Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
jagd

medaglione con multi blasoni

Risposte migliori

jagd

:). ....saluti a tutti........70mm di diametro per questa opera bimetale......

post-22197-0-46864200-1411230661_thumb.j

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

:) non ho risistutto a meterlo....con quelli blasoni colorati e ricci di ditagli,che mi hanno fatto soridere....pensendo a un amico....... ^_^

post-22197-0-88957100-1411230784_thumb.j

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Bella medaglia che al R/ rappresenta gli stemmi dei papi da Pio XI (a ore 7) fino a Francesco (ore 6) procedendo in senso orario.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

Bella medaglia che al R/ rappresenta gli stemmi dei papi da Pio XI (a ore 7) fino a Francesco (ore 6) procedendo in senso orario.

saluti littore...merci pour la description...! :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

A ringrazià ti, carissimo Jagd!

:good:

Dal punto di vista medaglistico non mi esprimo, ma da quello araldico...

...è un colpo d'occhio meraviglioso!

Bisognerebbe vedere la medaglia dal vero, ma penso che quei sette stemmi (1 cm. x 1 cm. cadauno?) siano riprodotti davvero bene.

E immagino soprattutto che faccia parte di una serie di sette medaglie, una per ognuno dei papi rappresentati, visto che questa riporta dati e profilo di uno di essi...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

A ringrazià ti, carissimo Jagd!

:good:

Dal punto di vista medaglistico non mi esprimo, ma da quello araldico...

...è un colpo d'occhio meraviglioso!

Bisognerebbe vedere la medaglia dal vero, ma penso che quei sette stemmi (1 cm. x 1 cm. cadauno?) siano riprodotti davvero bene.

E immagino soprattutto che faccia parte di una serie di sette medaglie, una per ognuno dei papi rappresentati, visto che questa riporta dati e profilo di uno di essi...

ciao corbiniano.....se tu clic su l'imagine,,vedrai anche un po piu meglio i dittagli....e vero,vista da vivo e un spetaccolo di colore e precisione.....tutto per essere un opera estraordinnaria..!.. :good: .....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

a mio parere è affascinante.

molto originale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62

Molto bella, che spettacolo.

Ma è oro e argento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

Molto bella, che spettacolo.

Ma è oro e argento?

penso suberata oro e argento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Bella, non è la solita coniazione, passatemi il termine "dozzinale", i piccoli stemmi sono molto ben fatti e curati.

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ciao Corbiniano : dalle chiavi incrociate, presenti in tutti gli stemmi, pende una nappa rossa.

C'è un qualche motivo perché lo stemma in alto ne è privo ? Grazie !

@@Corbiniano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Ciao Corbiniano : dalle chiavi incrociate, presenti in tutti gli stemmi, pende una nappa rossa.

C'è un qualche motivo perché lo stemma in alto ne è privo ? Grazie !

Ciao a te, carissimo.

É lo stemma di Paolo VI.

Che il suo bravo cordone rosso ce l'ha, al pari degli altri.

Però, come ben dici, senza nappa visibile.

Il motivo consegue a una semplice osservazione.

Questi otto stemmi hanno tutti gli ornamenti esterni diversi.

Non ce ne sono due completamente uguali.

La forma della tiara, le sue proporzioni, l'angolazione delle chiavi, le loro impugnature, le dimensioni del cannello, gli intagli degli ingegni, l'andamento del cordone rosso, la posizione delle nappe, tutte variabili...

...per tacere della forma degli scudi, della presenza del motto, e del pallio, che aggiungono varianti a varianti.

Per farla breve: ogni stemma è stato riprodotto (e bene) sulla base degli esemplari effettivamente in uso nel suo periodo e, nel caso dei meno lontani nel tempo, delle versioni ufficiali.

Vale a dire: ognuno in uno stile diverso.

Perchè l'araldica vaticana, e quella pontificia in particolare, non sono regolamentate da alcun dispositivo legislativo ufficiale.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Grazie, chiaro ed esauriente. Personalmente, quello che trovo visivamente meno attraente appartiene (credo) a Papa Woitila, con la M che sta per Maria. Un saluto cordiale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Grazie, chiaro ed esauriente.

Grazie a te per l'intelligente quesito. :good:

---------------

Personalmente, quello che trovo visivamente meno attraente appartiene (credo) a Papa Woitila, con la M che sta per Maria. Un saluto cordiale.

E anche stavolta c'è un motivo conseguente a una semplice osservazione.

Lo stemma di Giovanni Paolo II è l'unico, fra questi otto, ad avere un contenuto sostanzialmente asimmetrico.

La croce non sta "diritta" dentro lo scudo, adagiata lungo gli assi mediani.

Ma è disassata rispetto a entrambi.

Spostata verso l'alto e verso destra.

Per lasciare spazio alla Madre, umile e secondaria rispetto alla Croce, ma indispensabile ad Essa.

L'araldica è questione di simmetria e di armonia.

Come vedi facilmente in tutti questi otto stemmi, piacevolmente armoniosi e ricchi di simmetrie.

Anche quello di Giovanni Paolo II lo è.

Tranne nella figura principale, asimmetrica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Visto il soggetto ed anche l'ottima qualità della medaglia, consiglierei, a chi ne ha facoltà, di spostare, sentito anche l'autore della discussione, in Monete e Medaglie Pontificie, sezione che sicuramente darà più visione a questa bella medaglia.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

La proposta di Tiberius mi piace: Jagd carissimo, che ne dici?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

:) buonadomenica....per piu di comodita,e osservazione,o rifatto foto piu vicini........ :)

post-22197-0-95598600-1411313240_thumb.j

post-22197-0-97717900-1411313261_thumb.j

grazie queste analise instrutive.......osservazione ottime in cui solo corbiniano conosce le ricete...... :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Visto il soggetto ed anche l'ottima qualità della medaglia, consiglierei, a chi ne ha facoltà, di spostare, sentito anche l'autore della discussione, in Monete e Medaglie Pontificie, sezione che sicuramente darà più visione a questa bella medaglia.

Detto...fatto :D

Gran bella medaglia.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

La proposta di Tiberius mi piace: Jagd carissimo, che ne dici?

bonne idée! :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RobertoRomano

Parole latine messe a cavolo di cane senza costrutto.Solo per questo motivo dovrebbe essere ignorata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

Parole latine messe a cavolo di cane senza costrutto.Solo per questo motivo dovrebbe essere ignorata.

allora mi ne vado butarla subito!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RobertoRomano

No,non devi buttarla.Ha anche qualche pregio artistico,non è male.Ma non si possono buttare là parole latine per fare scena...Ad esempio:ECCLESIAM SUAM,sul dritto.Cosa c'entra con Giovanni Paolo I?È una enciclica di Paolo VI...Ma cosa significa scriverlo così,senza alcun nesso logico?Sul rovescio:PONTIFICES MAXIMI EX PAX LAETITIA.Ma che vò dì?E la frase al centro?Inventata.Scimmiottando la famosa frase pronunciata dal Signore:TU ES PETRUS ET SUPER HANC PETRAM AEDIFICABO ECCLESIAM MEAM.Tienila,non è male,scusami se ti sono sembrato duro

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

No,non devi buttarla.Ha anche qualche pregio artistico,non è male.Ma non si possono buttare là parole latine per fare scena...Ad esempio:ECCLESIAM SUAM,sul dritto.Cosa c'entra con Giovanni Paolo I?È una enciclica di Paolo VI...Ma cosa significa scriverlo così,senza alcun nesso logico?Sul rovescio:PONTIFICES MAXIMI EX PAX LAETITIA.Ma che vò dì?E la frase al centro?Inventata.Scimmiottando la famosa frase pronunciata dal Signore:TU ES PETRUS ET SUPER HANC PETRAM AEDIFICABO ECCLESIAM MEAM.Tienila,non è male,scusami se ti sono sembrato duro

due giorni che aspetavo de le spiegazione... :) ..arrivate in fine......penso non ero il solo.... ^_^ .ti ringrazio roberto.....e ti saluto cordialmente....!.. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renzo1940

L'ultimo giudizio di Roberto Romano mi sembra equilibrato e corretto.

Noi vecchi collezionisti di medaglie papali abbiamo sviluppato la nostra raccolta, pensando ad una operazione eminentemente culturale, nella quale la medaglia rappresenta la storia della Chiesa Cattolica dal 1500 ad oggi e al tempo stesso la evoluzione dell'arte.

Nella medaglia postata da jagd mi sembra molto presente "l'ammiccamento commerciale" con l'argentatura, la doratura, gli smalti, l'araldica, anche se complessivamente è una medaglia piacevole.

Ma ricordo, in primo luogo a me stesso, che la componente mercantilistica non è mai stata estranea alla medaglistica papale (e alla medaglia in genere).

Nel 1600/1700, periodo di buona richiesta da parte del collezionismo, sono prodotte le cosiddette serie papali di restituzione, dedicate ai Pontefici antichi da San Pietro a Martino V, con ritratti, stemmi e simboli di fantasia, firmate da Paladino, Pozzo e dalla Scuola di Norimberga con grandi incisori come Mueller e Vestner.

E, sempre nel 1600/1700, gli Hamerani, incisori ufficiali dello Stato pontificio, riconiavano e vendevano ai richiedenti nella loro officina in Via Coronari, riutilizzando coni di medaglie ufficiali che contrattualmente restavano di loro proprietà.

Nel 1800, periodo di intensa richiesta di medaglie per collezione, essendo sostanzialmente indisponibili antiche medaglie papali originali, lo Stato Pontificio riacquistò i coni delle sue medaglie, li fece restaurare/rinnuovare e di poi il Cardinal Mazio pubblicò il catalogo di tutte le emissioni in vendita.

A fine 1800 si sviluppano imprese private specializzate per la produzione di medaglie (in Italia è importante la Ditta Johnson), che diffondono medaglie d'arte, ma con intenti mercantili.

Oggi, purtroppo, la richiesta della medaglia (e anche della medaglia papale) come oggetto di collezione e di studio non ha la diffusione e la dimensione del passato, nonostante una presenza internazionale della Chiesa e del Pontefice assolutamente importanti.

Allora, ben venga la medaglia di Jagd, che rappresenta un gusto contemporaneo, che attira attenzione e discussione, e forse può dare impulso alla formazione di nuove collezioni.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×