Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
@lberto

1,2,5,10 lire 1946 - 1947

Ciao a tutti apro questa discussione per vedere se qualcuno riesce ad aiutarmi... :)

Sto cercendo, come avrete letto nel titolo, delle riproduzioni delle 8 monete che valgono di più tra quelle della Repubblica.

Il fatto è che voglio riempire quei fastidiosi buchi nell'album ma purtroppo non posso permettermi di acquistare quelle autentiche. :( :(

Qualcuno di voi sa dirmi come posso fare per il mio probelma?

Ho chisto ad un negoziante vicino a casa mia ma mi ha detto che lui non tratta questo genere di cose. :ph34r:

Io non voglio falsi ma solo riproduzione possibilmente senza scritte Fac Simile.

Qualcuno le ha da vendere o da scambiare ?

Grazie a tutti.

Un salutone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cerca su ebay e di croste del genere se ne trovano a palate.... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si ma stai attento perche e' capace anche che ti vendano una patacca per buona... valuta molto bene!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si ma stai attento perche e' capace anche  che ti vendano una patacca per buona... valuta molto bene!

135898[/snapback]

Grazie ma se mai decidessi di comprarle originali non lo farei di certo senza una perizia.

Ora per motivi finanziari mi interessano solo le riproduzione ma anche sul noto sito d'aste non ne ho trovate...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve,

un mio amico le ha comprate a Verona i 8 falsi 1lira,2lire,5lire,10lire 1946 e 1947 e le ha pagate euro 110 totali (euro 55,00 ogni annata)

saluti

prandi63

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve,

un mio amico le ha comprate a Verona i 8 falsi 1lira,2lire,5lire,10lire 1946 e 1947 e le ha pagate euro 110 totali (euro 55,00 ogni annata)

saluti

prandi63

135911[/snapback]

Ma con 110 € ci puoi prendere 1 e 2 lire 1946 in bassa conservazione autentiche...... :huh: .....arrivati a stò punto tanto vale...... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve,

un mio amico le ha comprate a Verona i 8 falsi 1lira,2lire,5lire,10lire 1946 e 1947 e le ha pagate euro 110 totali (euro 55,00 ogni annata)

saluti

prandi63

135911[/snapback]

Ma con 110 € ci puoi prendere 1 e 2 lire 1946 in bassa conservazione autentiche...... :huh: .....arrivati a stò punto tanto vale...... ;)

135949[/snapback]

Infatti è una cifra assurda però purtroppo gli speculatori ci saranno sempre.... :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Io l'ultima volta che le ho viste in un mercatino chiedevano 15 a serie. Patacche molto evidenti pero'.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao a tutti ....

Io non voglio falsi ma solo riproduzione possibilmente senza scritte Fac Simile.

...

Un salutone

135875[/snapback]

Ciao @lberto,

ho lasciato che rispondessero alla tua domanda prima di fare la mia seguente osservazione. L'ultima risposta che ti è stata data fa riferimento a falsi, e secondo me è corretto chiamarli falsi.

Cerco di spiegarmi. Secondo me, una riproduzione -per essere chiamata tale e non falso- deve avere ben evidente la carateristica di non poter essere mai confusa con un originale, neanche da un "non professionista".

Se no, è un falso.

Cosa vuol dire essere riconoscibile? Significa che dovrebbe riportare proprio quelle

scritte Fac Simile

o "copy" o roba del genere che tu non vorresti vedere riportate sugli esemplari che cerchi. Oppure, ma solo in seconda opzione, dovrebbe avere una o meglio più caratteristiche che la distinguono nettissimamente dall'originale: prima tra tutte immagini significativamente "caricaturate e/o storpiate", ma anche peso e dimensioni ben diverse dall'originale.

Stando a questa mia opinione, che spero condivisa da moltissimi amici del forum, non ho ben chiaro se tu @lberto ti riferivi a delle riproduzioni oppure, forse hanno ragione incuso e prandi63, a dei falsi (da usare per uno scopo che non è illegittimo: riempire buchi).

Un discorso a parte andrebbe fatto per i falsi d'epoca e persino per quei falsi che inevitabilmente vi capiteranno sotto mano e che sono però sicurissimo non usate per riempire buchi della vostra o di altre collezioni.

Mi permetto di dare un consiglio a tutti: non comprate mai patacche. Né volontariamente, né (se ci riuscite..., ma fate sempre il possibile per riuscirci) involontariamente.

Un salutone a tutti,

Modificato da toto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

(...)

Mi permetto di dare un consiglio a tutti: non comprate mai patacche.

135960[/snapback]

aggiungerei se non per studio, in maniera consapevole e pagandole per quello che sono ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti ....

Mi permetto di dare un consiglio a tutti: non comprate mai patacche. Né volontariamente, né (se ci riuscite..., ma fate sempre il possibile per riuscirci) involontariamente.

Un salutone a tutti,

135960[/snapback]

Da un certo punto punto di vista hai ragione perchè acquistando queste "monete" si alimenta un mercato che di sicuro non fa bene per il vero collezionismo però credo che se acquistate sapendo che si tratta di patacche la questione è diversa.

Il fatto è che probabilmente quelle monete non potrò mai permettermele e per un solo fatto estetico mi piacerebbe vedere il mio album completo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

D'accordo @lberto,

la finalità mi era chiara. Ma se proprio non sopportate buchi nella vostra collezione, consiglierei di riempirli con delle belle fotografie in scala 1:1, magari corredate da richiami a belle "schede" da voi compilate (riportate su una pagina a parte) con anche il prezzo all'ultima asta. Se non avete amici inopportuni, nessuno vi chiederà prché vi manca la serie del 1947...

Se poi proprio non potete fare a meno del metallo, fossi i voi riempirei quei buchi con delle riproduzioni con scritto "copy" sul bordo accanto alla firma. Ne vidi non troppo malissimo e potresti cercarle senza fretta, suppongo.

Un salutone,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io per il 1946 e 1947 ho lasciato le mie belle taschine vuote, e stanno benissimo. Soffrirei molto di più nel vedere la pagina della vecchia monetazione con dua annate patocche mescolate alle successive 3 originali....

Non ho aderito al comitato di liberazione delle monete dalle bustine delle perizie di cui si parlava in un'altra discussione, ma fonderei molto volentieri un nuovo comitato, quello di liberazione degli album numismatici da patacche e similari! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Approvo anche a costo di lasciarle vuote per sempre!

Posso sempre dire che la mia collezzione comincia al 48

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...fonderei molto volentieri un nuovo comitato, quello di liberazione degli album numismatici da patacche e similari! :D

136003[/snapback]

Bravissimo Paolino!

Aderisco fin d'ora e incondizionatamente al tuo comitato.

Un salutone,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Salve,

un mio amico le ha comprate a Verona i 8 falsi 1lira,2lire,5lire,10lire 1946 e 1947 e le ha pagate euro 110 totali (euro 55,00 ogni annata)

saluti

prandi63

135911[/snapback]

Nooooo!!!!....110 euro per monete che non hanno nè AVRANNO MAI alcun valore numismatico??? :blink: :blink: :blink:

Modificato da rosarioma778

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aggiungerei se non per studio, in maniera consapevole e pagandole per quello che sono  ;)

135969[/snapback]

Ovvero non più di 2 euro ciascuna se le patacche sono fatte bene :P

Io comunque non le comprerei lo stesso...poi i gusti sono gusti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io invece ho una paginetta di album dove metto le monete false , e' un interessante collezione e un piccolo aiuto nelle identificazioni dei medesimi , per ora e molto scarna , ma spero di ampliarla con il tempo , il massimo sarebbe avere un album con le vere monete e a fianco le false magari d'epoca hehehehhehe

naturalmente le monete false le pago un euro l'una ai mecatini o sono quelle che trovo quando riesco a farmi dare da un parente o amico le monete che tengono nei cassetti .

Domenico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io invece ho una paginetta di album dove metto le monete false , e' un interessante collezione e un piccolo aiuto nelle identificazioni dei medesimi , per ora e molto scarna , ma spero di ampliarla con il tempo ...

Domenico

136034[/snapback]

Ciao Domenico,

questa è tutt'altra cosa, ben diversa dal "riempire i buchi" di una collezione con delle patacche...

Un salutone,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io invece ho una paginetta di album dove metto le monete false , e' un interessante collezione e un piccolo aiuto nelle identificazioni dei medesimi , per ora e molto scarna , ma spero di ampliarla con il tempo ...

136034[/snapback]

Ciao Domenico,

questa è tutt'altra cosa, ben diversa dal "riempire i buchi" di una collezione con delle patacche...

Certamente. False e buone vanno tenute rigorosamente divise, io ho sempre paura che le false mescolate alle buone finiscano in un certo qual modo per contagiare queste ultime! :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...

Certamente. False e buone vanno tenute rigorosamente divise :blink:

136089[/snapback]

Capisco benissimo e condivido a pieno la tua intransigenza sull'acquistare falsi, perfino quelli cosiddetti "da studio" si possono a volte chiedere in prestito ad amici o si può farne a meno seguendo le discussioni sulla rubrica "falsi" di questo bel forum. Ma a volte capita di trovarne, di averne in regalo o in prestito quando si valutassero delle collezioni di amici, parenti, conoscenti, o clienti (per chi fosse un professionista). In tal caso conservarle in un album a parte, con scritto sopra "falsi", non è un delitto.

...

io ho sempre paura che le false mescolate alle buone finiscano in un certo qual modo per contagiare queste ultime!  :blink:

136089[/snapback]

Paradossalmente, quello che dici è un po' vero, anche se non molto importante rispetto alla nostra richiesta di non comprare mai falsi. Vediamo spesso persone che ci restano malissimo ad ereditare o comprare collezioni e a sapere da noi che tra le molte monete vere le più costose sono invece false..

Tu sai quali sono quelle false, "non altri...".

Senza voler fare moralismi, a livello inconscio "riempire i buchi" (vorrei poi sapere quanti collezionisti, anche grandi, non hanno nessun "buco" in collezione) con delle patacche è un po' mentire a se stessi prima che agli altri.

Un salutone,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Personalmente il fatto di avere dei buchi nella mia collezione non mi turba per nulla, per me il bello di collezionare è anche quello di attendere una moneta, desiderarla fino al momento in cui si può acquistare e non proverei nessuna gioia nell'avere dei falsi. Inoltre nel momento in cui dovessi prendere una moneta di alto valore non la metterei comunque in un album ma in una qustodia più adeguata e quindi il buco nell'album mi rimarrebbe ugualmente :P .

Un saluto

Angelo

Modificato da angelo2891

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente il fatto di avere dei buchi nella mia collezione non mi turba per nulla, per me il bello di collezionare è anche quello di attendere una moneta, desiderarla fino al momento in cui si può acquistare e non proverei nessuna gioia nell'avere dei falsi.

Condivido in pieno.

Non comprerei mai consapevolmente delle monete false solo per riempire i buchi. Tanto so già che con la collezione che ho scelto, non potrò mai riempirli tutti.Come dice il saggio Toto, è come mentire a se stessi prima che agli altri.

Diverso il discorso quando un falso capita per sbaglio.Allora prima proverei a restituire la moneta al venditore per il rimborso e se questo non mi riesce la metterei in un album da parte. <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?