Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Andrea imperatore

Lira esperimento tecnico di ristampa Ag 835/1000

Risposte migliori

Andrea imperatore

Questo pezzo rappresenta una prova di ristampa su moneta d' argento da 2 lire del 1917, delle cui impronte si rilevano le tracce.

R: Nel campo ,in due righe,BVONO DA L.1, con alla sinistra,stemma di Savoia coronato e ,nel basso segno di zecca,il tutto entro corona circolare d' alloro, in alto circolarmente " Esper. tecnico".

Mont. 352 Pagani P.P. 268 Simonetti 154/1

post-4522-0-17044800-1402845911_thumb.jp

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Andrea imperatore

D : Italia seduta a sinistra con vittoriola alata nella destra e ramoscello d' ulivo nella sinistra ;ai lati ITAL IA ;nell' esergo la data.post-4522-0-98252500-1402846546_thumb.jp

EX collezione ROCCA.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Grazie davvero per aver condiviso con noi questo progetto, di cui ignoravo totalmente l'esistenza!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Questa è una delle pochissime Prove (su lamina,in piombo,ecc.) che ha un senso avere in una collezione di monete essendo una moneta,volendo,pronta per la circolazione. Quello che si faceva normalmente nelle zecche Italiane fino all'Unità d'Italia si ribattevano monete nuove su quelle vecchie da circolazione,chiaramente i tempi erano diversi quindi era giusto che le Prove venissero segnate come tali e non messe in circolazione.

Questo secondo il mio punto di vista del tutto personale e senza togliere alla Numismatica tutte le altre Prove e simili prodotte. :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12

Chissà che darei per possederla.

Complimenti, veramente, stupenda.

Modificato da nando12

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

Complimenti!! Non l'avevo mai vista! :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

E' in vendita??? :blum: :blum: :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giankyv

Mamma mia che bellezza.....non mi è mai capitato di vederla dal vivo, l'ho sempre solo ammirata sul catalogo.

Questa tipologia già in nichelio mi fa impazzire, non immagino cosa possa essere in argento.....sinceri complimenti e un pizzico di invidia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

UmbertoI

E che bella tonalità di colore che ha! :good: l'argento deve dare una sensazione completamente diversa dal nichelio...:D

Modificato da UmbertoI

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

Prima di tutto complimenti per questo stupendo tondello

ti volevo chiedere lumi riguardo la perlinatura del bordo interno sotto il segno di zecca che sembra incompleto (dalle immagini) non vorrei avessero usato tondelli destinati ad altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

UmbertoI

Questo pezzo rappresenta una prova di ristampa su moneta d' argento da 2 lire del 1917, delle cui impronte si rilevano le tracce.

R: Nel campo ,in due righe,BVONO DA L.1, con alla sinistra,stemma di Savoia coronato e ,nel basso segno di zecca,il tutto entro corona circolare d' alloro, in alto circolarmente " Esper. tecnico".

Mont. 352 Pagani P.P. 268 Simonetti 154/1

Prima di tutto complimenti per questo stupendo tondello

ti volevo chiedere lumi riguardo la perlinatura del bordo interno sotto il segno di zecca che sembra incompleto (dalle immagini) non vorrei avessero usato tondelli destinati ad altro

@@sesino974 se leggi quello che ci ha scritto il buon @@Andrea imperatore , trattasi di un tondello del 2 lire del 1917 su cui è stata ribattuta :hi:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marfir
Supporter

Complimenti, l'avevo vista solo sul catalogo d'asta.

Marfir.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×