Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
palpi62

OSSERVATORIO di CAPODIMONTE

Risposte migliori

palpi62
Supporter

Buonasera, vi posto questa medaglia perchè sui cataloghi LaMoneta il rovescio è perfetto, sul Ricciardi si vede una frattura del conio ed in questa è ancora più evidente, avranno avuto solo un conio che con l'usura si è rotto, oppure 2 ?

Grazie

 

P.S. scusate ma non sono uno "specialista"

 

post-12140-0-39131200-1423067738_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62
Supporter

Nessuno si sbilancia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Nessuno si sbilancia?

 

Se ne parla dopo l'asta. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

@@palpi62

Dall'opera del Siciliano, pag. 60:

La tempra del rovescio riuscì difettosa perchè in quasi tutti gli esemplari si nota una grossa escrescenza di metallo che copre le lettere RE della parola REAL o si vedono tali lettere "ripassate con il bulino" o addirittura soppresse; credo che,proprio per questo difetto del conio, questa medaglia è molto più rara di quella della presa di Capri e gli esemplari di piombo sono più numerosi di quelli di rame. Nel 1814 ne furono battute 8 d'argento ed i conii che si erano rotti vennero riparati dal Catenacci (Vincenzo).

 

 

 

post-21354-0-74415500-1423247109_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Leggendo tra le righe delle notizie riportate dal Siciliano leggo che questo esemplare venne coniato anche in Piombo @@francesco77 .... ne hai notizie ? il D'Auria non riporta questo metallo come vorrei capire anche quello che è scritto qui >  http://www.na.astro.it/museo/strumenti.php?id=132 

5 esemplari in bagno d'oro e 6 in argento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Non si legge nel link....comunque è scritto così:

 

Note: Coniata in 5 esemplari con bagno d'oro per la posa della prima pietra dell'Osservatorio Astronomico di Capodimonte il 4 novembre del 1812. Altri 6 esemplari in argento furono distribuite ad altrettante alunne dell'Istituto della Visitazione di Napoli giudicate meritevoli del premio

 

E questa è una foto >

post-21354-0-87004800-1423515247.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

@@francesco77 ma NON stò discutendo dell'asta.......ma della medaglia in se......nessuna osservazione a riguardo ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

@@palpi62

 

A volte, sinceramente non comprendo, si richiedono informazioni ..... si cerca di portare in discussione degli argomenti su cui proseguire per far emergere magari delle notizie utili.....ed invece rimane tutto senza "collaborazione"....anche se capisco che sulla medaglia c'è un'asta in corso, non vedo cosa ha che vedere una "salutare" chiacchierata. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62
Supporter

@@Rex Neap ti ringrazio per le tue risposte, allora esprimo la mia personale opinione, la medaglia in asta è precedente alla prima da te postata, che probabilmente è stata coniata dopo l'"aggiustatura" del conio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Non si legge nel link....comunque è scritto così:

 

Note: Coniata in 5 esemplari con bagno d'oro per la posa della prima pietra dell'Osservatorio Astronomico di Capodimonte il 4 novembre del 1812. Altri 6 esemplari in argento furono distribuite ad altrettante alunne dell'Istituto della Visitazione di Napoli giudicate meritevoli del premio

 

E questa è una foto >

 

Pietro ma questa immagine di esemplare dorato da dove proviene? Comunque l'esemplare che hai postato precedentemente e con la parte riparata passò nell'asta Nomisma 48 ed è a parer mio uno dei pochissimi esemplari integri, la prova tangibile della riparazione del conio avvenuta in zecca ad opera del Catenacci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

@@francesco77  dal link al post nr. 5.....se ci clicchi sopra però non compare la notizia che poi ho riportato successivamente.......cercalo con google e leggi........è proprio di questo che volevo parlare.....di questi esemplari in bagno d'oro. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Verifichiamo, purtroppo, una notizia contrastante: il Siciliano scrive 8 esemplari in argento, la notizia del sito recita 6 esemplari.... !!

 

Uhmm.........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×