Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Accedi per seguire questo  
Fidelio

Sesterzio Marco Giulio Filippo

Risposte migliori

Fidelio

Salve a tutti,

gradirei ricevere qualche parere riguardo a questo bell'esemplare di Filippo.

Sono riuscito a fare delle foto da un privato con cui sto trattando per l'acquisto, lasciandomi in sospeso. Peso = 24,8 g.

Sinceramente mi sono fatto un'idea del prezzo dal catalogo, ma, sono certo di ricevere maggiori certezze parlandone sul forum.

Quale potrebbe essere il limite sul prezzo che potrei sopportare?

j63j.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Notevole e notevolmente "schietta" un pezzo così nell'asta giusta fa una bella cifra..la proponessero a me direi dai 500...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Magari dirò una cavolata, ma secondo me un sesterzio non (molto) restaurato sembra quasi "gridare" la propria autenticità/genuinità.

Modificato da Nikko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fidelio

Magari dirò una cavolata, ma secondo me un sesterzio non (molto) restaurato "grida" sembra quasi "gridare" la propria autenticità/genuinità.

per la serie..... "io sono 2000 anni e ho visto cose che voi futuri non potete neanche immaginare, mica delle belle Barbie Truccate!" :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Bella e schietta, quasi "untouched", ma sul serio non da spot da catalogo patinato. Concordo con Numizmo 500/600 ci possono sicuramente stare, se la patina è come sembra in foto non pensarci troppo.

Modificato da cliff
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

700....va pure bene...e' ben centrata e pesante per il periodo...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Bella e schietta, quasi "untouched", ma sul serio non da spot da catalogo patinato. Concordo con Numizmo 500/600 ci possono sicuramente stare, se la patina è come sembra in foto non pensarci troppo.

Ciao Cliff,

il "quasi" si riferisce al fatto che la cuprite al rovescio si stata spianata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vitellio

Caro Fidelio

la prossima volta che l'avrai in mano guarda attentamente la zona davanti alla bocca - naso, dalla foto non vedo bene...

Per il rovescio i problemi sono evidenti e tutto sommato non guastano.

Nel complesso bella moneta ben centrata, ampia e con patina gradevole, da acquistare !

Data la piacevole freschezza, ricordati di farti dare quattro righe dal proprietario per la provenienza...

Cordialmente,

Enrico

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Tugay Emin

@@Fidelio Ciao , mi associo a Franco Obetto " ben centrato, buon peso, qualità SPL ,patina genuina " sicuramente è stata pulita da una ottima mano ,non lasciando tracce di utensili . La cuprite sul rovescio ,non è stata spianata, ma solo scrostata dai sedimenti calcari . Il prezzo di Obetto , gli vale, se poi ci metti il tuo entusiasmo (nel possederla) anche qualcosa in più . Auguri , non aspettare tanto .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cliff

Ciao Cliff,

il "quasi" si riferisce al fatto che la cuprite al rovescio si stata spianata?

Hanno reso un po' piu' leggibile il rovescio togliendogli delle incrostazioni, sotto è rimasta la cuprite ma non l'hanno poi lisciato, lasciandogli così un aspetto piu' naturale e rustico. Il dritto è notevole, davvero bello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Vista cosi' in foto , sesterzio notevole per conservazione , minimo uno SPL , peso e centratura , il prezzo puo' non avere limiti definiti , in asta un pezzo cosi' puo' arrivare ai 1000 euro , importante per monete cosi' di pregio un certificato scritto di provenienza e garanzia

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

appunto per questo , 500 euro o giù di lì, può essere un prezzo congruo in trattativa privata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fidelio

Bhè credo di riuscire nell'acquisto con 650 euro, è quello che ho pensato, vediamo un po' che non ci siano intoppi.

Ho potuto vederla e sono stato a riflettere bene anche i dettagli. Il dritto è impeccabile-mozzafiato SPL+ -Untouched, sul rovescio ci sono segni evidenti dell'azione del tempo in particolar modo sulla V di adventus con intorno le effluescenze da cuprite, lettere lievemnente consunte su AUG e SC, nel complesso un rovescio pulito ma non modificato nella sua origine SPL.

Notevole è anche il peso che è abbondante per quella tipologia.

Si, ed è importante farsi rilasciare una certificazione

Ciao Cliff,

il "quasi" si riferisce al fatto che la cuprite al rovescio si stata spianata?

no, non spianata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fidelio

Caro Fidelio

la prossima volta che l'avrai in mano guarda attentamente la zona davanti alla bocca - naso, dalla foto non vedo bene...

Per il rovescio i problemi sono evidenti e tutto sommato non guastano.

Nel complesso bella moneta ben centrata, ampia e con patina gradevole, da acquistare !

Data la piacevole freschezza, ricordati di farti dare quattro righe dal proprietario per la provenienza...

Cordialmente,

Enrico

Vediamo cosa ne pensa, lo spero tanto, sarebbe la punta di diamante della collezione!

Modificato da Fidelio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fidelio

Hanno reso un po' piu' leggibile il rovescio togliendogli delle incrostazioni, sotto è rimasta la cuprite ma non l'hanno poi lisciato, lasciandogli così un aspetto piu' naturale e rustico. Il dritto è notevole, davvero bello.

Esatto, proprio cosi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fidelio

appunto per questo , 500 euro o giù di lì, può essere un prezzo congruo in trattativa privata

Ah se potessi, lo sai che persone senza passione si montano la testa? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Senti..ti piace? mi pare di si...è una moneta schietta? ( e di questi tempi è una mosca bianca)...pare di si..quindi se anche la devi pagare 700 euro o più, daglieli...il prezzo lo si dimentica presto, la bellezza di una moneta come quella, ti resta sempre...fatti fare una cessione firmata con i dati identificativi di tutti e due compreso codice fiscale.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

D' accordo con Fidelio , per una moneta antica e' pura illusione comprarla in FDC , o comunque sono esemplari estremamente rari e costosi , ci deve sempre essere una imperfezione minima o vistosa che sia , e' "certificato" di autenticita' e di vita vissuta , per i FDC meglio rivolgersi ai Padovanini , che hanno anche loro prezzi relativamente alti ed estimatori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fidelio

Senti..ti piace? mi pare di si...è una moneta schietta? ( e di questi tempi è una mosca bianca)...pare di si..quindi se anche la devi pagare 700 euro o più, daglieli...il prezzo lo si dimentica presto, la bellezza di una moneta come quella, ti resta sempre...fatti fare una cessione firmata con i dati identificativi di tutti e due compreso codice fiscale.

ciao @@numizmo,

puoi scommetterci che mi piace. Seguirò questa prassi. :)

" I desideri sono la cosa più importante che abbiamo e non si può prenderli in giro più di tanto.

Così, alle volte, vale la pena di non dormire per star dietro ad un proprio desiderio."

Alessandro Baricco, Castelli di rabbia, 1991

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato..   Cancella editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Crea Nuovo...

Avviso Importante

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie, dei Terms of Use e della Privacy Policy.