Jump to content
IGNORED

Estonia 2007


frankoppc
 Share

Recommended Posts

Salve gente,
pare che il modello sarà questo

[url="http://www.eestipank.info/pub/en/majandus/euroopaliit/euro/kavand2/hara.html"]http://www.eestipank.info/pub/en/majandus/...vand2/hara.html[/url]

a mio avviso sono brutte e ripetitive!!!

sono molto deluso :(

spero almeno che la qualità del conio non sia come quelle belga, sennò stiamo apposto
Link to comment
Share on other sites


Ho un file pdf con i 10 bozzetti che partecipavano al concorso, ma stamattina non riesco ad aggiungere gli allegati... Appena posso lo allego al messaggio così potrete valutare anche voi la scelta fatta dai vertici estoni...
Ecco il link per vederle:
[url="http://www.eestipank.info/pub/en/majandus/euroopaliit/euro/kavand/"]http://www.eestipank.info/pub/en/majandus/...it/euro/kavand/[/url] Edited by alteras
Link to comment
Share on other sites


Se non sbaglio l'Estonia sarà l'unica nazione (salvo altri in futuro) a rappresentare i propri confini politici sulle nuove monete . Mi sembra una rivendicazione nazionalista e poco campanilistica , certo dal punto di vista grafico non è un gran chè e potevano certamente scegliere di meglio dai bozzetti presentati. :blink:
Link to comment
Share on other sites


in Estonia l'euro di fatto lo usano gia' dal 2002. Infatti in qualsiasi negozio vi rechiate, anche per comprare la carta igienica, potete pagare liberamente in euro. Il cambio e' fisso rispetto all'euro e i negozi usano il tasso di cambio delle banche.
Riguardo il campanilismo e' alquanto normale visto che c'e' tuttora parte dell'opinione pubblica contraria all'unione europea vista quasi come una nuova annessione tipo unione sovietica. Quindi credo che l'usare i confini nazionali come soggetto sia dovuto a rincuorare tutte le parti politiche.
Link to comment
Share on other sites


In effetti non è il massimo quando sono tutte uguali se non erro noi e i greci siamo gli unici ad averle tutte diverse.

Forse ce n'erano di migliori tra i dieci bozzetti, niente di eccezionale però ad esempio la numero 1, la 8 e la 10 mi sembravano migliori.

Sarebbe interessante sapere il significato di alcune: se sono disegni di fantasia o se sono legate alla storia o ad esempio cosa c'è scritto in quella coperta di scritte.

Ops ma sto un pò divagando :blink: , dimenticavo che non dobbiamo votarle noi.

Ciao a tutti !! :D
Link to comment
Share on other sites


[quote name='cocai' date='16 dicembre 2004, 19:36']In effetti non è il massimo quando sono tutte uguali se non erro noi e i greci siamo gli unici ad averle tutte diverse.[/quote]

Anche l'Austria...
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Paolino67' date='16 dicembre 2004, 20:32'][quote name='cocai' date='16 dicembre 2004, 19:36']In effetti non è il massimo quando sono tutte uguali se non erro noi e i greci siamo gli unici ad averle tutte diverse.[/quote]

Anche l'Austria...
[right][post="8287"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right]
[/quote]

ed anche S.Marino
Link to comment
Share on other sites


[quote name='yafet_rasnal' date='16 dicembre 2004, 16:00']in Estonia l'euro di fatto lo usano gia' dal 2002. Infatti in qualsiasi negozio vi rechiate, anche per comprare la carta igienica, potete pagare liberamente in euro. Il cambio e' fisso rispetto all'euro e i negozi usano il tasso di cambio delle banche.
Riguardo il campanilismo e' alquanto normale visto che c'e' tuttora parte dell'opinione pubblica contraria all'unione europea vista quasi come una nuova annessione tipo unione sovietica. Quindi credo che l'usare i confini nazionali come soggetto sia dovuto a rincuorare tutte le parti politiche.
[right][post="8261"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]
Già ottimo compromesso. :rolleyes:
Link to comment
Share on other sites


Quelle scelte sono probabilmente tra le peggiori.

Credo siano molto più belle quelle delle righe 8 (molto originali) o delle righe 1 e 3, con i leoni araldici.
Link to comment
Share on other sites


[quote]Credo siano molto più belle quelle delle righe 8 (molto originali) o delle righe 1 e 3, con i leoni araldici.[/quote]


Concordo, i leoni araldici poi davano continuità con la monetazione attuale, magari sono state scartate per questo.

E gli altri paesi? Notizie?
Link to comment
Share on other sites


Sul sito della Banca Centrale Lituana qualche tempo fa compariva il bozzetto della moneta da un euro. Se non ricordo male raffigurava un qualche cavaliere... Purtroppo il mio lituano non è molto buono :P e quindi non sono riuscito a capirci molto. L'unica cosa comprensibile era che l'immagine è uguale a quella usata sino ad oggi e che tutte e otto le monete, purtroppo, avranno lo stesso disegno... :(
Se riesco a ritrovare il link ve lo posto più avanti...
Link to comment
Share on other sites


Ah... dimenticavo... Queste saranno gli euro dei nuovi Paesi sempre che i candidati alla moneta unica continuino a rientrare nei parametri, altrimenti la data 2007 verrà posticipata ulteriormente...
Link to comment
Share on other sites


Questa è la moneta lituana oggi in circolazione:
[url="http://www.lb.lt/lt/banknotai/monetos/5lt_av_2.jpg"]http://www.lb.lt/lt/banknotai/monetos/5lt_av_2.jpg[/url]
Link to comment
Share on other sites


[quote name='yafet_rasnal' date='19 dicembre 2004, 18:02']Il cavaliere, che ricorda un po quello di Monaco, e' il simbolo nazionale lituano.
[right][post="8737"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]
Immaginavo...
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.