Jump to content
IGNORED

Standing Liberty 1925


Sargantana
 Share

Recommended Posts

Buonasera e ben trovati. Ultimissimo acquisto, quarto di dollaro 1925 Philadelphia. Preso da commerciante quindi ho dovuto profondere denaro a volontà, come se non bastasse è una recessed date, tuttavia giaceva sola ed abbandonata  :blum:  non ho resistito:

 

0ym5QlC.jpg

LVFeGRa.jpg

 

Il retro è spettacolare sembra avere ancora un po' di lustro. Sono ben accetti i vostri graditi pareri su stima e conservazione.

Edited by Sargantana
  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


Davvero bella...il conio di queste monete è un qualcosa di favoloso! A mio avviso la conservazione è sullo SPL/SPL+, credo che le foto penalizzino la moneta che in mano sarà molto più bella...;)

Link to comment
Share on other sites


Bellissima moneta! Molto piacevole

Sono ancora alla ricerca di un esemplare in alta conservazione perchè questo è un tipo di moneta, a mio avviso, che rende al massimo solo in conservazioni alte (a differenza di altre americane che apprezzo di più quando sono "vissute")

Link to comment
Share on other sites


Grazie a tutti per il passaggio. Effettivamente ha ragione vathek1984 le foto la penalizzano, come dettagli non ha nulla da invidiare alla mia 1918.

Questa purtroppo non è stata trovata con il solito colpo di fortuna e a parte gli scherzi lo pagata (comunque secondo me sempre poco) ad un professionista; secondo Voi quanto sarebbe il giusto esborso per la moneta in oggetto?

Link to comment
Share on other sites


Grazie nando12, allora vuol dire che qualcosa ci capisco. ;)

 

 

Quello che non ho ancora capito è se il grado di conservazione dipende da moneta a moneta. A monete che si trovano più difficilmente in alta conservazione viene assegnato qualche punto in più? Cioè si è più tolleranti rispetto a monete che si trovano facilmente in fdc?

Comunque questa da quello che vedo in giro è una extremely fine.

Link to comment
Share on other sites


No, lo stato di conservazione è un elemento che dovrebbe essere il più possibile oggettivo e pertanto non varia per la tipologia monetale...un differente apprezzamento è invece ben visibile sul prezzo nonchè sul fatto che certe monete rare/difficili da trovare anche in conservazione mediocre sono sempre collezionabili anche se in conservazione R...Rottame...;)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


No, lo stato di conservazione è un elemento che dovrebbe essere il più possibile oggettivo e pertanto non varia per la tipologia monetale...un differente apprezzamento è invece ben visibile sul prezzo nonchè sul fatto che certe monete rare/difficili da trovare anche in conservazione mediocre sono sempre collezionabili anche se in conservazione R...Rottame... ;)

Concordo!

 

E penso EF45 = EF+. Complimenti!

 

:) v.

Link to comment
Share on other sites


Io mi rimetto nelle vostre mani, però guardo ad esempio questa 1926 NGC AU-50 e posso dire che il grado di conservazione se non è uguale è inferiore alla mia.

http://www.ebay.it/itm/1926-NGC-AU-50-STANDING-LIBERTY-QUARTER-/151506530204?pt=Coins_US_Individual&hash=item23467e2f9c

I dettagli della cotta di maglia sono spariti solo sul seno dx, la foto li ha penalizzati.

Link to comment
Share on other sites


Quarti di Standing Liberty non erano spesso completamente colpiti—perciò spesso c'è un considerevole premio per pezzi ben colpiti—comunque, quello che sembra indossare (il dettaglio manca) molto spesso non c'era in primo luogo.

 

Per questo motivo, è fondamentale disporre di uno sguardo la moneta nella mano. (Superfici naturale?!) Può ben essere AU50, forse AU55, ma una vita-reale guardare le superfici sarebbe di grande aiuto.

 

:) v.

 

--------------------------------------------------------------

 

Standing Liberty quarters were not often fully struck—so there is often a considerable premium for well struck pieces—anyway, what looks like wear (the missing detail) was very often never there in the first place.

 

For that reason, it’s critical to have a look at the coin in the hand. (Natural surfaces?!) It may well be AU50, maybe AU55, but a real-life look at the surfaces would really help.

 

:) v.

Link to comment
Share on other sites


@@Sargantana

bellissima,complimenti :)

Per dirla all'americana io darei un AU55 ,

il conio debole di questa tipologia può influire sul prezzo,ma la

conservazione quella è,e questa è già ottima rispetto alle "sorelline"

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.