Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Cristian97

Gloria exercitus Costantino I

Risposte migliori

Cristian97

Salve a tutti sto cercando (per acquistarne una e per avere più informazioni) una gloria exercitus di Costantino I, mi interessa questa moneta perchè ho letto essere la prima moneta su cui compare il monogramma di cristo px (chi-rho), ho letto anche che dovrebbe essere stata coniata ad aquileia.

 

post-42465-0-99998800-1416134685_thumb.j

 

qualcuno mi può dare più informazioni su questa moneta ed eventualmente suggerirmi dove ne posso acquistare una? quanto costa all'incirca si trova al veronafil (a cui penso di andare sabato prossimo) ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Questi GLORIA EXERCITVS con Chi-Rho sono tra le prime, ma non LE prime a rappresentare il cristogramma, sono emissioni del 336 circa, forse si potrebbe considerare la prima emissione regolare con questo simbolo, emesse dalle zecche di Siscia (come l'esemplare postato) Aquileia, Arelate e Lugdunum, sono monete piuttosto comuni che sicuramente troverai a prezzi abbordabili al Veronafil.

Esistono raffigurazioni del Chi-Rho precedenti di quasi vent'anni, ad esempio una VICTORIAE LAETAE PRINC PERP del 319 d.C., zecca di Siscia, dove il Chi-Rho è presente sull'elmo di Costantino, e forse anche altre, ma adesso non mi vengono in mente.

 

Probabilmente @@Matteo91 ne sa di più, visto che sta preparando un corposo lavoro sul tema.

 

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

Ciao Cristian :)

Pensavo di essere stato abbastanza esaustivo via MP. Comunque, sempre meglio ripetere che non parlarne affatto :)

Come ti dice anche Exergus, quella non è la prima moneta con rappresentato il Chi-rho.

La prima moneta con un Chi-rho è il controverso medaglione in argento coniato a Ticinum nel 315. Si tratta di una moneta controversa per diverse ragioni: potrebbe non essere stata coniata sotto Costantino; potrebbe essere addirittura una moneta coniata in epoche di molto successive al 315; ed infine, dando per buona la datazione del 315, non è certo che quello rappresentato nell'elmo sia effettivamente un Chi-rho (potrebbe essere stato ottenuto artificiosamente modificando altri elementi dell'elmo).

 

Tornando alle monete in bronzo e a quelle acquistabili, direi che i primi simboli cristiani compaiono intorno al 319-320. Si tratta del monogramma IX, che compare in alcune emissioni di Costantino I, Licinio I e successivamente (ora non ricordo quando, sinceramente) Costantino II, Crispo e Licinio II.

Il Chi-rho invece compare nell'elmo di una rara emissione della Zecca di Siscia (solo in un'officina).

 

Questi sono i primi simboli cristiani. Poi ci sarebbero le controverse croci di Ticinum, ma non credo siano da ritenersi simboli cristiani; quindi lasciamo stare :)

 

Se invece sei interessato ad avere dei simboli cristiani, anche se non sono proprio i primissimi, puoi orientarti su monete dei figli di Costantino. Ci sono le FEL TEMP REPARATIO (con imperatore su prua di nave che regge uno stendardo con Chi-rho), che sono molto comuni. Oppure le stesse Gloria Exercitvs (coniate anche a nome di Costantino). Da questo periodo in poi troverai molti altri simboli cristiani nelle monete dei valentiniani e della dinastia di Teodosio.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

Per quel che riguarda l'acquisto, cosa che mi sembra ti prema molto, difficilmente troverai qualche negozio che venda una moneta con scritto "ecco qui una moneta con un simbolo cristiano". Ahimè, devi sfogliare pagine e pagine di monete di negozi professionali e scovarle da solo ;) Cerca nei negozi che ti ho indicato e vedrai che prima o poi le troverai. Io per la mia raccolta ho fatto così e non ho mai speso molto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cristian97

@@Matteo91 non è che mi prema molto l'acquisto è che voglio capire bene quale sia una delle prime monete con su simboli cristiani in modo da poi cercarla al veronafil del prossimo fine settimana o su Internet.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

Capito :) allora qui puoi vedere un mio post con alcune foto di monete con il monogramma IX: dovrebbe essere il post numero 9. Il monogramma IX sembra una stella nel campo sinistro..ci sono anche dei prezzi per farti un'idea...sono abbastanza rari comunque.

http://www.lamoneta.it/topic/121755-moneta-con-chi-ro/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cristian97

@@Matteo91 @@ciosky68 68 @@Tinia Numismatica oggi a un piccolo convegno vicino al mio paese ho trovato questa bella gloria exercitus con chi-rho che dovrebbe essere di costantino I, puoi darmi qualche informazione in più ? l'attribuzione a costantino I è giusta ? di che zecca è ? di che anno è ? mi scuso per le foto che non rendono bene l'idea.

sul fronte si legge constantinus max aug

sul retro gloria exercitus e in esergo sembra isis oppure sis

 

post-42465-0-52532400-1418561917_thumb.j

post-42465-0-66849100-1418561923_thumb.j

post-42465-0-89478000-1418561928_thumb.j

Modificato da Cristian97

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Sicuramente zecca di Siscia... ma essendo in giro con lo smartphone non posso esser piú preciso!;)

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ciao, questo è Costantino II, RIC VIII 85, zecca di Siscia, secondo me in esergo c'è ASIS, databile dal 9 settembre 337 alla primavera del 340 d.C.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

La moneta del primo post invece è di Costanzo II.

Che io sappia non esiste questa tipologia con Chi-Rho nello stendardo a nome di Costantino I, sono emissioni dei figli dopo la sua morte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cristian97

la moneta che ho inserito oggi nel post 7 da cosa si capisce che è Costantino II e non Costantino I ? in esergo mi sembra sia isis non asis, quando ho un momento provo a guardarla meglio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cristian97

adesso ho provato a guardarla meglio e sembra proprio quella indicata da @@Exergus , in esergo sembra ci sia scritto proprio asis. sembra quella che c'è qui in "siscia ric VIII 85 A"

Modificato da Cristian97

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

la moneta che ho inserito oggi nel post 7 da cosa si capisce che è Costantino II e non Costantino I ? in esergo mi sembra sia isis non asis, quando ho un momento provo a guardarla meglio

la legenda al dritto è comune ad entrambi:

CONSTANTI-NVS MAX AVG

la serie con un solo stendardo con il chi-rho nello stendardo è solo per Costantino II RIC 85, Siscia.

L'officina di Siscia (SIS) potrebbe essere

ASIS (con una A allargata che sembra una H)

BSIS

delta SIS

epsilon SIS

Quindi può essere solo ASIS con parte della A abrasa...

Una officina ISIS non esisteva...

 

Ciao

Illyricum

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×