Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Marfir

XXI Convegno Numismatico Firenze 1 Marzo 2014

Risposte migliori

Marfir
Supporter

Anche quest'anno Il Circolo Mediceo organizza il XXI Convegno Numismatico Filatelico a Firenze, presso l'Hotel Hilton Garden Inn (via Sandro Pertini 2/9, zona Novoli - Firenze) .

Orario di apertura 9-19, ingresso libero.

Io penso di andare in mattinata, ci troviamo per il solito caffè numismatico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marfir
Supporter

@@Ricca770 @@magellano83 @@cippiri76

Voi ci siete?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magellano83

se non mi sorgono impegni improvvisi credo proprio che verrò così ci prendiamo un caffè e guardiamo qualche bella monetina ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippiri76

se vi trattenete nel pomeriggio vi raggiungo, la mattina sono al lavoro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fabrizietto85

Ma ci sarà anche possibilità di acquistare delle monete? io colleziono monete da 2 euro commemorative..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ANTICOPRESIDIO

Spero di poter conoscere nuovi frequentatori del forum. Vi aspetto al mio stand. Come sempre avrò monete e medaglie per tutti. Saranno presenti i più importanti operatori numismatici italiani con monete, medaglie e banconote per tutti. Vi aspetto.

post-29057-0-07524000-1393086474_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ANTICOPRESIDIO

spero di incontrare molti del forum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andrearosi

sono stato stamattina al convegno, nessuna moneta per me, anche perché i commercianti di monete erano 1, 2, 3, 4, 5, stop.

Beh, ci metto una pietra sopra purtroppo.

Ma una volta, 7-8 anni fà, a Firenze non c'era un altro convegno in un hotel (piano seminterrato) vicino a S. Maria Novella? All'epoca era frequentato da almeno una trentina di commercianti, feci buoni acquisti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

E' come dici tu. Io in questo weekend sono nella mia casetta di campagna nel Chianti fiorentino a curare il mio giardino di olivi - impresa non semplice vista la pioggia a tratti - e onestamente i trenta chilometri per andare all'Osmannoro non li ho neanche messi in programma. Ma questo non perché non voglio lasciare sola mia moglie, ma perché so bene che i convegni stanno lentamente morendo, soppiantati da aste e internet. Il Convegno fiorentino era un ottimo convegno fino a meta' degli anni duemila. E temo che inesorabilmente anche gli altri, Verona inclusa, siano destinati ad estinguersi, prima o dopo. E questo e' proprio un male. Peraltro riflette i nostri tempi: i commercianti non vanno ai Convegni perché costano troppo e gli esemplari rari e di qualità trovano, come dicevo, differenti canali di commercializzazione, che ci piaccia o no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renzo1940

Anche io sono di ritorno dal convegno: partecipazione modesta di commercianti; affluenza limitata di pubblico anche per una giornata assolutamente inclemente. Certamente noi anziani abbiamo un ricordo di manifestazioni più ampie e più partecipate.

Ma, a latere del convegno commerciale, il Circolo Mediceo ha organizzato una manifestazione e riconoscenza per il Presidente scomparso, che ha fatto dono di una collezione di medaglie al Museo archeologico (sic!) della città.

E così vi è stato uno splendido intervento del Prof. Catalli (Soprintendenza Beni Culturali), per ringraziamento, per sostenere l'importanza e il bisogno della collaborazione tra pubblico e privato e per testimoniare la valenza cuturale del collezionismo.

A seguire una bella conferenza del Dott. Garganelli con una sintetica storia della medaglia dal Rinascimento all'epoca moderna ed, in particolare, con un omaggio all'arte di Egidio Boninsegna, incisore di tante medaglie da fine 1800 al 1950 (molto belle nel settore che colleziono alcune emissioni per Leone XIII, Pio X, Pio XI e anche per l'anno Santo 1950) e di monete (la più celebre, certamente, la emissione della "Aratrice").

Allora, si ritorna a casa appagati per qualche conoscenza aggiuntiva, per un contatto che dà significato alla tua passione. Le aste, internet sono ovviamente ormai dominanti per l'aspetto commerciale, ma non sufficienti per la formazione del collezionista, che ha necessità dello scambio di idee e di contributi di studiosi.

Modificato da renzo1940
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fabrizietto85

Presente anche io al convegno.. qualche monete l'ho presa ( io colleziono esclusivamente euro ) anche se i commercianti erano veramente pochi e questo è vero un peccato per una città come Firenze a metà strada tra nord e sud Italia.. per gli acquisti fatti sono soddisfatto.. ripeto per la quantità dei commercianti no!

Modificato da Fabrizietto85

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×