Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
gpittini

Medaglie friulane sul terremoto.

Risposte migliori

gpittini

DE GREGE EPICURI

Essendo nato a Gemona, mi sono interessato alle medaglie friulane relative al terremoto ed alla ricostruzione. Pur non avendone una collezione (ne ho solo un paio) ne ho viste moltissime al Museo della Medaglia di Buia (UD), costituito già da diversi anni su iniziativa di alcuni incisori-medaglisti, oltre che del Comune. Raccoglie soprattutto medaglie di notevoli dimensioni, di numerosissimi incisori di tutta Italia. Cito solo i friulani: Arnaldo e Giuseppe Baldassi, Carlo Behmann, Mercedes Biasizzo, Giacomo Biasoni, Antonio e Livio Pascolo, Antonio Bidoli, Aldo Candussio, Luciano Ceschia, Luciano del Zotto, Giancarlo Ermacora, Pietro Gallina, Pietro Giampaoli, Nino Gortan, Gianfranco Malison, Sergio Mazzola, Elio Lucio Modesto, Guerrino Mattia Monassi, Piero Monassi, Luigina Osso, Gianni Passalenti, Giovanni Patat, Enore Pezzetta, Giulio Piccini, Ivanoe Zavagno, Claudio Rodaro, Rinaldo Rodaro, Bruno Santini, Gianfranco Zanetti, Ivanoe Zavagno. Visto che fila? E probabilmente ne mancano. Infatti, la prima che vi mostro è di Driutti, che non compare nell'elenco (l'ho già postata anni fa, ma ormai ve la sarete dimenticata!)

Pesa 20,6 g. e misura 35 mm. Al D la scritta GLEMONE (Gemona), ai cui lati sono due statue di profeti presenti nel Duomo, con quattro monumenti danneggiati di Gemona. Al R un tipico focolare friulano (fogolâr), la data del terremoto (sìs di mai) e attorno la frase: IL FRIUL US RINGRAZIE DI CUR E NOL DISMENTEE (Il Friuli vi ringrazia di cuore e non dimentica).

post-4948-0-47039100-1410376530_thumb.jp

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

La mia seconda medaglia è di Arnaldo Baldassi, e commemora il 25° del terremoto; misura 60 mm. e pesa 112,3 g. Al D raffigura molti edifici del Friuli danneggiati dal terremoto e poi, in gran parte, restaurati o ricostruiti. Legenda in friulano: 25 AGNS 1976-2001, BUJE, DAL FRIUL RISORT. Al rovescio invece la scritta è in italiano (VOLONTARIATO SOLIDARIETA), e sette mani aperte. Acquistata presso il Museo. Presso il museo sono in vendita alcuni libri ed opuscoli, purtroppo non presenti in rete, ad esempio:

- I maestri incisori bujesi/ Buja, città d'arte della medaglia.

- Il sisma cancella, il metallo conserva. Il terremoto nelle medaglie del Museo d'Arte della Medaglia e della Città di Buja.

post-4948-0-67260100-1410377377_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×