Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
sandokan

Tenenti asimmetrici

Risposte migliori

sandokan
Supporter

Ciao Corbiniano,

faccio appello alla tua cortesia e alla tua conoscenza dell'Araldica per soddisfare una mia curiosità : ho notato che nello stemma del Marocco le figure dei tenenti lo scudo non sono speculari, quella di destra infatti non è voltata verso lo scudo ma in direzione di chi lo guarda.

Vorrei sapere se questa asimmetria in Araldica è comune oppure, come penso, capita raramente.

Grazie !

post-2460-0-43862900-1390479535_thumb.jp

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Carissimo, grazie per aver scelto questo tema che solo in apparenza è secondario, mentre invece investe questioni araldiche basilari.

Pensi bene: l'asimmetria non è comune.

Perchè l'araldica si basa sulla simmetria.

In particolare, sulla simmetria che si fonda sugli assi geometrici dello scudo.

Le figure sono meglio delle parole, usiamo il tuo esempio (nel quale ho evidenziato con una striscia nera l'asse mediano verticale dello scudo):

post-21504-0-50671000-1390563985_thumb.j

Nello stemma del Marocco, tutto è speculare rispetto a questa "striscia nera".

Anzi, quasi tutto... ;)

PS: grazie anche per le belle parole, immeritate... icon_redface.gif

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Grazie per l'informazione, saluti !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Grazie a te. :good:

Il discorso potrebbe continuare a lungo (infatti l'avevo sospeso solo a causa... pausa :rofl: pranzo!), e su più punti diversi, fra cui:

a) tenenti "asimmetrici" se ne trovano tuttora.

Spesso, ma non solo, nell'araldica britannica, dove però l'asimmetria è di norma dovuta al fatto che le due figure sono diverse fra loro.

Come nello stemma reale, che ha un leone e un liocorno.

Ma gli esempi sarebbero parecchi; uno che si riscontra facilmente in numismatica è lo stemma della Giamaica:

coatar.jpg

(da: http://www.backayardradio.com/)

b) conseguenza di quanto sopra, è la seguente constatazione: l'asimmetria è dovuta alla difformità fra le figure.

Non alla loro posizione, che è simmetrica rispetto allo scudo.

Sembra una deduzione ovvia e minima, ma...

c) ...è la stessa constatazione che vale per le figure interne allo scudo.

Figure diverse vengono di norma disposte reciprocamente in posizione simmetrica.

Esempio nostrano, lo stemma civico di Aquino (FR):

Aquino-Stemma.png

(da: http://it.wikipedia.org/wiki/File:Aquino-Stemma.png)

d) l'esempio iniziale dello stemma del Marocco è quindi di genere diverso.

Perchè le figure sono le stesse (due leoni), ma in atteggiamento differente (nonostante che la posizione rispetto allo scudo sia reciprocamente simmetrica).

Ciò è forse dovuto al fatto che è stemma abbastanza recente (risale al 14 agosto 1957).

E dovrebbe conseguire a un motivo ben preciso, del quale però :unknw: finora non ho trovato traccia...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×