Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Segnalazioni sul CALENDARIO NUMISMATICO   14/10/2016

      Per dare maggiore risalto all'evento segnalato in questa sezione vi chiediamo di creare contestualmente un evento sul nostro  CALENDARIO NUMISMATICO. In questo modo la vostra segnalazione sarà più visibile ed efficace. Grazie per la collaborazione.
Accedi per seguire questo  
gpittini

Evento culturale Conservazione, patine, rifacimenti.

Risposte migliori

gpittini

DE GREGE EPICURI

Cari amici, molto spesso qui sul Forum (specie nel settore "Antiche") si discute di patine, conservazione o deterioramento delle monete classiche, e degli svariati interventi cui esse vengono sottoposte per preservarle, talora per migliorarle, o addirittura per alterarle (più o meno a fondo). La discussione è in qualche caso molto accesa fra "conservatori" e "miglioristi". Il CCNM ha deciso di dedicare una serata a questo tema, e lo farà martedì 9 dicembre p.v. alle ore 21 (Milano, via Terraggio 1) con Francesco Lamanna, alias Centurioneamico, che ci parlerà di: CENNI SUL RESTAURO IN NUMISMATICA. I MECCANISMI DELLA CORROSIONE, GLI INTERVENTI CONSERVATIVI E INTEGRATIVI, GLI INTERVENTI IMPROPRI. E precisamente:

1.Meccanismi di corrosione dei metalli con qualche concetto basilare sulla formazione della corrosione di argento, bronzo e mistura; alcuni consigli su come riconoscere le corrosioni attive (cancro del bronzo) , cosa fare e cosa non fare.

2.Il restauro conservativo , la stabilizzazione della patina , la finitura e la protezione della moneta.

3.La valorizzazione del manufatto, dai piccoli interventi integrativi alle ricostruzioni più pesanti, passando per gli interventi di spatinatura e/o ripatinatura.

Come vedete, l'appuntamento è fra quelli da non perdere!

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R.E.IN.SENA

Sarebbe bello da vedere ed ascoltare, ma è lontano milano per me purtroppo, sigh

Ci sara occasione di leggere qualcosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Sentiamo @@snam se è possibile qualche video da poi postare sul forum e anche @@centurioneamico se è d'accordo e se possibile anche tecnicamente.....

Inviato da un device_name utilizzando your_app_name App

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

snam

ciao,

ne avevo già parlato con Centurione. Probabilmente il video si fara' ma non e'detto che verra' messo in rete oppure verranno tagliate delle parti. Francesco non vuol rendere "pubbliche" alcuni suoi studi/osservazioni.

Modificato da snam
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

E non ci sarà pubblicazione come per l'altra conferenza di Francesco?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

snam

@@Giovanna

non so se Francesco avrebbe tempo...ha molti impegni personali :). Ritengo che un video potrebbe essere molto piu' semplice ed educativo, come quello fatto per i falsi (già postato sul forum).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

@@Giovanna

non so se Francesco avrebbe tempo...ha molti impegni personali :). Ritengo che un video potrebbe essere molto piu' semplice ed educativo, come quello fatto per i falsi (già postato sul forum).

Si, ma un bel libro è un'altra cosa. Mi è piaciuto molto quello tratto dall'altra conferenza, speriamo trovi il tempo per farne uno anche da questa. Ciao e grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

snam

@@Giovanna

l' altra volta erano più oratori tutta una giornata dedicata al falso.....qui ci sarà solo lui. Avevamo ipotizzato la possibilità di scrivere un testo sulle patine, restauro ect....ma gli impegni personali hanno preso il sopravvento.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

@@Giovanna

l' altra volta erano più oratori tutta una giornata dedicata al falso.....qui ci sarà solo lui. Avevamo ipotizzato la possibilità di scrivere un testo sulle patine, restauro ect....ma gli impegni personali hanno preso il sopravvento.

ciao

Capisco, però un articolo ne potrebbe uscire, così Incuso lo potrebbe poi inserire nel prossimo Quaderno della Moneta, che ne dici? Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

snam

@@Giovanna

certo :)!.....appena posso parlo con Francesco e ti faccio sapere, magari tra poco interviene lui stesso ;).

Ciao Giovanna!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ok, aspettiamo il suo parere, ciao e grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

4mori

Ho visto il precedente video e letto la pubblicazione sulla falsificazione della monetazione antica, devo dire che è stata molto istruttiva, un iniziativa lodevole, perchè a mio parere è riuscita a mettere in guardia molte persone da facili acquisti di monete, ma prima di valutare bene gli acquisti e sopratutto di affidarsi a dei venditori professionisti per tali monete.

Spero magari di avere la giornata libera in modo da poter partecipare per la prima volta ad una discussione molto interessante come questa, al limite vedro il video se pubblicato, come la volta precedente, sicuramente sare da non perdere comunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva

Ho visto l'altro video di centurione amico ed è stato illuminante, fatelo vi prego :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Cari amici, come ha già ben descritto Gianfranco, l'argomento che tratteremo in quella sede è spesso tra i più accesi e dibattuti anche qui sul forum. Tra le altre cose, vorrei affrontare, nel modo più semplice possibile, i fenomeni di corrosione: come si sviluppano, perchè, come intervenire; cose che in realtà non leggo mai sul nostro forum e che spesso sono del tutto trascurate da pulitori e/o restauratori poco formati. Si parlerà anche dei corretti metodi di restauro, di quelli più invasivi sino a quelli che stravolgono la sostanza del bene restaurato.

Per lo spazio ed il tempo accordatomi ringrazio di cuore il CCNM e gli amici Gianfranco e Luca!

Effettivamente sono ultmamanete assai impegnato e per questa stessa ragione sono poco presente anche sul forum. Sarebbe bello poter pubblicare qualcosa ma so bene (vedi gli Atti sui Falsi) che ci vuole molto tempo se si vuol fare un bel lavoro e in questo momento non posso proprio impegnarmi in un qualcosa che non so se posso portare a termine.

Riguardo al video devo pensarci bene su. Ci sono cose che possono e dovrebbero essere rese pubbliche mentre altre no per una serie di motivi anche molto diversi. Devo valutare se riesco a scindere le cose ma per il momento non posso garantire nulla.

Un grazie sincero a tutti voi per l'apprezzamento dimostrato nei miei confronti e nei miei studi.

Francesco Lamanna

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Cari amici, come ha già ben descritto Gianfranco, l'argomento che tratteremo in quella sede è spesso tra i più accesi e dibattuti anche qui sul forum. Tra le altre cose, vorrei affrontare, nel modo più semplice possibile, i fenomeni di corrosione: come si sviluppano, perchè, come intervenire; cose che in realtà non leggo mai sul nostro forum e che spesso sono del tutto trascurate da pulitori e/o restauratori poco formati. Si parlerà anche dei corretti metodi di restauro, di quelli più invasivi sino a quelli che stravolgono la sostanza del bene restaurato.

Per lo spazio ed il tempo accordatomi ringrazio di cuore il CCNM e gli amici Gianfranco e Luca!

Effettivamente sono ultmamanete assai impegnato e per questa stessa ragione sono poco presente anche sul forum. Sarebbe bello poter pubblicare qualcosa ma so bene (vedi gli Atti sui Falsi) che ci vuole molto tempo se si vuol fare un bel lavoro e in questo momento non posso proprio impegnarmi in un qualcosa che non so se posso portare a termine.

Riguardo al video devo pensarci bene su. Ci sono cose che possono e dovrebbero essere rese pubbliche mentre altre no per una serie di motivi anche molto diversi. Devo valutare se riesco a scindere le cose ma per il momento non posso garantire nulla.

Un grazie sincero a tutti voi per l'apprezzamento dimostrato nei miei confronti e nei miei studi.

Francesco Lamanna

Non abbiamo fretta, aspetteremo, per tutto quello che vorrai pubblicare. Ciao e congratulazioni per la tua nuova Conferenza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

4mori

Concordo con @@Giovanna, non abbiamo fretta, l'importante e comunque riuscire a divulgare le esperienze acquisite, aspetteremo e quando sarà possibile leggeremo anche questa opera, che sicuramente sarà interessantissima come la precedente sui falsi................

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

snam

@@centurioneamico

Ciao!

la mia idea era questa, in pratica si farebbe un video e si oscurerebbero le parti che Centurione ritiene sensibili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

atkon

E' in una zona raggiungibile con la metro ? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

E' comodissimo coi mezzi a 100 metri della fermata MM 1 di Cadorna.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

A meno di due settimane dell'incontro con Centurioneamico,  comincio a far mente locale sulle domande che mi piacerebbe proporgli (a meno che non risponda già nella sua relazione), e parto dalle patine:

1.Che cosa si pensa oggi della "patina fiume", termine un po' abusato e che qualche volta viene utilizzato addirittura per monete...spatinate?

2.Come si forma la patina verde-azzurro pallido, a volte cristallizzata e molto fragile?

3.E qual è l'origine delle patine nere o quasi? Hanno a che fare anche con la composizione della lega metallica? Per certe monete  (ad es. i potin celtici della Gallia Belgica) si pensa ad una sensibile presenza di manganese.

4.Per quanto riguarda l'argento, come si possono distinguere le patine scure autentiche da quelle artefatte?

 

Beh, non vorrei esagerare...altrimenti ci vorrà un'intera serata solo sulle patine, mentre il tema complessivo è "il restauro".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Caro Gianfranco, nella serata del 9 avremo modo di toccare molti argomenti e troverai anche la risposta alle tue domande. Non potremo approfondire tutti i singoli aspetti riguardanti le sole patine, ma chiariremo certamente alcuni tra i principali dubbi. Suggerisco a chi intendesse partecipare, di portare con se eventuali monete che necessitano di intervento di restauro così da poter valutare insieme se e come la moneta andrebbe restaurata.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

snam

Approfitto per ringraziare ancora Centurione per la nuova conferenza, e tra le poche persone che conosco che e' sempre disposto a condividere e divulgare le proprie conoscenze ed esperienze!

Inoltre confermo che verra' fatto un video, ma solo dopo un attento rimaneggiamento e con la approvazione di Centurione potrà essere messo a disposizione di tutti.

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Approfitto per ringraziare ancora Centurione per la nuova conferenza, e tra le poche persone che conosco che e' sempre disposto a condividere e divulgare le proprie conoscenze ed esperienze!

Inoltre confermo che verra' fatto un video, ma solo dopo un attento rimaneggiamento e con la approvazione di Centurione potrà essere messo a disposizione di tutti.

Ciao!

 

Mi raccomando ...attenzione.....(immagino già qualche antenna alzata...)

 

ciao

 

skuby

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva

Scusate se lo chiedo, forse sono ingenuo, le antenne alzate dovrebbero essere di chi opera i "rimaneggiamenti" sulle monete e crea i falsi?  :angel:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

@@Ianva

 

si

 

io sarei anche piu' estremista...eviterei la divulgazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×