Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Psycopis

2 monete del V-VI secolo - aiuto difficile?

Risposte migliori

Psycopis

Ciao a tutti,

scrivo questo post per chiedere il vostro aiuto per l'attribuzione, se possibile, di due monetine ritrovate in occasione di uno scavo archeologico avvenuto nel 1989 nelle vicinanze di Montegabbione (terni). Durante lo scavo vennero rinvenute all'interno di alcune tombe delle monetine tra cui queste due che vi posto. Purtroppo le foto sono quelle che sono e sono e capisco la difficoltà se non l'impossibilità nell'attribuzione. Comunque ieri sono stato al magazzino dove sono conservate e grazie alla gentilezza del personale abbiamo misurato e pesato le due monete. Detto questo vi riporto le informazioni delle misurazioni e le brutte foto

Moneta 1 = diametro max 10mm, min 9mm - peso 0.44 grammi.

post-19080-0-50409300-1411584421_thumb.j post-19080-0-23317700-1411584433_thumb.j

Nell'immagine di destra sembra vedersi una puntinatura.

Moneta 2 = diametro max 11mm, min 10mm - peso 0.62 grammi.

post-19080-0-46197800-1411584465_thumb.j post-19080-0-43989900-1411584473_thumb.j

Nella relazione dello scavo, che trovate in questo link http://www.ilcastellodimontegabbione.it/IlGobbo/Pubblicazioni/Indagine%20Archeologica%20Montegabbione%20-%20Paolo%20Bruschetti.pdf viene datato il sito tra il V e VI secolo dopo Cristo, periodo bizantino prima, Goto e poi, alla fine del VI secolo longobardo.

post-19080-0-37816700-1411584497_thumb.j

La lucerna ritrovata nello scavo

Grazie e scusate per le foto.

post-19080-0-04233800-1411584542_thumb.j

post-19080-0-55973100-1411584556_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Avete idea di che materiale sono fatti i tondelli..? Lo chiedo perchè i pesi di g 0,44 e 0,62 per monete di mm 10 mi fa pensare al piombo... oppure devono essere molto spesse.

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Buono il suggerimento di Arka infatti la consunzione ( pressoche totale dei tipi) giustificherebbe un tale materiale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95

Nella prima moneta mi sembra di scorgere due uomini in piedi ( nella prima foto ) e un volto di profilo volto a destra sull'altra faccia ....

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Impresa molto difficile....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Psycopis

Le monete sono in bronzo e lo spessore non 蠭aggiore di 1,5-2mm. Grazie.

Modificato da Psycopis

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Grazie per l'informazione sul metallo.

E complimenti a Matteo95. Ora lo vedo anche io la testa rivolta a d. di un imperatore nell'immagine in alto a destra.

Probabilmente c'è una testa anche in basso a sinistra.

Quindi dalla tipologia della testa direi che si tratta di due piccoli bronzi del tardo impero e dallo stile direi IV secolo come datazione.

Arka

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Psycopis

Ciao a tutti e grazie per le risposte. Il fatto che la datazione del sito, in realtà datazione attribuita solamente con il ritrovamento di una lucerna, potrebbe essere non del tutto corretto oppure l'utilizzo di questi piccoli bronzetti si è prolungato anche nel V-VI secolo?

Un'altra domanda, leggendo on line qualche peso ho notato che alcuni nummi barbari avevano dei range di peso comparabili con quello delle due monetine; è possibile o l'ho sparata grossa?

Ciao! Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Sì, questo tipo di monete possono aver circolato o essere state emesse anche nei secoli V e VI. Purtroppo la scarsa conservazione impedisce una classificazione più precisa, perlomeno guardando le foto. Consiglio di farle vedere de visu ad un esperto della vostra zona.

Arka

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×