Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
joker67

Preromana?.....

Risposte migliori

joker67

Salve,

vi posto delle foto di un piccolo oggetto trovato tra un lotticino acquistato sulla Dea...

Pesa gr. 6 circa e ha un diametro di mm. 20/15 (ha un diametro ovale).

Da un lato, anche se dalle foto che ho fatto non è visibile bene, si intravedono dei disegni, ed ha una pretuberanza ben accentuata.

Dal lato opposto intravedo solo delle striature....

L'oggetto non è calamitabile...

Potrebbe essere un AES o una Repubblicana....oppure nulla?

post-37850-0-98256800-1409054300_thumb.j

post-37850-0-88674800-1409054313_thumb.j

post-37850-0-84678000-1409054325_thumb.j

post-37850-0-10690300-1409054343_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker67

Forse un peso a forma di conchiglia?

Ciao Ares,

non so....vedendola dal vivo infatti intravedo sul lato dove c'è quella protuberanza delle righe che farebbero ipotizzare ad una conchiglia, ma le monete o pesi con quei ritratti non so se i grammi possono corrispondere. Inoltre....il rovescio purtroppo non mi è di aiuto....

Non saprei..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62
Supporter

@@joker67 ciao, sicuro che è bronzo? dal colore sembra una lattina fusa d'alluminio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker67

@@joker67 ciao, sicuro che è bronzo? dal colore sembra una lattina fusa d'alluminio.

Non so se è bronzo, ma dal colore non penso nemmeno che sia alluminio fuso..

Cosa ti fa pensare che sia quella che dici?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62
Supporter

Non so se è bronzo, ma dal colore non penso nemmeno che sia alluminio fuso..

Cosa ti fa pensare che sia quella che dici?

A volte si trovano queste piccole fusioni nei campi, dove gli agricoltori fanno i falò e ci buttano dentro le lattine delle bibite che diventano così.

P.S. naturalmente sono più leggere del bronzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker67

A volte si trovano queste piccole fusioni nei campi, dove gli agricoltori fanno i falò e ci buttano dentro le lattine delle bibite che diventano così.

P.S. naturalmente sono più leggere del bronzo.

Ma dal peso (gr. 6) non si direbbe....poi la cosa strana è che, dalla parte dove è più alta vi sono come dei disegni: intravedo delle striature che assomigliano a pinne di pesci forse.....e la cosa che mi da da pensare è che l'intero oggetto è integro, cioè non presentano tracce di oggetti che sono stati compressi....boh..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62
Supporter

Ma dal peso (gr. 6) non si direbbe....poi la cosa strana è che, dalla parte dove è più alta vi sono come dei disegni: intravedo delle striature che assomigliano a pinne di pesci forse.....e la cosa che mi da da pensare è che l'intero oggetto è integro, cioè non presentano tracce di oggetti che sono stati compressi....boh..

Prova a farlo visionare in qualche gruppo archeologico, almeno sai cos'è.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker67

Prova a farlo visionare in qualche gruppo archeologico, almeno sai cos'è.

Eh...è una parola, e dove lo cerco un gruppo archeologico nella mia zona..

almeno a sapere di che metallo si tratta..

Modificato da joker67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angel

In diverse aste delle ditte Artemide Aste (Asta 10E, 13 E, 17E, 23E XXX di Artemide Aste) e InAsta (di cui al momento non ho numeri da segnalare a tal proposito, ma ricordo di averli visti anche là) elementi a forma di conchiglia in piombo, il cui peso si aggira tra i 30 grammi (peso compatibile con un'oncia romana), i 40 (peso compatibile con un sestante osco-latino), i 143 (peso corrispondente ad un semisse osco-latino)

La tua a me sembra che assomigli a questa del Lot 1083 dell’asta 17E della ditta Artemide Aste

Repubblica Romana. Piombo. Elemento a forma di noce. Italia centrale o Lazio, VI-IV secolo a.C. PB. g. 53.50 mm. 29.00 RR.

Di peso pari ad un sestante librale.

Anche se il peso e molto superiore.

Tuttavia conosciamo nel mondo greco una dracma eginetica del peso leggermente superiore ai 6 grammi.

post-19012-0-37358700-1409139523_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker67

In diverse aste delle ditte Artemide Aste (Asta 10E, 13 E, 17E, 23E XXX di Artemide Aste) e InAsta (di cui al momento non ho numeri da segnalare a tal proposito, ma ricordo di averli visti anche là) elementi a forma di conchiglia in piombo, il cui peso si aggira tra i 30 grammi (peso compatibile con un'oncia romana), i 40 (peso compatibile con un sestante osco-latino), i 143 (peso corrispondente ad un semisse osco-latino)

La tua a me sembra che assomigli a questa del Lot 1083 dell’asta 17E della ditta Artemide Aste

Repubblica Romana. Piombo. Elemento a forma di noce. Italia centrale o Lazio, VI-IV secolo a.C. PB. g. 53.50 mm. 29.00 RR.

Di peso pari ad un sestante librale.

Anche se il peso e molto superiore.

Tuttavia conosciamo nel mondo greco una dracma eginetica del peso leggermente superiore ai 6 grammi.

@@angel,

Ciao, grazie per essere intervenuto al mio post.

Volevo comunque dirti che, per quel che conosco io, il piombo con le caratteristiche da te esposte hanno tutte una patina di colore biancastro appunto tipico del piombo antico.

Il mio pezzo è scuro...per cui non so se può essere piombo. Solo che per la sua grandezza sicuramente è un metallo pesante, il che potrebbe pur essere piombo, ma non nascondo altri metalli pesanti...

In ogni caso, su questo pezzo intravedo dei strani disegni..o credo che siano: per esempio, nella parte rigonfia, noto delle strane figure...o per lo meno penso che siano...mentre nel rovescio, che è liscio, intravedo delle striature. In entrambi i lati hanno delle strane figure che penso non siano opera del tempo...ma fatte da qualcuno.

Naturalmente le mie sono solo delle ipotesi...

Modificato da joker67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L. Licinio Lucullo

Non tutti i piombi hanno sviluppato la patina bianca, anzi ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

g.aulisio

Visto cosi' potrebbe essere un oggetto in piombo a forma di pecten, molto malridotto. In tal caso da annoverarsi tra gli oggetti votivi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×