmente, forse ossidata con qualche agente chimico che ha prodotto quella colorazione.

concordo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex2

Scusate la mia inettitudine in materia di foto, ma non riesco a caricare immagini di qualità superiore, che colgano meglio i minimi dettagli. Posso solo assicurare che le foto che ho postato prima non le rendono giustizia. La precisione dei dettagli è quasi superiore a quella della zecca. Per monometallica lo è al 100% e spiego il perchè: è logico che si potrebbe intervenire con qualsiasi agente chimico per ossidare la superficie e modificarne la colorazione o si potrebbe colorarla con qualsivoglia vernice, ma ciò non permetterebbe alla lega di nichel-ottone di diventare sensibile ai magneti. Per logica, alla fine, potremmo trovarci dinanzi all'opera di un falsario capace di pareggiare (o superare) la qualità di stampa della zecca, ma incapace di reperire il metallo giusto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex2

Ti posto un link in modo che tu possa renderti conto da solo di cosa si tratta quando parliamo di monete monometalliche.

http://eurorare.blog.mongenie.com/index/tag/monometallique

Visto. Ti ringrazio, adesso mi è davvero tutto molto più chiaro. Allora esistono davvero in un solo colore. Il mio è di un unico metallo, ma ha l'inserto centrale ben distinto e ben inserito (altra cosa, secondo me, impensabile da realizzare per un falsario). Ora tutto sta nel fatto se sia vero o no. Se è falso, onore all'artefice, ha creato un pezzo da far invia a Michelangelo e alla sua blasonata pietà.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MEDUSA51

Giusto e doveroso quello che ha evidenziato Koguja, in questo caso credo però che non si tratti di un falso ma di una semplice colorazione di un normalissimo 2 euro, come ho scritto prima comunque se proprio ci si vuole togliere il dubbio basta pesarla.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

... onore all'artefice, ha creato un pezzo da far invidia a Michelangelo e alla sua blasonata pietà....

Un "pezzo" da segnalare all'UNESCO, se la vedesse Leonardo strapperebbe la gioconda e si metterebbe a produrre siffatte opere d'arte, magari esercitandosi con le 500 lire pre euro... :rofl:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

comunque eccone un altro trattato con una sostanza ben nota di cui per evitare problemi do solo la formula chimica grezza:

Ph-Ts-O-H-P

post-27889-0-00634200-1388934634_thumb.j

Modificato da Eldorado

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva
comunque eccone un altro trattato con una sostanza ben nota di cui per evitare problemi do solo la formula chimica grezza:

Ph-Ts-O-H-P

attachicon.gifImage1.jpg

Potrebbe essere lo stesso trattamento che ha subito l'altra!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

così ho anche i 5 centesimi e i 10 centesimi.

per me tutti trattati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex2

Un "pezzo" da segnalare all'UNESCO, se la vedesse Leonardo strapperebbe la gioconda e si metterebbe a produrre siffatte opere d'arte, magari esercitandosi con le 500 lire pre euro... :rofl:

Ottima idea quella di segnalare il caso all'UNESCO, ci penserò. Più che Leonardo, a questo punto, io tirerei in ballo il mago Merlino. E' stato il sogno degli alchimisti di tutti i tempi quello di trasformare i metalli. Quanto a ironia fuoriluogo siamo campioni, ma non c'è stata una sola persona, finora, a dare una risposta logica al fatto che la moneta in oggetto reagisce ai magneti: attacca, non è una questione di colore, quindi il metallo cambia (ora, per comportarmi come qualcuno, dovrei mettere un link che riporti alla pagina di wikipedia in cui è spiegato il significato del termine "cambiare"? Ah, no, non si possono mettere link di pagine estranee a questo network). Non ero ancora riuscito a postare una misera foto che subito è iniziata una gara a chi ne sa di più. Credevo di aver scritto su una pagina di persone appassionate ma, soprattutto, realmente competenti. E con questa vi saluto, buon proseguimento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×