Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Accedi per seguire questo  
incuso

[Parma] 3 lire 1793

Risposte migliori

incuso

Mi stavo chiedendo se tale pezzo esista realmente.  Sul CNI è citato in virtù delle tavole del Mazzucchelli.

 

post-45-0-47809500-1416173604_thumb.jpg

 

Non l'ho mai vista però "reale" e non ho recuperato nessun passaggio in asta.

 

Qualcuno del forum ne ha notizie?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Ciao Massimo, la tavola del Mazzucchelli comunque mi piace molto :blum: , teniamo sempre presente che sono disegni che sono stati fatti nel 1846, direi storici, giusto aver lanciato un appello da parte tua perchè se è vero che l'unico riferimento è questo, può essere stato frutto anche di un errore, una svista e senza altre prove rimane il più che logico dubbio....però attendiamo giustamente....

Scriveva, se ben ricordo Panvini Rosati su questi casi, " io fin che non vedo coi miei occhi o con certezza una moneta, per me non esiste ", e forse poi anche in questo caso, salvo altre notizie, bisognerebbe procedere, almeno col dubitativo.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso

Diciamo che il 1793 è un anno strano.  Dal dicembre 1792 inizia il ritiro delle vecchie monete e la produzione di quelle nuove con apposta la sigla DG.  Ci si aspetterebbe una produzione significativa ma ad eccezione del 20 soldi e del sesino sono tutte monete rarucce.  Anche il 5 soldi non l'ho mai visto ma sul CNI è segnato un esemplare esistente e ci sono passaggi in asta (inoltre alcuni esemplari del 1794 presentano il 4 ribattuto -sembra- sul 3). Il 10 soldi è anche lui piuttosto raro. Anche mezza doppia e doppia sono conosciute solo tramite le tavole del Mazzucchelli (ma su queste due non ho mai fatto ricerche e quindi potrebbero esserci passaggi o esemplari che mi sono sfuggiti).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×