Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
r-29

Parere

Risposte migliori

r-29

Buonasera.

Per 3 euro l'una ne è valsa la pena?

Sono rare o ho acquistato banalità? ?

E gentilmente stato di conservazione. ..

Grazie dei pareri

post-43795-1416155673,33_thumb.jpg

post-43795-1416155710,13_thumb.jpg

post-43795-1416155720,81_thumb.jpg

post-43795-1416155731,38_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Viribus Unitis

La spesa non è di quelle che facciano stracciare le vesti, ma io avrei tenuto in tasca quei sei euro. Il soldo di Pio IX sarebbe anche un BB, se non che i due colpi di punteruolo al rovescio lo svilizzano e di molto. Il soldo di Maria Teresa non arriva a MB (a mio avviso) e quindi finirà o nel dimenticatoio o sarà sostituito da un esemplare almeno BB, senza sperare di recuperare qualcosa restituendo questo.

Quando ho cominciato a collezionare, in un negozio della mia città chiuso ormai da decenni c'era un'anziana signora che mi aveva preso in simpatia, e ricordo ancora le sue parole: «Le monete vanno comprate una volta sola!»

Io mi sono fatto una scaletta che cerco di rispettare nei miei acquisti:

Monete comuni ==> conservazione almeno Spl

Monete R ==> conservazione almeno BB+

Monete R2 ==> conservazione almeno BB

Monete R3/R4 ==> valutazione caso per caso, ma mai sotto il MB/MB+

Se il prezzo è al di sopra delle mie possibilità lascio perdere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

r-29

Dici bene ma dipende molto dalle disponibilità finanziarie. ..

Dalla tua scaletta verrà fuori sicuramente una collezione d.o.c. ma per ogni moneta bisogna spendere un po'...

Altro che ciotole! :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Viribus Unitis

Non vorrei aver dato l'impressione del ricco snob, perché non sono né l'uno né l'altro; e per tante monete che mi interesserebbero «lascio perdere» perché fuori portata. Si può benissimo fare una collezione che sia interessante senza svenarsi, ma almeno che sia godibile per gli occhi e (senza illusione di guadagnare), che sia almeno rivendibile se cambiano i propri interessi. Se vuoi collezionare le api, ad esempio, per il 1919 ti accontenti di un BB, prendi gli altri anni almeno in spl e troverai chi ti ricompra la serie; se manca il 1919 e gli altri sono esemplari da ciotola, non interesserà a nessuno. Chiaramente con risorse limitate ci metterai di più a completarla, ma sarai ripagato sia alla vista che al portafoglio.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×