Jump to content
IGNORED

Liard Delfino Tizzone


Recommended Posts

piergi00

Vi sottopongo questo esemplare di Liard di Desana recentemente acquistato in una asta francese

Osservandolo ho catalogato questa moneta come Mir 510

Vi domando quale numero leggete in quarta posizione nella data ?

Inoltre dopo il millesimo a fine legenda leggo P G e non R G come di consueto.

Grazie per il vostro parere

post-116-0-95139100-1397581489_thumb.jpg

Edited by piergi00
Link to post
Share on other sites

Soddisfatto
matteo95

certo che avresti potuto lasciarmela al posto di rilanciare fino alla fine :P

avevo notato la differenza della sigla dello zecchiere .... per quanto riguarda la data pure io avevo qualche dubbio per me è 1583 ,considerando che l'altra conosciuta è 1585

complimenti per l'acquisto

Matteo

Link to post
Share on other sites

piergi00

Qualche mese avevo visto passare in una asta tedesca un esemplare di questo tipo con un anno inedito 1584

p.s. ho rilanciato proprio per la sigla .....

Edited by piergi00
Link to post
Share on other sites

dabbene

Bello, complimenti, PG che anche sul CNI non compare nelle varianti di leggenda, per il numero direi un 3, tra l'altro il CNI e poi riportato anche dal MIR differenzia le due emissioni, quelle con 1583 e quelle con 1585, tra pezzi con la H normale e altri con la H con la sbarra orizzontale aperta ad anello.

In questi ultimi poi non compare l ' RG.

Link to post
Share on other sites

piergi00

Riporto il commento espresso da Eligio su questo secondo esemplare :

Moneta interessante. Leggo male, o la legenda del rovescio termina con ": + :"?
Come rovescio corrisponde abbastanza a quello proposto in CNI, II, p. 251 n. 72, dove però potrebbe esserci una lettura errata della data (la tua mi sembra proprio del 1585). Il puntino è sotto la seconda 'P' di 'PERPET'.

Piuttosto, al dritto... c'è solo un puntino in basso tra le lettere 'E' e 'L' di 'DELFIN', o anche uno gemello dall'altra parte della corona? Mi è capitato di vedere diversi liard di Desana con punti erratici. Non riesco però a farmi un'idea se si tratta di qualche meccanismo occulto di numerazione/marchiatura dei conii. Mi sembra che interessi una percentuale comunque bassa della miriade di liard coniati dal Gastaldo.

Link to post
Share on other sites

piergi00

La parte inferiore sembra proprio quella di un 1

Anche la seconda moneta e' stata classificata come MIR 510

Le due monete peró mi sembrano piuttosto differenti ...

P.s e se l ultimo numero fosse un 1 ?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Link to post
Share on other sites

Soddisfatto
matteo95

ritorno su questa moneta , dopo qualche giorno trascorso in campagna lontano dalla tecnologia .....

se fosse un 1 ..... l'unica tipologia conosciuta dovrebbe essere quella classificata dal mir 488 , che però presenta una legenda diversa al D/ pertanto saremmo di fronte ad una nuova tipologia ed inoltre l 1 presente sugli esemplari che ho trovato ha una forma diversa ( molto più simile al primo 1) ....

per quanto riguarda la sigla invece ho notato che la crocetta è presente su altre tipologie quindi si tratta di una sigla già nota , mentre invece PG non l 'ho trovata su nessun esemplare ....

Link to post
Share on other sites

dabbene

Sul PG direi che non ci sono dubbi, è lì e credo sia una sigla non censita, sulla data il dubbio è tra un 3 o un 1, l'1 sarebbe tra l'altro una data inedetita, ma questo non vorrebbe dire nulla.

Io ero e sono più per il 3, per la differenza che c'è su questa stessa moneta tra il sicuro 1 e l'1 possibile, il 3 si evincerebbe invece dal fatto che si vedono due triangolini che convergono al centro, formando di fatto il possibile numero 3, parere personale ovviamente.....

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.