Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
mury

Moneta zecca medioevale, ma quale?

Riuscireste ad aiutarmi? ve ne sarei grato:

allego le foto, da un lato si trova uno stemma, dall'altro sembrerebbe un soldato in posizione eretta con una spada, sotto il soldato in basso

c'è un " + " . ( so che nei bagattini di venezia per esempio in quel punto si trovano dei numeri, come per esempio il 6 ( bezzo) o il 12( bagattino)

ma un + non l'avevo mai visto (poca esperienza) ).

Grazie

post-13095-0-65157200-1401388858_thumb.j

post-13095-0-45585300-1401388878_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

MV00503ALIS.jpgMV00503ALIS.jpgParpagliola

MILANO

1598-1621 (Filippo III D'Asburgo)
mistura, g 1,82; Ø mm 20,9

Modificato da profausto
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Profausto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avevo inserito un link ad una moneta errata. Complimenti a profausto per l'esatta identificazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...forse chiedeva la zecca... ovviamente Milano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

N.B la moneta fu emessa per la prima volta da Filippo II - NN° periodo 1555-1598 , continuo' ad essere coniata da Filippo III 1598-1621 e da Filippo IV fin quando Maria Teresa d'Austria la sostitui' con altro tipo nel 1749

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

...forse chiedeva la zecca... ovviamente Milano.

è scritto... :whome:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forse è stata aggiunta, mentre ero già dentro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Scusate se mi intrometto, non voglio fare il professorino, ma questo è il mio pane :D.

Come detto da altri utenti è una parpagliola di Milano in mistura del valore di 2 soldi 1/2.

La parpagliola in questione è stata coniata sotto Filippo IIII e lo si riconosce dal R della moneta:

la testa della provvidenza interrompe sempre la legenda PROVI DENTIA, in esergo si possono trovare i seguenti simboli pallino quadrifoglio pieno pallino ( il caso di questa moneta ) oppure stellina quadrifoglio vuoto stellina. I pallini o le stelline sono poi utilizzati a inizio/fine lengenda.

Il Crippa ( la cataloga sotto Filippo III )riporta per questa tipologia le varianti in esergo due pallini o tre pallini, dal vero queste varianti non ne ho mai viste.

Modificato da Parpajola
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?