Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
saunitan

Metaponto o Caulonia

Buongiorno, mi sono iscritto per chiedere aiuto a risolvere un rompicapo che sto cercando di capire ormai da tanto tempo. Sono in possesso di una moneta di bronzo (l'unica purtroppo) del peso di 6,5 gr e con diametro di 2 - 2,3 cm. Quello che non riesco a capire consiste nel fatto che non si riesce a trovarne una identica ne su Internet ne sui cataloghi online di aste per attribuirne la zecca.

Quello che sono riuscito a capire sono i simboli rappresentati sulle due facciate. Una (la spiga) si riferisce alla antica città di Metaponto (peraltro richiamato con scritta META retrograda sul campo destro della spiga e sulla sinistra con un piccolo simbolo sulla estremità che non riesco a capire di cosa si tratta), l'altra facciata riporta una figura nuda stante, con braccia allargate e con cervo sul campo destro, sul campo sinistro leggibile le lettere YA , forse dall'etnico KAYA che dovrebbe stare per Caulonia se non erro).

Le mie domande sono le seguenti :

- Come mai le due città che coniavano monete autonomamente si ritrovano su una unica moneta con i simboli propri ?

- E' possibile che non esiste altro esemplare della moneta ?

- Che grado di rarità può avere ?

Ringrazio anticipatamente a quanti di Voi ( più esperti di me ) riescono a darmi una mano.

post-42265-0-52006500-1400595779_thumb.j

post-42265-0-86904000-1400595741_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In effetti secondo la tua descrizione delle lettere , perché in foto si vede poco , potrebbe trattarsi di una moneta ibrida , ribattuta da una delle due citta' .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando dei falsari vogliono spacciare per buona una moneta antica, ma senza incorrere nelle maglie della legge, si inventano una moneta inesistente. In questo caso unire le due facce di due monete diverse. Così facendo non rischiano niente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando dei falsari vogliono spacciare per buona una moneta antica, ma senza incorrere nelle maglie della legge, si inventano una moneta inesistente. In questo caso unire le due facce di due monete diverse. Così facendo non rischiano niente.

Buongiorno dareios it,

sbaglio o mi stai dando del falsario ?????..... Francamente resto senza parole per la risposta ricevuta. Mi sono iscritto a questo Forum, su indicazione di un mio amico, per avere delucidazioni sulla moneta, non per essere tacciato per un delinquente.

Comunque, Ti posso garantire che la moneta non è un falso, è proprio per il fatto che non ho trovato da nessuna parte una come quella in mio possesso che mi sono rivolto a Voi, sperando di ricevere indicazioni sulla zecca, sul perché sono abbinati insieme i simboli di due zecche diverse e il grado di rarità. Lo so anche io che i simboli riportati sono di due città diverse ( a tal proposito mi sono fatto una cultura su Internet ), ma resta il fatto che non essendo un "esperto" chiedo lumi a chi ne sa più di me. Purtroppo, non posso postare delle fotografie più grandi di quelle che ho allegate, perché non mi è permesso inviarne oltre un limite stabilito. Su quelle che ho fatto di 10 megapixel si vede benissimo che non è una moneta "artefatta" !

Nonostante tutto, resto a disposizione per ulteriori chiarimenti. Infine, se l'essermi iscritto a questo forum non è gradito posso anche togliere il disturbo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

@@saunitan perchè una risposta con questo tono?... :whome: .. sono convintissimo e anche tu lo sarai, se rileggi cio' che @@dareios it, utente rispettosissimo e capace ha scritto . L'ipotesi di "falsario" è indirizzato a chi probabilmente ha riprodotto la moneta unendo due "facce" di monete diverse con lo scopo di truffare ignari collezionisti alle prime armi . quindi non certamente a chi ha postato l'oggetto solo per sapere cosa ha in mano!

Questo è un forum serio e se lo frequenterai come spero, ti renderai conto della gentilezza e dell'esperienza prestate a beneficio di tutti.

cordialmente

Modificato da profausto
Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ciao @@saunitan,

Dareios non penso proprio che ti stia accusando di essere un falsario anzi.....Ti pone un problema, è possibile che la moneta, tanto particolare, sia in realtà una creazione moderna del tutto priva di corrispondenze con monete dell'epoca?

Magari puoi chiedere l'intervento del curatore @@profausto, per far spostare la discussione nella sezione della Sicilia e Magna Grecia dove possono interevenire gli esperti a cui, invece, può sfuiggire la tua richiesta in questa sezione.

E' necessario, però, che posti foto migliori della moneta ed eventualmente anche del bordo.

Saluti Eliodoro

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In effetti secondo la tua descrizione delle lettere , perché in foto si vede poco , potrebbe trattarsi di una moneta ibrida , ribattuta da una delle due citta' .

Buongiorno, grazie per la risposta.

Non può trattarsi di una moneta "ribattuta" (a mio parere) perché non vi è nessun segno di precedente battuta, è perfettamente liscia sulla parte non coniata (su ambo i lati). Tra l'altro, la moneta non proviene dal Sud (come sarebbe logico) ma dal centro-Italia ( dal territorio dei Sanniti Pentri ) e ciò, mi fa pensare che potrebbe trattarsi di moneta coniata durante una campagna militare da parte di un corpo di mercenari provenienti da Caulonia e Metaponto (per carità, è solo una mia fantasia, niente di scientifico !) uniti,però, in un unico corpo di spedizione.

Resta il fatto che non se ne trovano altre, oppure se ci sono, non sono mai state pubblicate. Spero che non vorrà attribuirmi del falsario anche Lei, come già qualcuno ha fatto (sarebbe mortificante) e di darmi ulteriori chiarimenti. Ci sarà pure, su questo forum, qualcuno che potrà rispondere alle domande che ho posto?!?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@saunitan perchè una risposta con questo tono?... :whome: .. sono convintissimo e anche tu lo sarai, se rileggi cio' che @@dareios it, utente rispettosissimo e capace ha scritto . L'ipotesi di "falsario" è indirizzato a chi probabilmente ha riprodotto la moneta unendo due "facce" di monete diverse con lo scopo di truffare ignari collezionisti alle prime armi . quindi non certamente a chi ha postato l'oggetto solo per sapere cosa ha in mano!

Questo è un forum serio e se lo frequenterai come spero, ti renderai conto della gentilezza e dell'esperienza prestate a beneficio di tutti.

cordialmente

In effetti, non ho dubbi sulla gentilezza e serietà degli appartenenti a questo Forum, altrimenti, non mi ci sarei iscritto. Mi è parso di capire che fosse rivolto a me. Se cosi non è chiedo umilmente scusa, non volevo polemizzare o offendere nessuno.

Venendo alla moneta, posso solamente dire che è stata ritrovata molti anni fa da me, quando da giovanotto possedevo un MD giocattolo. Poi credevo di averla persa, in realtà, l'ho ritrovata da poco tra le cianfrusaglie della mia vecchia cameretta. Quindi posso garantire che la provenienza e genuina. Mi restano, comunque, ancora i dubbi di chi l'abbia coniata.

Chiudo chiedendo scusa, nuovamente, per il malinteso da parte mia.

Cordialmente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

@@saunitan ... solo un paio di chiarimenti... :pleasantry:

1) - prima di rispondere sarebbe opportuno leggere se vi sono post precedenti non letti ......

2° - NESSUNO ti ha attribuito termini come "falsario" e se avrei la bontà di leggere BENE cio' che ti hanno scritto, te ne convincerai

3°- Hai postato la tua richiesta ieri alle ore 17 circa !..... come saprai questo è un forum che gli utenti frequentano nelle ore libere, nessuno è "dedicato" al forum... pertanto se avrai la pazienza di attendere, certamente i ns esperti ti potranno dare tutte le indicazioni che ti necessitano. :nea:

P.S ... ti rammento di leggere BENE quanto dispone la ns legislazione.

http://www.lamoneta.it/topic/30771-lamonetait-ritrovamenti-fortuiti-e-metaldetector/

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @@saunitan,

Dareios non penso proprio che ti stia accusando di essere un falsario anzi.....Ti pone un problema, è possibile che la moneta, tanto particolare, sia in realtà una creazione moderna del tutto priva di corrispondenze con monete dell'epoca?

Magari puoi chiedere l'intervento del curatore @@profausto, per far spostare la discussione nella sezione della Sicilia e Magna Grecia dove possono interevenire gli esperti a cui, invece, può sfuiggire la tua richiesta in questa sezione.

E' necessario, però, che posti foto migliori della moneta ed eventualmente anche del bordo.

Saluti Eliodoro

Provvederò ad inviare fotografie migliori. Grazie

Cordialmente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@saunitan ... solo un paio di chiarimenti... :pleasantry:

1) - prima di rispondere sarebbe opportuno leggere se vi sono post precedenti non letti ......

2° - NESSUNO ti ha attribuito termini come "falsario" e se avrei la bontà di leggere BENE cio' che ti hanno scritto, te ne convincerai

3°- Hai postato la tua richiesta ieri alle ore 17 circa !..... come saprai questo è un forum che gli utenti frequentano nelle ore libere, nessuno è "dedicato" al forum... pertanto se avrai la pazienza di attendere, certamente i ns esperti ti potranno dare tutte le indicazioni che ti necessitano. :nea:

P.S ... ti rammento di leggere BENE quanto dispone la ns legislazione.

http://www.lamoneta.it/topic/30771-lamonetait-ritrovamenti-fortuiti-e-metaldetector/

Va bene.

Per quanto riguarda la ricerca con il MD sono a conoscenza di quello che prevede la legislazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ciao

non è la mia monetazione ma prova a cercare tra le monete di lega delle varie polis.

Silvio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Venendo alla moneta, posso solamente dire che è stata ritrovata molti anni fa da me, quando da giovanotto possedevo un MD giocattolo. Quindi posso garantire che la provenienza e genuina.

mi spiace ma devo chiudere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?