Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
cliff

Ennesimo sesterzio di Agrippina ritirato

Risposte migliori

cliff

Questa Agrippina era nell'asta A di Gorny & Mosch, 29,98 gr. Ritirata oggi dall'asta.

Devo dire che a parte i buchetti era migliore di tante altre viste in giro in questo periodo. Non so quale sia stato il motivo del ritiro ma temo un altro problema di autenticità, ormai è davvero un'epidemia...

http://www.sixbid.com/browse.html?auction=1492&category=31722&lot=1344850

post-2689-0-79477800-1413193586_thumb.jp

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vitellio

Carissimo @@cliff

no, il problema non è di autenticità ma di "restauro/ritocco". :pleasantry:

Veniva da un'asta Rauch di qualche mese prima e dopo il ritocco troppo forzato (vedi le ciocche sull'orecchio rifatte "ex novo", ma non solo) è stato deciso di ritirarlo, a riprova della serietà della Casa d'aste.

A volte fanno errori ma, appena si rendono conto, si correggono nella massima trasparenza e correttezza ( era già stravenduto, con parecchie offerte, se avessero voluto...). :good:

Posto alcuni particolari e l'insieme della Rauch/ Gorny,

Tra l'altro il diritto viene dallo stesso conio del fantastico pezzo Nac, lo posto giusto per vedere come avrebbe dovuta essere la zona dei capelli ( ultima foto) e anche per rifarsi un po' gli occhi... ^_^

Cordialmente,

Enrico

P.S. sottolineo ancora una volta la correttezza delle Case d'asta coinvolte !

P.P.S. Alla faccia di chi dice che le fotografie non servono per identificare falsi e ritocchi ... ( certo, non tutti, ma le foto possono esser fondamentali).

post-1488-0-11627900-1413197856_thumb.jp

post-1488-0-52103000-1413197876_thumb.jp

post-1488-0-27916500-1413197899_thumb.jp

post-1488-0-24988400-1413197961_thumb.jp

post-1488-0-55561400-1413198179_thumb.jp

  • Mi piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

babelone

@@vitellio

Ciao Enrico! Ottimo intervento e relativa spiegazione,per curiosità a quanto è stato venduto da Rauch?

Saluti

Babelone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

incredibile! mi domando cosa riusciranno a fare tra 20 anni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva

Hanno rovinato una moneta...complimenti!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

Ciao

fin che si guarderà solo all'estetica e non all'importanza di una storica di una moneta si andrà sempre peggio.

Silvio

  • Mi piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Grazie mille per l'intervento chiarificatore Enrico. In un certo senso mi hai sollevato perchè io la moneta la ritenevo autentica ed a quel prezzo la reputavo pure a buon mercato, nonostante il restauro forse troppo accentuato, che si poteva vedere chiaramente nelle lettere e nei capelli. Scoprirla falsa mi avrebbe inquietato maggiormente.

In effetti qui un po' di restauro ci poteva stare, soprattutto nei piani e nelle superfici, forse hanno voluto un po' strafare volendo rinfrescare a quel modo i capelli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva

A me piaceva più prima anche nei campi, era un po' meno perfetta certo, ma così come è ora sembra uscita da una zecca moderna coniata così, di quel colore e con quei rilievi (a parte i capelli dove si vede molto). Sembra una bella donna ma con zigomi, labbra, naso, sopracciglia rifatti, botulinata e con un quintale di trucco... Era una bella donna, ora puzza di finto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Complimenti per l'ottimo intervento. Aver chiarito che la moneta è stata ritirata non perché falsa, ma perché "ricostruita" è utile al fine di combattere il più possibile i falsi, ovunque si nascondano. Ancora grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Grazie per le informazioni, che meglio definiscono la questione.

Non c'è solo il problema del falso, ma anche dell'eccessivo ritocco (di una moneta autentica), con fra l'altro creazione di ciocche superficiali di capelli (che poi non corrispondono esattamente al conio originale, che comporta un'alterata percezione della moneta stessa,

Bisogna smetterla di cercare di trasformare una normale moneta BB in SPL o addirittira quasi FDC.

Al massimo il ritocco deve essere solo conservativo (al fine di preservare la moneta da eventuali futuri danni, come ad esempio il cancro del bronzo) e ridurre in parte solo estranee concrezioni (semplice restauro).

Gorny ha dato prova di serietà a ritirare la moneta.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Tugay Emin

@@cliff. Ciao Enrico , visto ! ...... Questo vuol dire che ancora il tuo (buon occhio) Sa riconoscere che la (bella) Agrippina e genuina ....ma sarà sempre "invendibile" per come è stata combinata. Qualche (furbo) ha acquistato da Rauch per poi scorticarla , rimodellarla con ricostruzione dei riccioli sopra l'orecchio , pensando di renderla migliore e realizzare un buon profitto. Trasformando quello che ci era arrivato dopo 2000 anni. Grazie alla serietà della Gorny&Mosch l'hanno ritirata e BOLLATA per sempre . Grazie al ottimo Vitellio ,( non c'erano dubbi) che ci ha esposto nero su bianco come stanno le cose. Che bello questo Forum....

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Emilio Siculo

Una considerazione generale: interventi non strettamente conservativi (come in questo caso) riducono evidentemente il numero di esemplari sostanzialmente intonsi, soprattutto nella fascia di media conservazione. Mi verrebbe da pensare che questo trend sia dovuto ai criteri di selezione della maggioranza dei collezionisti che formano oggi il mercato (prova ne sia l'omogeneità di tante, troppe patine scure post intervento). Il problema a mio parere è che mentre tali "gusti" prevalenti sul mercato (preferenza verso la conservazione, vera o artificiale che sia) possono mutare nel tempo (magari verso il collezionismo di esemplari integri, anche se in bassa o media conservazione), gli interventi invasivi non sono reversibili.

Riguardo al caso specifico: giusto ritirare il pezzo, ma non avrei comunque criticato la casa d'aste se avesse rappresentato trasparentemente il tipo di restauro ricostruttivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Tugay Emin

Probabilmente la casa d'aste non lo aveva evidenziato. Anche se non è giustificabile. Prima di stilare il catalogo , sarebbe opportuno segnalare eventuali interventi , (se hanno le competenze) . Il fatto che è stata ritirata è sempre un fatto positivo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fidelio

Va bene, se un prodotto laccato piace allo sceicco o all'imprenditore Gucci perchè no!

Chi crede ai maghi paghi le sue colpe!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

VALTERI

i fatti :

la moneta "originale" esce da Rauch attorno al 10/04/2014 in cambio di euro 2000 più diritti

entra , rimaneggiata , da Gorny ( non riconosciuta ) attorno all'inizio di settembre 2014 ( ignoro la data ultima di conferimento ) , per una stima base di euro 2000

una domanda per me stesso :

chi ( un privato ? ) , quando ( durante le vacanze estive ? ) e per quale " convenienza" , ha rimaneggiato la moneta ( operazione magari non priva di costo ) ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Mi sembra strano che sia stata ritirata perché restaurata... scusa, lo si vedeva in partenza che la moneta era pesantemente pasticciata. Che esperti sono se non lo vedono subito ?? Secondo me c'è sotto qualcos'altro. Anche perché di monete restaurate male e/o troppo sono piene le aste

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Mi sembra strano che sia stata ritirata perché restaurata... scusa, lo si vedeva in partenza che la moneta era pesantemente pasticciata. Che esperti sono se non lo vedono subito ?? Secondo me c'è sotto qualcos'altro. Anche perché di monete restaurate male e/o troppo sono piene le aste

Concordo, infatti credo che queste importanti Case d'asta abbiano il fior fiore dei periti, quindi mi chiedo come possa essere sfuggito questo restauro? Il ritiro fa capire che qualcuno lo abbia segnalato dopo la compilazione del catalogo? Mah....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

poi interventi di questo genere possono sempre celare sorprese....

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altegiovanni

Situazione poco chiara. Che poi i periti - consulenti di gorny siano così bravi qualche piccolo dubbio mi rimane. Basti ricordare la moneta d oro di Firenze. ..Può essere che la vendita da rauch non sia stata onorata. Siamo nell ambito delle ipotesi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

Ma insomma...proprio voi esperti mi insegnate che un lotto viene ritirato quando è pubblicamente spu... volevo dire "bruciato".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Massenzio

c'è solo l'amarezza per una moneta deturpata per sempre, peccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×