Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
nikita_

Monete Contemporanee Estere (dal 1800 a oggi)

Recommended Posts

nikita_
Supporter

Ciao Visto che è passato diverso tempo da quando è stata aperta questa discussione e da allora sono certo che  molti altri  utenti (nuovi e non),  vorrebbero aggiungere le loro monete. Volevo chiedere a Te che sei "Supporter": E' tecnicamente possibile, apportando dei cambiamenti al programma, fare in modo di richiamare  un qualsiasi anno fra il 1800 ad oggi ed inserire le nostre nuove monete?  Sono certo che la discussione riprenderebbe vita, non servirà aprirne una nuova fra qualche anno e si avrà la possibilità di vedere sempre nuove monete dal 1800 ad oggi.

Saluti miza

 

 

Ciao @miza  purtroppo non possiamo, solo moderatori e admin possono interagire con i vecchi post, potremmo solo richiamare un determinato topic inserendo il link, si clicca sul numero e si inserisce nel post l'url che ne scaturisce sulla barra degli indirizzi, l'url è diversa per ogni singolo post.

link2.jpg.d6725955d5fd6d9f7ea9e5bf03007a9a.jpg

 

il mio del 1814 per esempio:

 

 

od il tuo del 1895

 

Del resto se aggiungessi, per esempio, una nuova moneta del 1814 nello stesso posto o adiacente ad esso, non avrebbe risalto e nessuno l'andrebbe a vedere, difficilmente si fanno excursus all'indietro quando una discussione è formata da centinaia e centinaia di post.

L'unica sarebbe ricominciare da capo, dal 1800 in poi in una nuova discussione non inserendo più la stessa moneta, andare a vedere cosa si è già postato è semplice, in questo modo vedremmo tante nuove monete.

Eventualmente, per un nuova Monete Contemporanee Estere (dal 1800 a oggi) atto II° mi trovi d'accordo, spetterebbe a te aprirla che hai avuto l'idea. :)

Edited by nikita_
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza

Ciao @nikita_ 

Anche l'idea di una nuova discussione " Monete Contemporanee Estere (dal 1800 a oggi) atto II° " è interessante! :good:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cinna74

E se portassimo avanti questa ma a ritroso? Tipo 2017 poi 2016, 2015 eccetera? 

Chiaramente con monete diverse.....

Edited by Cinna74
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

E' una buona idea :good:

Ieri avevo pensato a qualcosa di simile, tipo arrivare sino al 2020, giusto per raggiugere una data zerata e ritornare indietro, ma se si voleva fare questa cosa in tempi brevi quel che avevo pensato non andava bene.

Per me possiamo farlo, raggiungiamo il 2019 e poi verso giù sino al 1800, ed anche più giù di qualche anno se la stessa tipologia di moneta è stata coniata a cavallo dei due secoli. Sarà pure più comodo andare a controllare se si è postato qualcosa della stessa data perché si rimane nella stessa discussione.

Avremo pure il tempo di preparare qualche piccola regola, tipo uno scadenziario (come già fatto nella primavera del 2016).

@Cinna74 @miza a voi la scelta, naturalmente sentiamo che ne pensa anche qualcun'altro.

 

Edited by nikita_
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cinna74

Come preferite. Sosterro', partecipando per quanto sarà possibile, qualsiasi iniziativa portiate avanti. Leggere voi due è sempre piacevole ed istruttivo. Ho pensato di continuare in qualche modo questa discussione perché resta di gran lunga la piu importante di questa sezione. Ha svolto un ruolo di aggregazione costante per molti anni e mi piacerebbe potesse essere ancora coltivata.

Resto in ascolto.

Buona serata

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza

@nikita_, @Cinna74. Anche l'idea di arrivare fino al 31.12 2019 e poi  a ritroso fino al 1800 ed anche più giù non è male, la voto...☺️ In questo modo abbiamo ancora circa un anno di tempo per organizzarci.  

Buona serata 

 

Edited by miza

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
1 ora fa, miza dice:

Anche l'idea di arrivare fino al 31.12 2019 e poi  a ritroso fino al 1800 ed anche più giù non è male, la voto...☺️ In questo modo abbiamo ancora circa un anno di tempo per organizzarci.  

Direi di fermarci alla prima moneta del 2019 che si posta (non necessariamente al 31 di dicembre), dal quel momento si va giù :D

Vediamo se arriva qualche altro suggerimento.

________________________________ ciaovocine.gif

 

ps : nel post 3513 ho trovato la lista che ha partecipato anche con una sola moneta, veramente tanti :)

alfgio
antares68
Arcadius
ascamanaut
bavastro
Bazor2015
Beard1961
brg5658
Ciccio 86
Cinna74
cipa
claudioc47
crisma
cybo
DanPao
El Chupacabra
Erdrückt
Fratelupo
Frenkminem
Giako
Lafayette
Lay11
leonumi67
lucarosina
MadMiner
marco91
matteo95
miza
Mnelao
nando12
nikita_
NoNmi4PPLICO
papalcoins
picchio
piemitos
qwertylol
r-29
ray-ban
Ric70
rusu77
Saturno
Tenebroleso
vathek1984
villa66
vitt.emanumi

 

 

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

Baylon
Supporter

Buonasera a tutti, ( vista l'ora forse è meglio buongiorno ) mi aggiungo anche io...

520356084_20181024_221128-11.thumb.jpg.d4e6a7eeb15e3ff79b696586248f3963.jpg

2 Euro Commemorativo " Fiordaliso di Francia"

 

Il tema della moneta francese è “Il fiordaliso di Francia” inteso non tanto come specie botanica, quanto come simbolo della memoria e della solidarietà nel centenario della fine della Prima guerra Mondiale. Il nome specifico del fiordaliso (segetum) deriva da una parola latina seges (“campo di grano” o anche “il seminato”) con probabile riferimento al suo habitat più usuale: i campi di cereali. Il suo nome comune deriva invece dal francese fleur de lis (fior di giglio). È chiamato anche cìano sebbene il termine sia in disuso o di impiego poetico. Il binomio scientifico di questa pianta (Cyanus segetum) è stato proposto dal botanico inglese John Hill riferendosi a due episodi della mitologia romana: il primo narra della dea Flora, innamorata di un giovanotto di nome Ciano (Cyanus), che quando lo ritrovò morto disteso in un campo di fiordalisi diede a quei fiori il nome del suo amato. Il nome Centaurea, assegnato inizialmente da Carl von Linné, prende il nome da Chirone, un centauro, che rimase ferito al piede da una freccia avvelenata e si curò con il succo tratto da questo fiore. Disegnata da Joaquin Jimenez, la faccia nazionale della moneta mostra infatti l’immagine stilizzata di un fiordaliso visto dall’alto. Sullo sfondo il tricolore, la bandiera nazionale francese. Il testo “Le Beluet de France, fleur de mémoire et de solidarité” allude proprio al ruolo emblematico del fiore nel ricordo dei caduti del conflitto e di tutte le guerre. Sotto, il monogramma nazionale RF e le due date 1918 e 2018. Nasce dalla volontà di venire in aiuto ai soldati mutilati della guerra del 1914-1918. Rapidamente, questo piccolo fiore diventa il simbolo di tutta la nazione francese grata per il sacrificio dei suoi soldati a difesa del loro paese e dei loro ideali. Oggi il fiordaliso francese prosegue la sua tradizionale missione di sostegno morale e finanziario ai veterani e alle vittime delle guerre di ieri e di oggi e alle vittime del terrorismo. Il fiordaliso contribuisce anche a trasmettere ai più giovani esempi e valori quali il rispetto, la pace e la tolleranza. Un’opera di memoria che onora chi ha combattuto e combatte ancora oggi per la nostra libertà.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

cippolo

Moneta croata da 20 Lipa del 2018

P.s. trovate in terra davanti al Colosseo (Roma)

IMG_20181026_112521_crop_279x280.jpg

IMG_20181026_112735_crop_327x340.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza
3 ore fa, cippolo dice:

Moneta croata da 20 Lipa del 2018

P.s. trovate in terra davanti al Colosseo (Roma)

IMG_20181026_112521_crop_279x280.jpg

IMG_20181026_112735_crop_327x340.jpg

Ciao, Fra l'altro è il 20 lipa coniato negli anni pari 1994-2018 con la legenda  in latino. Molto più raro rispetto a quelli coniati negli anni dispari 1993-2017 :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
5 ore fa, cippolo dice:

P.s. trovate in terra davanti al Colosseo (Roma)

Hai hai.... ritrovamento di una moneta in una zona ad alto interesse archeologico... :nono:

_________________ :lol:

 

 

tutto ok, qui si scherza sempre e volentieri :good:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

cippolo

Sono tranquillo. Non ho dovuto ho dovuto scavare. Era su una bella strada asfaltata. Con il mio lavoro, operatore ecologico, se ne trovano molte di monetine mentre togliamo le montagne di immondizia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Una moneta del 2018 è libera da qualsiasi vincolo, era solo una battuta.

 

@miza ciao, mi sa tanto che per 2019-2018-2017-2016 , quando cominceremo ad andare a ritroso, per me saranno monete in euro che mi troverò in tasca, tutte quelle che ho postato sino ad d'ora, compresa la commemorativa tedesca del 2017, le ho già spese! :D

 

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza
44 minuti fa, nikita_ dice:

Una moneta del 2018 è libera da qualsiasi vincolo, era solo una battuta.

 

@miza ciao, mi sa tanto che per 2019-2018-2017-2016 , quando cominceremo ad andare a ritroso, per me saranno monete in euro che mi troverò in tasca, tutte quelle che ho postato sino ad d'ora, compresa la commemorativa tedesca del 2017, le ho già spese! :D

 

Ciao @nikita_ Le hai gia spese? È proprio difficile collezionare €€ l'ho notato anch'io :D....

Ho dato una riordinata alle mie monetine e devo dirti che io non sono messo meglio :blush:. Per il 2018 ne ho solo una e l'ho gia postata, per il 2017 ne ho prese due in questi giorni.... Ci sarå sicuramente qualche utente ritornato dalle vacanze che vorrå condividere qualche bella monetina estera nuova nuova....

:hi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

cippolo
1 ora fa, nikita_ dice:

Una moneta del 2018 è libera da qualsiasi vincolo, era solo una battuta.

@miza

Si avevo capito che era una battuta

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
1 ora fa, miza dice:

È proprio difficile collezionare €€ l'ho notato anch'io :D....

Troppo difficile per me... infatti non li colleziono, anche al tempo delle lire, le monete che avevo in tasca non riuscivo a metterle in collezione, li reputavo solo soldi.... monete destinate ad essere spese, per questo mi sono buttato sin da bambino a capofitto sulle straniere.

_____________________________________________ ciaovocine.gif

 

 

_________________ :D euro_lira.jpg.e808b8388b7d0b3241d7c6ef5188e42a.jpg

Edited by nikita_
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

@miza @Cinna74 ciao, giusto per preparare qualche idea per quando andremo a ritroso, avevo pensato a qualcosa di simile che vado ad esporre.

Prendo ad esempio nuovamente il mio 1814 del post 3551 di qualche giorno fa.

Il nuovo post 1814 potrebbe essere così:

 

___________________________________________________________________

___________________________________________________________________

1814

(si inserisce la moneta postata a suo tempo in piccolo senza descrizione)

1500255161_18141.jpg.ddcd5e1ee691039115160ffe493d4515.jpg

 

(ed il nuovo inserimento a grandezza che si vuole con descrizione)

Ferdinando III - 10 Grani Regno di Sicilia (+ note varie)

219916111_1814s1.jpg.aa0847e7f34cba96396b4e7b78c26f4c.jpg1953473204_1814s2.jpg.5b6f1ec459fc85cf835e34a168a4fab8.jpg

 

___________________________________________________________________

___________________________________________________________________

oppure:

1814

(link alla precedente moneta)

(ed il nuovo inserimento a grandezza che si vuole con descrizione)

Ferdinando III - 10 Grani Regno di Sicilia (+ note varie)

219916111_1814s1.jpg.aa0847e7f34cba96396b4e7b78c26f4c.jpg1953473204_1814s2.jpg.5b6f1ec459fc85cf835e34a168a4fab8.jpg

___________________________________________________________________

___________________________________________________________________

 

 

L'unica incombenza è quella di andare a rivedere cosa si è inserito, poi con un copia ed incolla, ed un successivo rimpicciolimento della moneta già inserita, metà del lavoro è svolto. In questo modo non si creano eventualmente doppie, chi non ha la seconda moneta della stessa data naturalmente salta la nuova annata, non c'e' bisogno di postare nuovamente e solamente la stessa moneta postata anni prima.

Mi saprete dire :)

___________________________________________ciaovocine.gif

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

miza
4 ore fa, nikita_ dice:

@miza @Cinna74 ciao, giusto per preparare qualche idea per quando andremo a ritroso, avevo pensato a qualcosa di simile che vado ad esporre.

___________________________________________ciaovocine.gif

 

 

 

Ciao @nikita_, @Cinna74  La tua idea è interessante, forse però in questo modo c'è molto lavoro con le miniature.....

Aggiungo un'altra idea molto simile a quella da te esposta nikita, anche se un po laboriosa per chi Conduce il Gioco: Per evitare di andare a guardare quali monete sono già  state postate, cosa che potrebbe essere per alcuni scomoda perché richiede tempo, si potrebbe fare così: 

Esempio: Domani, giorno XX mese X continuiamo con l'anno 2005. Le monete già postate per l'anno 2005 nella discussione "Monete Contemporanee Estere dal 1800 a oggi" (Atto primo :)) sono le seguenti:

ELENCO MONETE:

Kazakistan 100 tenge- bimetallica,

Russi 10 Rubli -bimetallica

Sovereign 

Moldavia 50 bani

Svizzera 5 rappen

..................................

................................

Domani, Giorno XX mese X continuiamo con l'anno 2004

ELENCO MONETE:

.........................................

Poi, chi vuole andare a rivedere le  monete in foto può farlo tranquillamente. In questo modo l'utente saprà quali monete non sono state ancora postate e potrà aggiungerne di nuove.

E' comunque solo un'idea da valutare.... 

Saluti :hi:

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Ciao @miza l'idea è buona ma in effetti piuttosto laboriosa, tra l'altro si dovrebbe elencare anche il nickname di chi ha postato quella determinata moneta, potrebbe aver dimenticato cosa aveva inserito, bisogna giocoforza che ognuno va a guardare, e non dimentichiamoci che ci sono annate con tantissime monete.

il 2005 da te citato per esempio:


Kazakistan
Russia
Moldavia
Svizzera
Romania
San Marino
Solomon Islands (due monete)
Gran Bretagna (due monete)
Transinistria
Bahrain
Stati Uniti

 

Riguardo al rimpicciolimento non sarebbe un problema, comunque chiunque deve andare a controllarsi la sua moneta già postata anni fa,  a questo punto si fa il copia ed incolla della precedente moneta.

 

Basta poi selezionarle e ridimensionarle di quanto si desidera, lo strumento ce lo fornisce il sito stesso.

Questo è il risultato del copia ed incolla + ridimensionamento della precedente moneta.

1strum.jpg.ca0b697b0cd97106f8e2d3cbb2b98165.jpg

Comunque ancora c'e' tempo, potremmo pensare ad altre soluzioni.

 

 

 

 

 

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Riguardo allo scadenziario pensavo ad una data a settimana, ci vorranno quattro anni e tre mesi, un'opzione più tranquilla, tipo una data ogni due settimane, protrarrebbe troppo a lungo il "giochino".

Attendo altre vostre idee in merito, volendo si può aggiugere Italia in genere, gettoni, banconote e quant'altro, tutto rigorosamente con una data certa e visibile.

Non vedo interventi di altri che hanno partecipato a suo tempo... :unknw:

 

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

Baylon
Supporter

Il guazzabuglio sta nell'andare a cercare quel determinato anno e le monete che sono state postate... quando si partirà a ritroso, all'inizio del nuovo anno da postare ( uno ogni settimana va benissimo ), bisognerebbe evidenziare che le monete di quel determinato anno si trovano da pagina X a pagina Y, potete immaginare quante pagine debba far scorrere se ad esempio devo cercarmi il 1935. Potrebbe essere interessante anche fare così: partendo a ritroso, si incomincia a postare le monete senza tenere conto di quelle citate in precedenza, aggiungendo però note aggiuntive, tipo dati ponderali e breve descrizione sulla sua iconografia... creando una sorta di piccola enciclopedia delle monete straniere. Cosa ve ne pare?

@nikita_, tu sei proprio birichino... non si prendono in giro in quella maniera le Lire e gli Euro :nono:... guarda cosa ha combinato un tuo conoscente al povero malcapitato che ha osato comportarsi come hai fatto tu...

 

Grillo.jpg.00cd13404bb8d141b5b728b53b90f699.jpg

Sandrino Mazzulatore

 

Verdi.jpg.95f9ef23c2796a1521551348d5cf10e4.jpg

Il Povero Malcapitato

 

Oltre ad avergli fatto vedere i sorci verdi, gli ha lisciato pure il pelo... me lo vedo il buon Sandrino con la tua "Banda d'italia" :rofl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter
19 ore fa, Baylon dice:

Il guazzabuglio sta nell'andare a cercare quel determinato anno e le monete che sono state postate...

potete immaginare quante pagine debba far scorrere se ad esempio devo cercarmi il 1935

 

@nikita_, tu sei proprio birichino... non si prendono in giro in quella maniera le Lire e gli Euro :nono:... guarda cosa ha combinato un tuo conoscente al povero malcapitato che ha osato comportarsi come hai fatta tu...

Non è per nulla difficoltoso, ci vuole solamente qualche secondo: mentre si è in questa stessa discussione basta inserire nel "Cerca" 1935 e spuntare "Questo Topic"

1935.jpg.9f298d6f463c9de3509b12314f199175.jpg

il risultato porterà direttamente alle prime monete postate con quella data.

 

ps: non prendo in giro ne £ira e ne €uro, le lire le colleziono da tempo, non collezionavo semmai solo quelle correnti, quelle che avevamo ancora in tasca giusto per intenderci, dal 2002 invece fanno parte della mia raccolta. Ho pure giusto qualche moneta in €uro di Monaco e San Marino, un paio della Lettonia e della Lituania, come rappresenta della nazione "Europa". Magari con il tempo nella mia raccolta ne inserirò  una per ogni stato, basterà solo un valore nominale qualsiasi, tutte le altre, anziché nei box, c'e' li ho in tasca ogni giorno per spenderle! :D

Le monete in  €uro, utilizzandole quotidianamente, non riesco a considerarle monete da collezione. Per i collezionisti di monete estere purtroppo è stato un dramma (collezionisticamente parlando), siamo rimasti "orfani" di un bel pò di stati, non abbiamo più avuto nuove emissioni (nell'ex valuta nazionale) da parte dei Paesi aderenti all'euro. Quindi, nel cercare monetine estere nelle ciotole, per esempio, andiamo avanti per quanto riguarda i Paesi extraeuropei ed europei non aderenti all'euro , ma andiamo indietro nel tempo per le nazioni che vi hanno aderito.

 


 

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

2018

Questa l'ho ricevuto oggi come resto, ho notato sin da subito che era troppo luccicante per essere una moneta da due euro di qualche anno fa! :D

70° anniversario della Costituzione italiana.

Raffigurati sulla moneta: Enrico De Nicola, capo provvisorio dello Stato mentre firma l’atto di promulgazione della Costituzione della Repubblica italiana, alla sua destra Alcide De Gasperi, presidente del Consiglio, alla sua sinistra Umberto Terracini, presidente dell’Assemblea costituente italiana.

La scritta in basso "CON SICURA COSCIENZA" proviene da:

«L’ho letta attentamente, possiamo firmare con sicura coscienza»: parole pronunciate dal Capo provvisorio dello Stato Enrico De Nicola un attimo prima della firma della Carta Costituzionale Italiana il 27 dicembre 1947 a Palazzo Giustiniani.

1644058197_2e20181.jpg.3769e78e4a0673126d43078397c6b517.jpg

173020109_2e20182.jpg.41cd3f4c60a77840836e5c0d752094d9.jpg

Edited by nikita_
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
karnescim

Propongo un'idea che mi sembra non essere mai stata sfruttata cioè di aprire un topico dove si mostrano principalmente i TAGLI o bordi se preferite che per via della pezzatura sono stati decorati con ornati o scritte varie mostrando secondariamente anche la moneta, potrebbe essere anche utile nelle identificazioni in quanto in alcune tipologie di monete in tagli hanno diverse varianti  

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

L'dea è buona, il fatto è che fotografare un bordo è piuttosto impegnativo, e per me che ho solo uno scanner a disposizione è pure un dramma.

Altri potranno seguite l'idea in un'altro topic, nelle monete estere dall'800 in poi abbiamo migliaia di bordi diversi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.