Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
almineo

Baiocco 1850 Proof?

Risposte migliori

almineo

Ciao a tutti,

si è appena conclusa su ebay un'asta per un baiocco 1850 di Pio IX in versione proof.

Il prezzo finale è stato incredibilmente elevato anche per la miglior conservazione eccezionale (1300 USD)

La moneta era classificata proof.

Non sapevo dell'esistenza di tale versione proof per la comune moneta di Pio IX.

Grazie a chiunque saprà darmi qualche ragguaglio in merito.

Alberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@almineo mamma mia che spettacolo , semplicemente fantastica .

Complimenti per l'acquisto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Titta99

Che bella moneta!! Stupenda :)

Una domanda: te la sei aggiudicata te?

Modificato da Titta99

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

almineo

Non me la sono aggiudicata io, assolutamente no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Secondo me il termine Proof non è inteso come riteniamo noi, cioè non è lo stesso Proof per le 500 Caravelle per intenderci. Se non sbaglio ci sono diverse discussioni sul fatto che Proof viene spesso usato non correttamente, cioè ad indicare una moneta in conservazione eccezionale con i fondi lucenti/speculari.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

che bomba ragazzi...eccezionale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Chissà che cos'hanno utilizzato per lavarla! Me lo chiedo spesso per alcune tipologie di rame ma credo si tratti di un segreto gelosamente custodito.

P.S. come sopra giustamente affermato da simonesrt, Proof è una dizione assolutamente impropria per monete Pontificie di rame. A prescindere dal maquillage si tratta comunque di un esemplare eccezionale.

:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

La moneta è senz'altro eccezionale, ed a questo fa riferimento la classificazione PCGS, infatti "CAM" sta per cameo, e questa indicazione è usata anche per monete di normale circolazione che appaiano in conservazione eccezionale, tanto da richiamare la moneta "fondo specchio":

The term "cameo coin" is used in coin collecting to refer to a circulation coin that has proof-like qualities...

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Titta99

Non me la sono aggiudicata io, assolutamente no.

Scusa per la domanda, ma vedendo l'affermazione nel primo post di risposta mi era venuto il dubbio :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euro collezionista

Un metodo per farla diventare bella lucida è la deposizione galvanica del rame puro sulla moneta. Un poco costoso ma se il valore finale della moneta ne vale la pena è perfetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tognon

:shok:

Ma dove l'hanno tenuta per 150 anni ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Un metodo per farla diventare bella lucida è la deposizione galvanica del rame puro sulla moneta. Un poco costoso ma se il valore finale della moneta ne vale la pena è perfetto.

Interessante: mi chiedo se possa essere applicato su una moneta ossidata o solo dopo essere stata lavata e se sia evidenziabile ... (ovviamente la moneta dev'essere FDC)

:shok:

Ma dove l'hanno tenuta per 150 anni ?

Dato che "sulla luna" o "sotto vuoto" non sono risposte possibili, è verosimile che la "domanda" vada riformulata e che quella giusta sia: come l'hanno ottenuta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euro collezionista

si può fare pure ma con un accorgimento in più (torna la chimica ad aiutarci) trasformando l'ossido di rame (il verde) in cloruro rameico che si stacca dalla moneta senza intaccare il rame ancora integro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Adesso però non ci siamo più: gli ossidi di rame, cuprite e tenorite, sono rosso e marrone rispettivamente, i cloruri sono verdi e rappresentano (atacamite) il cancro del bronzo (lega di rame), così chiamato perché profondamente legato alla moneta e non dissociabile da essa ...

:rolleyes:

Modificato da Giov60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euro collezionista

Si scusami ho scritto ossido ricordando male... comunque preciso che si può togliere, a meno che non sia cancro (in quel caso è come ha detto Giov60) la patina verde in eccesso sempre con l'aiuto dell'elettricità, alcool bianco e un diluente al nitro, ho usato il WD-40 che è un lubrificante sbloccante che aiuta molto in questo caso (lo si trova nei negozi per carrozzieri)...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

papalcoins

ciao a tutti,

indubbiamente un esemplare in altissima conservazione.

Quanto poi possa essere apprezzato lo si è visto dalla

eccezionale quotazione raggiunta.Che sia stato in qualche modo

trattato non credo esserci dubbi.Siamo giunti alla nuova frontiera

del collezionismo,aspettiamoci anche qualche piastra fondo specchio

magari conservata in qualche "capsula del tempo"!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

condivido pienamente le osservazioni e piccole provocazioni fatte da Giov60 e Papalcoins. ma che bello questo mercato americano dove appaiono monete immacolate e che fanno prezzi strepitosi.... terro' presente quando vendero' quel poco che ho....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

he he, per chi ha un po di tempo basta comprare un qfdc/fdc pulirlo per bene, incapsularlo e venderlo oltreoceano.

Ritorno garantito.

Ale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

almineo

La pulizia ha reso questa moneta troppo perfetta, e come tale irreale per avere 150 anni.

Pur riconoscendone la bellezza, è priva del fascino che potrebbe avere in versione naturale,

nonostante il risultato dell'asta non mi dia assolutamente ragione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

ne abbiamo gia' parlato molte volte nelle varie sezioni del forum in merito al rame rosso o alla vera / presunta brillantezza di monete in rame con 100 anni o piu' relative non solo al Regno italiano o pontificio. mi si spiego' da parte di persone che scrivono qui su Lamoneta e che hanno indubbiamente esperienza che sia possibile mantenere freschezza e colore del rame rosso anche in modo del tutto naturale. io credo che forse possa anche essere cosi', pero' nella maggioranza dei casi che ci troviamo davanti ho molti dubbi.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

papalcoins

ne abbiamo gia' parlato molte volte nelle varie sezioni del forum in merito al rame rosso o alla vera / presunta brillantezza di monete in rame con 100 anni o piu' relative non solo al Regno italiano o pontificio. mi si spiego' da parte di persone che scrivono qui su Lamoneta e che hanno indubbiamente esperienza che sia possibile mantenere freschezza e colore del rame rosso anche in modo del tutto naturale. io credo che forse possa anche essere cosi', pero' nella maggioranza dei casi che ci troviamo davanti ho molti dubbi.....

Quello che più rimane innaturale nel baiocco in questione

è la contrarietà dei toni e dell'ossidazione.E' vero che è

possibile preservare dall'ossidazione i tondelli in rame rosso

(generalmente basta conservarli in bustina e tirarli fuori il

meno possibile),però la minima ossidazione che si rileva si

concentra principalmente sui rilievi(come nei 5

cent postati),anche semplicemente per averli toccati con

le mani...non sui fondi.Poi per carità,posso benissimo sbagliare,

il baiocco è come mamma zecca l'ha fatto

e magari ha raggiunto quella cifra perchè puntato da persone

esperte più che facoltose...

25evfgg.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Incredibile... quella moneta sembra un Centesimo di Euro attuale tanto è ben conservata! Fa comprendere come erano pezzi simili subito dopo la coniazione... è quasi come tornare indietro nel tempo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×