Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
denario69

VRBSVETVS

Risposte migliori

denario69

Ciao a tutti mi sono ritrovato tra le mani questa medaglia, non ho competenze in materia e vi chiedo un aiuto.

Dritto GREGORIVS XVI • P • M • _ FRONTEM REPARAVIT

Prospetto della facciata del Duomo di Orvieto

in esergo: M • DCCC • XLII •

Rovescio VRBSVETVS

Stemma coronato della Città tra rami di quercia legati da nastro

sotto: BIANCHI

Le legende sono diverse da quelle trovate sulla scheda al link

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-AE7T/7

Il peso e il diametro coincidono 56mm per 87,30 gr

Posto le foto, chiedo lumi :) grazie :)

post-2807-0-77175800-1392892670_thumb.jp

post-2807-0-84503900-1392892683_thumb.jp

post-2807-0-83878000-1392892696_thumb.jp

Modificato da denario69

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

Credo di comprendere dove sta il problema... la scheda riporta BIANCHI F. - è sicuramente dovuto ad un errore di stesura. Rimedio subito e chiedo a @@denario69 di postarmi sulla stessa le Sue splendide fotografie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denario69

Credo di comprendere dove sta il problema... la scheda riporta BIANCHI F. - è sicuramente dovuto ad un errore di stesura. Rimedio subito e chiedo a @@denario69 di postarmi sulla stessa le Sue splendide fotografie.

:) si fabio era la mia perplessità e poi sempre sul dritto la scheda riporta

sotto: G • GIROMETTI • F • (non la trovo) ed il dot (in rosso) nella scritta GREGORIVS XVI :) :)

grazie :)

Modificato da denario69

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

I problemi legati alla presente sono figli della versione originale (l'emissione di Gregorio XVI) del 1842:

Infatti così come chi ha rifatto la medaglia, anch'io ho utilizzato la scheda originale modificandola al Verso per fare quelle successive.

La versione originale appena sotto al basamento del Duomo riporta : G • GIROMETTI • F •

Se puoi controllare il particolare lo puoi trovare chiaro nella medaglia dorata qui: http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-AE7N/3

Mentre il punto nella legenda è un "peccato" presente nella scheda originale che ho già sistemato in tutte le versioni successive.

Grazie

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denario69

Non per essere venale e so che non è molto fine ... :) .. ma non conosco il mercato, ne riesco a trovare storici nelle aste, mi potete dire grosso modo il valore commerciale? :) grazie :) :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denario69

I problemi legati alla presente sono figli della versione originale (l'emissione di Gregorio XVI) del 1842:

Infatti così come chi ha rifatto la medaglia, anch'io ho utilizzato la scheda originale modificandola al Verso per fare quelle successive.

La versione originale appena sotto al basamento del Duomo riporta : G • GIROMETTI • F •

Se puoi controllare il particolare lo puoi trovare chiaro nella medaglia dorata qui: http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-AE7N/3

Mentre il punto nella legenda è un "peccato" presente nella scheda originale che ho già sistemato in tutte le versioni successive.

Grazie

Grazie a te Fabio :) .. faccio foto e poi le posto sulla scheda

Invio anche traccia di un link dove si parla della medaglia a pagina 9 del file pdf :) :

http://www.centrostudipientini.it/files/Canonica%20DUE%202012%20completo%20WEB.pdf

Modificato da denario69

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denario69

I problemi legati alla presente sono figli della versione originale (l'emissione di Gregorio XVI) del 1842:

Infatti così come chi ha rifatto la medaglia, anch'io ho utilizzato la scheda originale modificandola al Verso per fare quelle successive.

La versione originale appena sotto al basamento del Duomo riporta : G • GIROMETTI • F •

Se puoi controllare il particolare lo puoi trovare chiaro nella medaglia dorata qui: http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-AE7N/3

Mentre il punto nella legenda è un "peccato" presente nella scheda originale che ho già sistemato in tutte le versioni successive.

Grazie

Trovata la firma di G • GIROMETTI • F • allego foto .. grazie

post-2807-0-82837200-1392908763_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

La trovo una medaglia molto bella.

Complimenti

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denario69

Grazie Giangi .. è la prima .. dopo tante monete, stavo pensando di iniziare un qualcosa soltanto ne sono completamente a digiuno, mi stavo documentando su internet .. a parte il mercato economico che non conosco, vedo che ci sono coniazioni in bronzo, argento, oro ecc ecc a diversi millesimi e con una miriade pressochè infinita di soggetti.. papali e no .. sacro e ..profano.. sto cercando di capirci qualcosa e di organizzarmi, dopo tanti anni di monete :) :D, una deviazione sulla medaglistica non mi dispiacerebbe ..Ergo donde inizio ?!?! :crazy: :pardon: :nea:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Io ormai mi sono convertito alle medaglie abbandonando e vendendo tutte le monete.

Di questa medaglia trovo meraviglioso il Duomo con dei bellissimi rilievi

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

@@denario69 L'inizio l'hai già fatto!

La spettacolare medaglia che riproduce il prospetto del Duomo di Urbino, già la possiedi.

La Tua medaglia è l'ultimo utilizzo fatto nel XIX secolo, del conio del dritto, della bellissima e notissima medaglia creata da Giuseppe Girometti e coniata nel 1842 per Papa Gregorio XVI.

Lo stesso conio è stato riutilizzato anche nel 1930 apportando alcune modifiche in particolare alle legende. La singolarità della Tua medaglia è rappresentata dalla sua appartenenza sia alle medaglie Papali (in questo caso si può, come hai potuto vedere in catalogo ricomprenderla tra le postume di Gregorio XVI) sia alle medaglie Italiane in particolare, come si evidenzia nell'articolo del tuo link, al territorio di Orvieto.

La raccolta delle medaglie Papali è una raccolta infinita (nel catalogo on-line della Numismatica Italiana sono censite quasi tutte le medaglie Papali, ad oggi sono 11800 tipologie differenti) si tratta della collezione più importante a livello storico mondiale in quanto comprende ben seicento anni ininterrotti di emissioni. Le medaglie Papali sono infatti raccolte in tutto il mondo e la loro importanza dipende anche dalla bravura degli artisti che si sono succeduti nei secoli. Le emissioni più significative e pregiate sono rappresentate dalle medaglie annuali e dalle Straordinarie ufficiali. Realizzate dai maggiori artisti e scultori di ogni epoca e che generalmente celebrano gli avvenimenti più significativi della storia mondiale o le realizzazioni artistiche più importanti e fondamentali.

Le medaglie annuali rappresentano la serie più grande della storia: si tratta di un'emissione che è stata realizzata ininterrottamente (salvo rari casi) dal 1550 ad oggi.

Generalmente si parte scegliendo un Pontefice o un periodo storico di riferimento...la scelta è soggettiva dipende dalle propensioni e dalla sensibilità personale.

Modificato da fabio22
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

L'ultimo passaggio in asta della Tua medaglia (che io ricordo) è stato fatto a Bologna - Asta Ranieri n°2 nel 2010 - lotto 794 Spl+, è quella che vedi in catalogo: era valutata euro 100 e non ha trovato l'acquirente.

Modificato da fabio22
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denario69

Grazie mille fabio !! Per l'esauriente spaccato storico e per il pdf del catalogo, oltretutto ci sono medaglie stupende ! Dopo tanti anni di monete penso sia arrivato il momento di affiancare un'alternativa :). Pensavo di prendere come riferimento un periodo storico e basare la raccolta sui monumenti .. visto che possiedo :yahoo: già la facciata del duomo di orvieto potrei organizzare e seguire questa tematica, non saprei, penso il pericolo maggiore sia la dispersione senza un filo logico conduttore.. mi studierò bene il catalogo on line !! Avete pubblicazioni da consigliarmi ?

Un' altra domanda :) pardon .. esistono emissioni in argento e bronzo, ha senso "mischiare" un'eventuale raccolta con i due metalli oppure anche li è meglio una separazione netta ? Scusate sembreranno domande cretine, però mi accorgo che è un campo assai più vasto rispetto alle monete, dove seguire un filo logico forse è molto più facile :) :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Grazie mille fabio !! Per l'esauriente spaccato storico e per il pdf del catalogo, oltretutto ci sono medaglie stupende ! Dopo tanti anni di monete penso sia arrivato il momento di affiancare un'alternativa :). Pensavo di prendere come riferimento un periodo storico e basare la raccolta sui monumenti .. visto che possiedo :yahoo: già la facciata del duomo di orvieto potrei organizzare e seguire questa tematica, non saprei, penso il pericolo maggiore sia la dispersione senza un filo logico conduttore.. mi studierò bene il catalogo on line !! Avete pubblicazioni da consigliarmi ?

Un' altra domanda :) pardon .. esistono emissioni in argento e bronzo, ha senso "mischiare" un'eventuale raccolta con i due metalli oppure anche li è meglio una separazione netta ? Scusate sembreranno domande cretine, però mi accorgo che è un campo assai più vasto rispetto alle monete, dove seguire un filo logico forse è molto più facile :) :) :)

Ciao, non esiste un filo logico univoco ma il filo lo crei te.

Se ti piaccione le facciate degli edifici , questo sarà il tuo filone da seguire.

Stessa cosa per i materiali , pensando che ci sono dei bronzi piu' rari degli argenti.

Di opere ce ne sono tante ma seguono piu' la logica del periodo o del pontefice.

Quando avrai trovato la tua ispirazione ti sarà piu' chiaro su che libro rivolgere le tue attenzioni

Ciao

Gian

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veridio

Ti faccio un esempio.

Io ho deciso di collezionare solo argenti da Pio VII in avanti (sia annuali che straordinarie).

Prima di Pio VII soprattutto bronzi e qualche argento (quando capitano...).

Lavande sia in argento che bronzo.

Le sedi vacanti non mi appassionano molto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denario69

Grazie per le risposte ! Mi stavo documentando in giro su internet, e qualcosa in mente, grazie anche ai Vs consigli, ho .. :spiteful:

Seguirò il filone .. architettonico e artistico lasciando spazio alla ....... creatività !!! Partirò dal 1896 in avanti del resto la medaglia che mi è capitata tra le mani è un chiaro segno del destino :D ...... un po' meno chiaro per .. il mio portafoglio :( ..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

@@denario69

L'ambito che hai scelto è molto affascinante, tra le medaglie Papali dell'ottocento Vi sono numerosi e importanti prospetti di edifici, anche di grande interesse architettonico!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denario69

Fabio ho già adocchiato qualcosa per far compagnia al Duomo :) .. grazie mille per le notizie storiche che mi hai riportato nel post di risposta !!! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×