Jump to content
IGNORED

A proposito di prove.. 5 lire 1914 prova di stampa


Recommended Posts

renato

Questa è un capolavoro!!! E che patina!!

Era ora che qualcuno tirasse fuori i veri pezzi da novanta!!

Complimenti!! ...e tanta invidia!! :hi:

Link to post
Share on other sites

Contento
nando12

è una moneta ricercatissima, secondo me è la più bella moneta di V. E. III, una moneta maestosa, una moneta che ti lascia senza parole.

complimenti per il possesso, un gran bel pezzo.

Link to post
Share on other sites

ihuru3

Pezzo straordinario!!!

....e bella abbronzatura ... :D

(... se non fosse "prova di stampa" sarebbe ancor meglio ... specie per il bordo in così perfette condizioni ...)

Link to post
Share on other sites

R.E.IN.SENA

Lo sapete che quando tirate fuori ste monete mi fate male? Sono il mio sogno, davvero

Sopratutto una Tua moneta renato.

Una Tua moneta del 1913

Link to post
Share on other sites

renato

quasi sparita l'abbronzatura ??!! :wacko:

Preferisco quella patina di Andrea Imperatore...la mia ci metterà 50 anni per avere quella patina!!

Link to post
Share on other sites

ihuru3

Preferisco quella patina di Andrea Imperatore...la mia ci metterà 50 anni per avere quella patina!!

Anche a me piace molto. Patina delicata che non maschera la grande freschezza dei rilievi.

Link to post
Share on other sites

Come non provare invidia nei confronti del possessore di questa meravigli?

Nel libro di Luppino sulle prove è descritta a pag. 354 al n° PP168, ma al n° NConf62 nelle note si legge che su una moneta con patinatura come questa si ipotizza una manipolazione successiva per la patina.

Comunque rimane sempre una splendida moneta del Regno.

Link to post
Share on other sites

renato

E' proprio uno spettacolo con la patina!!

Esiste un "esperimento di satinatura" andata aggiudicata alle recente Asta Nomisma 49 per 14 mila più diritti.

Se poi si tratti di una manipolazione successiva e non fatta in zecca...boh....

Link to post
Share on other sites

Andrea imperatore

di che tiratura circa parliamo per questa moneta con la scritta ''PROVA/DI STAMPA'' ?

Bella domanda ! Purtroppo non esistono dati certi sulla tiratura di questa prova così come per le altre prove del regno d' Italia..indicativamente ci può in parte aiutare ,ma nemmeno più di tanto, il numero di apparizioni sul mercato in listini d' asta e altro. In ogni caso comunque questa prova tra quelle del 5 lire "Quadriga briosa" è la meno rara; Il Montenegro ad esempio la cataloga R2 (molto rara), per cui deduco che la moneta sia stata coniata in un numero superiore ai 100 pezzi ma è solo una mia supposizione priva di alcun fondamento se non basato soltanto sulle apparizioni, peraltro frequenti, delle aste negli ultimi anni...considerando che già sul nostro catalogo se ne descrivono 13 apparizioni in listini d' asta dal 2010 al 2013...per il periodo precedente non ci sono dati attendibili in quanto le prove non erano commercializzabili per via di indagini in corso da parte della guardia di finanza!

In definitiva qualunque tiratura ipotizzata per questa come per le altre prove lascia il tempo che trova!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.