Jump to content
IGNORED

Lucidare monete romane


Recommended Posts

Buongiorno a tutti vorrei sapere da voi esperti come sarebbe corretto procedere alla lucidatura di monete romane dopo averne effettuato la pulizia, in giro per il web ho letto di questi prodotti:

- cera d'api

- gomma lacca

- olio di vaselina
- cera per lucido "Renaissance" della Kremer
Vorrei sapere qual'è il migliore fra questi, ammesso che il migliore sia fra questi e come applicarlo, vi ringrazio anticipatamente.
Link to post
Share on other sites

Disorientato
Illyricum65

Ciao,

Furia chiede informazioni sulla "lucidatura", non sulla pulizia.

Dei prodotti che ha elencato personalmente uso la cera e la vaselina che distribuiscono con le dita in quantitá estremamente modiche usando le dita. So che molti usano la Reinassance e ne son molto contenti.

Ciao

Illyricum

:)

Sent from my GT-I8190 using Lamoneta.it Forum mobile app

Link to post
Share on other sites

eliodoro

Ciao,

Furia chiede informazioni sulla "lucidatura", non sulla pulizia.

Dei prodotti che ha elencato personalmente uso la cera e la vaselina che distribuiscono con le dita in quantitá estremamente modiche usando le dita. So che molti usano la Reinassance e ne son molto contenti.

Ciao

Illyricum

:)

Sent from my GT-I8190 using Lamoneta.it Forum mobile app

Io uso la Renaissance, passata più volte ed in piccole quantità sulla moneta che poi strofino con un panno molto morbido, tipo la pezzetta degli occhiali.

La Renaissance ha funzione anche protettiva.

Link to post
Share on other sites

skubydu

personalmente, ritengo che se la moneta è in buone condizioni e non ha dovuto subire restauri la ceratura è superflua.....tutto materiale in più che va ad alterare patina e rilievi.. Aggiungo inoltre che coprire la moneta con prodotti aumenta le difficoltà di individuare eventuali "malattie" che potrebbero svilupparsi sotto (mi sembra ci fosse una discussione su un asse ec CNG, che ha sviluppato cancro sotto la patina artificiale..)

Concordo con arka!

skuby

Link to post
Share on other sites

Innanzitutto, vi ringrazio per le risposte, sicuramente la pulizia è un lavoro per esperti, ma per diventarlo bisognerà pure fare esperienza in qualche modo, comunque credo di essere stato abbastanza delicato nella pulizia, nelle immagini potete vedere le monete prima e dopo (nel dopo sono di meno, alcune le sto ancora trattando), purtroppo la foto non rende benissimo. Non so, ora mi sembra che valga la pena dargli una lucidata!

post-43248-0-75601300-1406662958_thumb.j

post-43248-0-14055500-1406662965_thumb.j

Link to post
Share on other sites

Disorientato
Illyricum65

Ciao,

... monete da pulire ... è un lotto acquistato da regolare venditore e non provenienti dal suolo italiano... vero?

So che sarà superfluo ma ti invito a leggere la discussione:

http://www.lamoneta.it/topic/30762-lamoneta-it-e-metaldetector/

Ciao

Illyricum

;)

Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
karnescim

Pure io trovo molto affascinanti le romane e ne ho qualcuna, le tue mi piacciono anche se non sono in condizioni eccelse, sai io sono uno di quei malati che quando le hanno in mano si immaginano da chi e come sono state utilizzate, le apprezzo quindi al di là della loro conservazione (anche a me piacciono quelle ben conservate ) per cui visti i buoni risultati le terrei così fossi in te, io al massimo uso la vaselina sulle monete come ti hanno sopra descritto

Link to post
Share on other sites

Pure io trovo molto affascinanti le romane e ne ho qualcuna, le tue mi piacciono anche se non sono in condizioni eccelse, sai io sono uno di quei malati che quando le hanno in mano si immaginano da chi e come sono state utilizzate, le apprezzo quindi al di là della loro conservazione (anche a me piacciono quelle ben conservate ) per cui visti i buoni risultati le terrei così fossi in te, io al massimo uso la vaselina sulle monete come ti hanno sopra descritto

Le monete antiche se non perfette le trovo anche un pò più affascinanti, comunque sono contento di come sono venute, considerando quanto poco le ho pagate e che è la prima volta che mi cimento in un operazione simile, almeno non mi ritrovo con dei tondelli lisci fra le mani. Al massimo metterò un po di vasellina come dici tu, e studierò il modo di esporle anche se non sono la perfezione.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.