Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Wayx

Legislazione monete antiche

Recommended Posts

Wayx

Ciao a tutti mi sono da poco avvicinato al mondo della numismatica dopo aver ereditato alcune monete alcune delle quali abbastanza antiche. Mi sono quindi appassionato e ora sto cercando di capire di più di questo mondo. Sto però riscontrando delle difficoltà per quanto riguarda la legislazione perché ho letto che per alcune monete, le più antiche sarebbero da dichiarare e cmq bisognerebbe avere l'attestato di provenienza... Purtroppo io non ho nessun documento delle monete lasciatemi e da quando ho iniziato anche io a collezionare monete ho fatto qualche aquisto in alcuni mercatini dell'antiquariato, senza quindi avere attestati di provenienza o di proprietà... Come mi devo comportare quindi con le monete che ho e con quelle che magari comprerò in futuro in qualche mercatino?

Grazie

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Share this post


Link to post
Share on other sites

Utente.Anonimo3245

Ciao a tutti mi sono da poco avvicinato al mondo della numismatica dopo aver ereditato alcune monete alcune delle quali abbastanza antiche. Mi sono quindi appassionato e ora sto cercando di capire di più di questo mondo. Sto però riscontrando delle difficoltà per quanto riguarda la legislazione perché ho letto che per alcune monete, le più antiche sarebbero da dichiarare e cmq bisognerebbe avere l'attestato di provenienza... Purtroppo io non ho nessun documento delle monete lasciatemi e da quando ho iniziato anche io a collezionare monete ho fatto qualche aquisto in alcuni mercatini dell'antiquariato, senza quindi avere attestati di provenienza o di proprietà... Come mi devo comportare quindi con le monete che ho e con quelle che magari comprerò in futuro in qualche mercatino?

Grazie

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Ciao, faccio spostare la discussione nella Sezione Legale, in quella sede ti sapranno spiegare meglio come comportarti.

Ti consiglio comunque di farti rilasciare sempre regolare ricevuta e certificato di provenienza quando compri una moneta classica. Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nikko

Ciao a tutti mi sono da poco avvicinato al mondo della numismatica dopo aver ereditato alcune monete alcune delle quali abbastanza antiche. Mi sono quindi appassionato e ora sto cercando di capire di più di questo mondo. Sto però riscontrando delle difficoltà per quanto riguarda la legislazione perché ho letto che per alcune monete, le più antiche sarebbero da dichiarare e cmq bisognerebbe avere l'attestato di provenienza... Purtroppo io non ho nessun documento delle monete lasciatemi e da quando ho iniziato anche io a collezionare monete ho fatto qualche aquisto in alcuni mercatini dell'antiquariato, senza quindi avere attestati di provenienza o di proprietà... Come mi devo comportare quindi con le monete che ho e con quelle che magari comprerò in futuro in qualche mercatino?

Grazie

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Cosa intendi per monete antiche?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wayx

Alcune del 700 in poi ma mi sto appassionando molto alle romane e greche e quindi la mia caccia nei mercatini penso propenderà su quelle...

Poco fa poi seguendo il consiglio del FAQ per i principianti ho comprato un lotto di monete romane da pulire...

Edited by Wayx

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alberto Varesi

Bei consigli che danno.....

Mi viene in mente il ritornello di una canzoncina inglese, recente, come fa ?? Ah, si FAQiu...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nikko

Alcune del 700 in poi ma mi sto appassionando molto alle romane e greche e quindi la mia caccia nei mercatini penso propenderà su quelle...

Poco fa poi seguendo il consiglio del FAQ per i principianti ho comprato un lotto di monete romane da pulire...

In poche, semplici, chiarissime parole: lascia perdere i lotti da pulire e non comprare le monete romane e greche ai mercatini e in generale da coloro che non possono garantirti la lecita provenienza.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Utente.Anonimo3245

Alcune del 700 in poi ma mi sto appassionando molto alle romane e greche e quindi la mia caccia nei mercatini penso propenderà su quelle...

Poco fa poi seguendo il consiglio del FAQ per i principianti ho comprato un lotto di monete romane da pulire...

Scusa ma a quali FAQ ti riferisci? Di quale sito? Non credo che sul nostro hai potuto leggere un consiglio di quel genere.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wayx

si sui sito la faq che pone la domanda

Ho visto monete romane da pulire su internet ad un prezzo bassissimo come è possibile?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ianva

Come ti hanno detto lascia perdere le romane da pulire, potrebbero indurre a pensare che provengano fraudolentemente dal sottosuolo italiano e dare il via a delle indagini.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ianva

Anzi io aggiungerei, non voletemene a male, lascia perdere le antiche su ebay, usa altri canali!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wayx

Ci mancherebbe sono un neofita ogni consiglio è ben accetto. Purtroppo sono ancora tante le cose che devo imparare e capire di questo mondo.

Anzi colgo l'occasione per una domanda fuori tema ma almeno evito di aprire un'altro post...

Io ho sempre collezionato monete recenti anni 8-900 quindi per capire il valore di una moneta bastava vedere la tiratura e la conservazione...ma con le monete antiche a parte lo stato di conservazione dove posso conoscere la rarità di una moneta e quindi poter ipotizzare un valore? Esistono tabelle per tipologia di moneta come per quelle piu' recenti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

bizerba62

"Poco fa poi seguendo il consiglio del FAQ per i principianti ho comprato un lotto di monete romane da pulire..."

Ma di quale FAQ parli?

M.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wayx

Il faq 4.3 nella sezione consigli per i nuovi arrivati

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Share this post


Link to post
Share on other sites

Utente.Anonimo3245

Il faq 4.3 nella sezione consigli per i nuovi arrivati

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Puoi copiare ed incollare in questa discussione il link della pagina dove hai letto quella frase per favore, nelle nostre FAQ non leggo nulla del genere. Grazie, Giò

Share this post


Link to post
Share on other sites

bizerba62

"Il faq 4.3 nella sezione consigli per i nuovi arrivati."

Boh. Io non trovo nulla....Abbi pazinza, ma stai parlando delle FAQ di questo sito?

Perchè se siamo noi che diamo certe FAQ ......c'è da ridere......

M.


Share this post


Link to post
Share on other sites

Ianva

Non 蠰ossibile secondo me... Oppure chi l'ha scritta aveva fumato veramente tanto quella sera :) ma direi di no...

Edited by Ianva

Share this post


Link to post
Share on other sites

monbalda

Se ho ben capito l'utente si riferisce al punto 4.3 che si trova in questa pagina de Lamonetapedia.it alla quale rimanda un vecchio post di @@Paleologo per i nuovi arrivati nell'apposita sezione: http://www.lamonetapedia.it/index.php/FAQ_di_lamoneta.it#Ho_visto_monete_romane_da_pulire_su_internet_ad_un_prezzo_bassissimo.2C_com.27.C3.A8_possibile.3F

Copio e incollo per chi non volesse andarci di persona

"Ho visto monete romane da pulire su internet ad un prezzo bassissimo, com'è possibile?

Su internet e in diversi mercatini spesso si vedono in vendita numerosi lotti di monete romane da pulire e identificare, questo è possibile perchè in diverse aree vi sono ritrovamenti cospicui di tesoretti o ripostigli monetali, soprattutto grazie all'uso del metal detector.

Queste monete provengono quasi sempre dall'estero e prima di giungere al compratore subiscono vari passaggi di scrematura, quindi è molto difficile trovare monete d'oro o d'argento in questi lotti anche se molti venditori dicono che sia possibile. Quasi sempre sono monete del basso impero (dall'inizio del IV secolo in poi) e non sempre le monete che si acquistano sono di buona qualità . Anche per queste monete è consigliabile avere il certificato di origine e di lecita provenienza. Sono buone per chi è alle prime armi e per chi ha la passione e il tempo per pulire questi gioielli che il tempo ci ha tramandato."

In effetti non è il massimo ...ma a la stesura delle queste voci di questa pagina a quando risale? Ed è materiale tutto italiano o ripreso da qualche analoga voce in inglese, come succede spesso per varie voci di wikepedia italiano ? Perché forse questo potrebbe spiegare delle cose...

Comunque bisognerebbe che qualche amministratore correggesse o eliminasse il link a quella pagina mettendone altri a Faq più aggiornate e corrette.

Un saluto a tutt*

MB

Edited by monbalda
  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Utente.Anonimo3245

Ho letto la pagina, non mi sembra però che Paleologo, o chiunque lo abbia scritto, ha consigliato di comprare monete romane da pulire come ha affermato Wayx.

Concordo che la spiegazione non è chiarissima, probabilmente è stata scritta parecchio tempo fa, ma c'è consigliato di farsi rilasciare regolare ricevuta e non di comprare lotti di monete romane da pulire.

Comunque avverto Reficul della presenza di queste pagine un po'...obsolete, ne ho viste anche altre di note un po' "stonate", vediamo se qualcuno trova il tempo per riordinarle un po'.

Ciao

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

monbalda

Cara @@Giovanna,

che piacere sentirti :)!

No Paelologo non ha scritto nulla di sbagliato ed ha solo rimandato a quella pagina di Faq, che non so da chi e quando sia stata scritta. Però quella voce in particolare non è scritta benissimo, se posso dire, e sebbene parli di ricevute e quant'altro, chiude in modo abbastanza...."pericoloso". Grazie per aver fatto tu la segnalazione a @@Reficul.

Di nuovo un caro saluto a tutt* MB

Edited by monbalda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Utente.Anonimo3245

Cara @@Giovanna,

che piacere sentirti :)!

No Paelologo non ha scritto nulla di sbagliato ed ha solo rimandato a quella pagina di Faq, che non so da chi e quando sia stata scritta. Però quella voce in particolare non è scritta benissimo, se posso dire, e sebbene parli di ricevute e quant'altro, chiude in modo abbastanza...."pericoloso". Grazie per aver fatto tu la segnalazione a @@Reficul.

Di nuovo un caro saluto a tutt* MB

Piacere reciproco :give_rose: , speriamo che qualcuno trovi il tempo per sistemarle. Ciao, :air_kiss:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Utente.Anonimo3245

Si, lo abbiamo già letto, ma leggilo con attenzione e vedrai che nessuno ti ha consigliato di comprare un lotto di monete romane da pulire.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Utente.Anonimo3245

Ci mancherebbe sono un neofita ogni consiglio è ben accetto. Purtroppo sono ancora tante le cose che devo imparare e capire di questo mondo.

Anzi colgo l'occasione per una domanda fuori tema ma almeno evito di aprire un'altro post...

Io ho sempre collezionato monete recenti anni 8-900 quindi per capire il valore di una moneta bastava vedere la tiratura e la conservazione...ma con le monete antiche a parte lo stato di conservazione dove posso conoscere la rarità di una moneta e quindi poter ipotizzare un valore? Esistono tabelle per tipologia di moneta come per quelle piu' recenti?

Visto che nessuno ha risposto a questa tua domanda provo a farlo io, qualcuno più esperto potrà aiutarti meglio poi.

Di libri sulle monete romane ce ne sono molti ma se vuoi un "catalogo" per iniziare a provare a catalogarle puoi cercare il RIC, anche se a quanto ho capito le rarità riportate ormai non sono più molto valide proprio in virtù dei molti ritrovamenti avuti dopo la stesura dei volumi.

Forse ti conviene decidere prima che periodo collezionare e selezionare i testi che ti possono essere utili per orientarti meglio, la materia è vastissima. Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disorientato
Reficul
Staff

Ho oscurato le faq di lamonetapedia In attesa di una revisione generale della pagina.

Ricordiamo che:

In Italia, ai sensi della normativa vigente, è vietata ai privati la ricerca di cose di interesse archeologico, incluse le monete antiche, con qualunque mezzo incluso il metal detector, in qualunque luogo indipendentemente dal fatto che si tratti di zona archeologica. Per rispetto di questa normativa e per la tutela del nostro patrimonio archeologico sul nostro forum sarà possibile discutere solo di monete di legittima provenienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa

a proposito ma Paleologo che fine ha fatto ??

E' una vita che non si sente qui sul Forum ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.