Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
piergi00

SAVOIA Carlo I o Carlo II

Risposte migliori

piergi00

Volevo sapere un vostro parere su questo

Lotto 465 della prossima Asta on-line n.9 di Nomisma

http://nomisma.bidinside.com/it/lot/39920/savoia-carlo-ii-1504-1553-bianchetto-d-/

SAVOIA Carlo II (1504-1553) Bianchetto - D/ KAROLVS DVX S B D, grande S nel campo - R/ PRINCEPS IN ITALIA, croce mauriziana - Sim. 103; Biaggi 378; Cudazzo 451 (indicato R/10, senza valutazione e senza illustrare alcun esemplare, neppure disegnato) MI (g 0,36) RRRRR Patina verde scuro, qualche corrosione superficiale ma esemplare quasi completamente leggibile. Il Cudazzo ha riportato questa tipologia anche al n. 264 di Carlo I definendola obolo di bianchetto e probabilmente è quest’ultima l’attribuzione corretta anche se Simonetti e Biaggi l’hanno assegnata a Carlo II. Il peso di 0,36 grammi del nostro esemplare è però più vicino a quello dei bianchetti di Carlo II (Cudazzo riporta tra 0,50 e 0,48) mentre il peso dell’obolo di bianchetto di Carlo I è indicato a 0,70 grammi. La moneta merita perciò un apprendimento dal punto di vista cronologico ma resta il fatto di trovarsi di fronte ad una grandissima rarità numismatica.

Grading/Stato: BB
Offerte
Tempo rimanente:
36 Giorni 04h:31m:07s
Offerta minima:
2.500,00 EUR

post-116-0-10785600-1389096024_thumb.jpg

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Dai dati dovrebbe essere di Carlo II, comunque molto rara. Ci stai facendo un pensierino?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Dai dati dovrebbe essere di Carlo II, comunque molto rara. Ci stai facendo un pensierino?

No !!!

In collezione ho gia' questo esemplare.

Piuttosto mi interessava il vostro parere riguardo la classificazione

post-116-0-00701300-1389079157_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Basandomi, al momento, solo sullo stile della "S" propenderei per Carlo I.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

La S gotica e' sicuramente tipica del periodo di Carlo I

Mentre dell' unico esemplare di bianchetto del V tipo di Carlo II descritto dal Perrin non sappiamo come era la S .

Purtroppo questo bianchetto non risulta nella collezione di Annecy e quindi rimane il forte dubbio che lo studioso francese si sia sbagliato...

Per il momento io ho preferito classificarlo come obolo di bianchetto del II Tipo , Mir Savoia 264

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Per quanto riguarda il peso il mio esemplare e' di 0,50 gr. e quello dell' Asta Nomisma 0,36 gr.

Nel Cudazzo e' riportato un peso di 0,70 gr.

Pochi campioni per stabilire il peso probabile di questa tipologia

Sarebbe interessante conoscere almeno il peso degli altri esemplari noti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

per via delle scritte penso come ormai la maggior parte di noi pensare a Carlo I non è un azzardo in attesa,di,prove concrete per quanto riguarda il peso è una variabile da approfondire con una statistica su un più vasto numero di pezzi ma rimane un pezzo raro a trovarsi e questo gioca a tuo favore Pier bella la tua monetina tra l'altro più completa :hi: vale sicuramente più d quella all'asta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

per via delle scritte penso come ormai la maggior parte di noi pensare a Carlo I non è un azzardo in attesa,di,prove concrete per quanto riguarda il peso è una variabile da approfondire con una statistica su un più vasto numero di pezzi ma rimane un pezzo raro a trovarsi e questo gioca a tuo favore Pier bella la tua monetina tra l'altro più completa :hi: vale sicuramente più d quella all'asta

sono perfettamente daccordo con quanto affermi!

Hai detto le cose che pensiamo tutti nel miglior modo possibile...

Ma come sempre le savoia antiche sono sempre pronte a donarci chissa' ancora quali sorprese...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Per quanto riguarda il peso il mio esemplare e' di 0,50 gr. e quello dell' Asta Nomisma 0,36 gr.

Nel Cudazzo e' riportato un peso di 0,70 gr.

Pochi campioni per stabilire il peso probabile di questa tipologia

Sarebbe interessante conoscere almeno il peso degli altri esemplari noti

Tra l'altro, sul MIR questa moneta è riportata anche sotto Carlo II (senza immagini) al n° 451 con un peso di 0,50 g.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Tra l'altro, sul MIR questa moneta è riportata anche sotto Carlo II (senza immagini) al n° 451 con un peso di 0,50 g.

..infatti l' unica differenza fra i due tipi sarebbe il peso , cosa che mi lascia perplesso

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×