Jump to content
IGNORED

Gettone ET


Antonello(65)

Recommended Posts

Antonello(65)

Salve, sono un nuovo iscritto di questo forum e mi sto orientando per comprendere come usarlo al meglio. Da qualche tempo mi diletto a collezionare anche gettoni telefonici.

Volevo sottoporvi questo gettone che ho trovato qualche tempo fa e che finalmente ho trovato sul catalogo di Pitotto. Un ET Elettro Telefonica Torino con logo a sx (p. 127). Qualcuno ha qualche informazione aggiuntiva su questo tipo di gettone e sull'azienda che li produceva? In che anno? Rarità?

Grazie in anticipo a chiunque mi fornirà qualche informazione.

Antonello

PS: non ho postato l'immagine del retro in quanto è perfettamente liscio e privo di qualsiasi incisione e scanalatura.

post-41430-0-89060400-1397148425_thumb.j

Edited by Antonello(65)
Link to post
Share on other sites

sandokan

@@antonello(56)

Interessante, mai visto prima. Anche perché in Piemonte operava dal 1924 la STEP che più tardi, nel 1925, assunse il nome di STIPEL.

Sul catalogo da te citato non hai trovato alcun riferimento ? Non dovrebbe essere molto comune, almeno fuori dal Piemonte.

Link to post
Share on other sites

Antonello(65)

@@antonello(56)

Interessante, mai visto prima. Anche perché in Piemonte operava dal 1924 la STEP che più tardi, nel 1925, assunse il nome di STIPEL.

Sul catalogo da te citato non hai trovato alcun riferimento ? Non dovrebbe essere molto comune, almeno fuori dal Piemonte.

Ciao Sandokan,

il catalogo che ho consultato è quello che ho scaricato in un post presente in questa sezione e non da ulteriori informazioni, ti confesso che ho cercato veramente dappertutto in rete per sapere cos'è questo gettone fino a quando non l'ho visto sul catalogo. Io l'ho trovato qui a Napoli in un mercatino cercando gettoni telefonici italiani. Mi ha subito incuriosito anche perchè ricordavo di aver visto sul catalogo del forum sezione gettoni di uso quotidianoun gettone simile. Infatti se guardi il gettone del TLT Territorio Libero Trieste noterai la somiglianza anche se il retro del mio è liscio.

Link to post
Share on other sites

10tony89

Ciao Antonello, allora inizio col dirti che il gettone non è poi così raro come è stato detto fino ad ora, appartiene probabilmente ad un'azienda privata che operava in ambito alberghiero nella regione del Piemonte chiamata "Elettrica Telefonica" questo almeno e quello che so io, i gettoni servivano per utilizzare il servizio di telefono in camera senza dover per forza cercare una cabina pubblica. Detto ció ne esistono diverse varianti, anche in alluminio ma ti assicuro che rispetto al gettone di Trieste le analogie sono poche, quest'ultimo è più spesso e anche il materiale non mi sembra lo stesso...

Io in collezione lo tengo per completezza, ma a mio parere il valore storico non è paragonabile rispetto al più comune di gettoni telefonici anni 70'

Link to post
Share on other sites

Antonello(65)

@10tony89

Grazie per le ulteriori informazioni, l'esempio del TLT lo avevo fatto solo per la semplice somiglianza visiva :-) che mi ha permesso di capire che quello che avevo di fronte non era un gettone comune ma un telefonico.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.