Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
fra crasellame

Emilia Romagna Grosso di Ravenna

Risposte migliori

fra crasellame

Buondì

 

chiedo cortesemente se qualche anima pia potesse fare le scansioni della pagina riguardante i grossi del libro di Di Virgilio (che comprerò quanto prima), del MIR e se poi qualcuno avesse l'articolo di Antonio Ivan Pini, Il comune di Ravenna fra episcopio e aristocrazia cittadina, in Storia di Ravenna vol 3: Dal Mille alla fine della signoria polentana , pp. 201-257 sarebbe il massimo!

 

Grazie in anticipo!

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il collezionista

Ho solo il MIR

 

post-542-0-23656200-1416232704_thumb.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il collezionista

Prego, purtroppo non ho gli altri libri che cerchi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teofrasto

Buona sera Fra,

Mi spiace, io potrei ma per almeno un mese sono completamente fuori uso!!! Posso solo scrivere con il telefonino. :-(

Un caro saluto a tutti, Teofrasto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

@@teofrasto mi spiace, ma per la conferenza del 29 ci sarai ? Spero che non sia nulla di grave.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Non ho purtroppo i libri richiesti... Noto con curiosità, che il mir classifica l'agontano senza stelle di Ravenna come comune... Chiedo ai collezionisti di medievali quanti ne abbiano visti. Personalmente, e immodestamente non sarò nemmeno l'ultimo, mai visto dal vivo. Immagino che sia un refuso che sarà corretto nella prossima edizione!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teofrasto

Sono caduto in scooter sulla strada fangosa e mi sono mezzo distrutto. Ho entrambe le braccia fuori uso. Domani mi operano alla mano sn. Per il 29 vedremo. Ho però già 'istruito' l'archeologo responsabile dello scavo...

A presto, Teofrasto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Caro Teofrasto,

Mi spiace molto! Un grande in bocca al lupo per tutto!

A presto.

Raffaele Benedetti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Andreas

Sono caduto in scooter sulla strada fangosa e mi sono mezzo distrutto. Ho entrambe le braccia fuori uso. Domani mi operano alla mano sn. Per il 29 vedremo. Ho però già 'istruito' l'archeologo responsabile dello scavo...

A presto, Teofrasto

Caro Marco, 

mi dispiace ed un grande in bocca al lupo.

Andreas

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

@@teofrasto oh caspita, mi spiace moltissimo. In bocca al lupo e speriamo per il 29.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Buondì

 

chiedo cortesemente se qualche anima pia potesse fare le scansioni della pagina riguardante i grossi del libro di Di Virgilio (che comprerò quanto prima), del MIR e se poi qualcuno avesse l'articolo di Antonio Ivan Pini, Il comune di Ravenna fra episcopio e aristocrazia cittadina, in Storia di Ravenna vol 3: Dal Mille alla fine della signoria polentana , pp. 201-257 sarebbe il massimo!

 

Grazie in anticipo!

 

Buongiorno,

 

torno alla carica con questa mia richiesta ma aggiungendo qualcosa da vedere e di cui parlare.

 

 

post-1677-0-48871200-1424759926_thumb.jp

 

RAVENNA

Monetazione Anonima degli Arcivescovi, sec. XIV. Grosso. Ar gr. 1,59.

 

D/ ARCIPISCO Nel campo P V S.

R/ DE RAVENA Croce patente.

 

Rif: CNI 1/6; MIR 1248; Di Virg. 4

 

 

PS: come mai chi ha compilato la descrizione ha datato questa moneta al XIV secolo ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

La domanda andrebbe fatta al compilatore... 

 

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ak72

eccoti le scansioni dei grossi con foglia all'inizio della leggenda dal libro di Stefano DI VIRGILIO

 

Il tuo dovrebbe corrispondere al n°14

post-40771-0-03419700-1424773424_thumb.j

post-40771-0-33113400-1424773436_thumb.j

post-40771-0-69076200-1424773449_thumb.j

Modificato da ak72
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ak72

nella descrizione che accompagnava la tua moneta c'è  Di Virg. 4 ma:

 

il grosso al n.4 ha croce stella a sei punte ARCIEPISCO-PVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

@@ak72 ti ringrazio, se capisco bene l'emissione precedente ha una stella a sei punte al posto della foglia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ak72

@@fra crasellame si esatto + stella ARCIEPISCO-PVS; altre varianti conosciute al n° 9 + + (crocetta)  ARCIEPISCO-PVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

@@fra crasellame si esatto + stella ARCIEPISCO-PVS; altre varianti conosciute al n° 9 + + (crocetta)  ARCIEPISCO-PVS

Grazie, quindi come le data queste emissioni con foglia e cuneo/curva e con quale criterio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ak72

la successione temporale non è certa è l'autore "azzarda" una datazione in base alla comparazione stilistica e il peso dei tondelli. Per i grossi la datazione è primi decenni -fine XIII secolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

@@ak72 ti ringrazio molto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mfalier

Premesso che il lavoro di Di Virgilio è uno strumento validissimo, prodotto da chi conosce veramente bene queste affascinanti monete, a mio parere i grossi con la stellina vengono dopo quelli con la foglia e la datazione va spostata alla fine del XIII secolo, anche se metterli nel XIV secolo è un errore facilmente confutabile. 

Comunque mi fa molto piacere trovare un altro appassionato di questa monetazione!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

@@mfalier eh sì, sono monete affascinanti e poi Ravenna ha una storia particolare.

 

Tornando alle monete, mi chiedevo se anche per Ravenna non si potesse procedere con un accostamento dei grossi ai denari, individuarne i caratteri in comune e cercare di capire una seriazione. Viene anche da chiedersi se non esistano tesoretti/ripostigli di denari e/o grossi che si possano studiare per stringere il cerchio visto che se capisco bene la documentazione scritta non ci aiuta più di tanto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×