Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dareios it

Calabria Madonna di Polsi. Toro inginocchiato davanti Croce

Risposte migliori

dareios it

E' la prima volta che vedo una simile iconografia, probabilmente gli amici calabri ne sanno di più e ci potrebbero raccontare l'episodio che certamente rappresenta. La Madonna è quella di Gerace.

post-21682-0-17325100-1407592603_thumb.j

post-21682-0-81257700-1407592634_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

L'episodio è legato al santuario mariano di Polsi, la cui fondazione (se ben ricordo) avvenne proprio a seguito del prodigioso inginocchiarsi di un toro davanti a una croce.

Il miracoloso evento è ben noto all'iconografia sacra locale, come testimonia la parte inferiore di questo quadro (che credo ottocentesco) conservato nella galleria di Palazzo Amaduri a Gioiosa Jonica (RC):

post-21504-0-77281900-1407598271_thumb.j

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

L'episodio è legato al santuario mariano di Polsi, la cui fondazione (se ben ricordo) avvenne proprio a seguito del prodigioso inginocchiarsi di un toro davanti a una croce.

Il miracoloso evento è ben noto all'iconografia sacra locale, come testimonia la parte inferiore di questo quadro (che credo ottocentesco) conservato nella galleria di Palazzo Amaduri a Gioiosa Jonica (RC):

attachicon.gifRCGioiosaJonica,museo palAmaduri-quadro croce Polsi.JPG

Interessante. Quindi la Madonna è quella di Polsi, non di Gerace?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Credo di sì, carissimo.

A Gerace, in quella che è l'odierna cripta della stupenda cattedrale (la più grande dell'ex Regno di Napoli), si venera la Madonna dell'Itria.

Abbreviazione locale di odigitria, "colei che indica la via" (una delle tante forme in cui viene mostrata nell'iconografia bizantina).

Che molto somiglia a quella presente nella medaglietta.

La quale, però, mi pare somigli di più a quella di Polsi, a giudicare dalla posizione del Bimbo (che a Gerace sta dritto in piedi sulle ginocchia della Madre, mentre a Polsi ha la gambina destra piegata).

Modificato da Corbiniano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

Deve essere proprio così. Del resto se leggiamo bene il diritto della medaglia, si legge "B V D POPSIS DIOC D GERACE". Dove Popsis dovrebbe essere Polsi nella diocesi di Gerace.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Sì, notavo anch'io la scritta, e in particolare la parola POPSIS.

Mi stavo chiedendo se fosse un refuso, o una forma antica del toponimo.

Speriamo che qualche amico calabrese ci venga in aiuto... :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

...nell'attesa, ho trovato uno scritto su Polsi di G. Leuzzi (in http://www.antiit.com/2007_09_30_archive.html), secondo il quale il toponimo di S.Maria de Popsi è attestato dal 1324, e quattro anni dopo è dato anche nella forma S.Maria de Ypopsi.

Il termine deriverebbe dal greco antico epòpsios, onniveggente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

messer giorgio

La medaglia effettivamente raffigura la Madonna di Polsi con Santuario nel comune di S. Luca - Diocesi di Locri-Gerace.

La leggenda vuole che un toro, allontanatosi dal proprio gruppo, si mise a scavare con le corna e fece emergere dal terreno una croce.

La medaglia riporta su un lato La Madonna di Polsi con Bambino; sul retro il toro genuflesso sulla croce ed un uomo!

Per l'uomo ipotizzo due possibilità legate sempre alla leggenda:

1) è il pastore che ritrova l'animale di cui era alla ricerca dal momento dell'allontanamento;

2) è Ruggero il Normanno che, seguendo i suoi cani durante una battuta di caccia, si ritrova davanti al toro genuflesso sulla croce.

Infatti altra leggenda vuole che sia stato Ruggero testimone dell'evento.

Cordialmente, messer giorgio

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Anch'io ne sono fornito, si tratta di una medaglia in alluminio coniata forse a Napoli intorno al 1930-1940 (lo denoto dallo stile dei caratteri e delle immagini), qui in allegato qualche altra tipologia in bronzo del diametro da mm. 25,8 coniata nel 1889, si tratta di medaglie napoletane coniate dalla ditta De Gregorio di Napoli e spesso riportano diversi accoppiamenti di dritti e rovesci utilizzati anche negli anni precedenti.

post-8333-0-08087100-1407962784_thumb.jp

post-8333-0-88975600-1407962788_thumb.jp

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

messer giorgio

Anche le leggende hanno bisogno di qualche fonte, magari letteraria............Wiki non ne ha!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Erano anni che cercavo questa bella medaglia calabrese, il luogo di coniazione è Roma (?) nel 1843. Andrebbe verificato se "ROMA 1843" sta per luogo di coniazione perchè avvenne qualche cerimonia nel 1843 in quell'anno, oppure venne coniata a Napoli per commemorare lo stesso eventuale avvenimento ma nella città papalina di quell'anno. L'incoronazione della Madonna di Polsi (RC) ebbe luogo nel 1881. 

post-8333-0-45364500-1454590819_thumb.jp

post-8333-0-25537300-1454590824_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×