Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
nicopavia

non so che siano

Risposte migliori

nicopavia

Qualcuno saprebbe dirmi cosa sono? grazie anticipatamente da un inesperto

 

1- la moneta non è rotonda. diametro massimo circa ( non ho calibro) circa 1,8 minimo 1,6 e peso gr.3,98

 

 

 

post-36400-0-39631000-1423139597_thumb.p

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nicopavia

2- la moneta non è rotonda. diametro massimo circa ( non ho calibro) circa 2,2 minimo 2,0 e peso gr.3,88

post-36400-0-24697400-1423139698_thumb.p

Modificato da nicopavia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Theodor Mommsen

La prima è un Denario di Lucius Calpurnius Piso Frugi.

Al D/ Testa laureata di Apollo. Nel campo un simbolo di controllo.   

Al R/ L. PISO FRVGI - ROMA; cavaliere al galoppo che tiene le redini con la mano destra, un ramo di palma o una frusta o una torcia con la sinistra. Nel campo un simbolo di controllo. 

 

Per l'altra sto indagando: è comunque un Denario, fortemente fuori conio e direi anche suberato.

Modificato da Theodor Mommsen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Theodor Mommsen

Trovato! E' un Denario di Lucius Valerius Flaccus.

 

Al D/ Busto della Vittoria drappeggiata volta a dx.

Al R/ L.VALERI FLACCI, Marte nudo, andante a sx, tiene una verga nella destra ed un trofeo nella sinistra. Davanti a lui un apex e dietro una spiga.
 

Modificato da Theodor Mommsen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nicopavia

La prima è un Denario di Lucius Calpurnius Piso Frugi.

Al D/ Testa laureata di Apollo. Nel campo un simbolo di controllo.   

Al R/ L. PISO FRVGI - ROMA; cavaliere al galoppo che tiene le redini con la mano destra, un ramo di palma o una frusta o una torcia con la sinistra. Nel campo un simbolo di controllo. 

 

Per l'altra sto indagando: è comunque un Denario, fortemente fuori conio e direi anche suberato.

Scusa l'ignoranza ma cosa vuol dire fuori di conio e suberato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nicopavia

Grazie per le descrizioni molto precise e per il tempo dedicato.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Theodor Mommsen

Le monete possono essere di due tipi, fuse o coniate: in questo caso si tratta di una moneta coniata. Il tondello di metallo ancora caldo veniva messo in degli appositi stampi - detti appunto conii - e martellato così da ottenere una sorta di impressione in negativo del disegno riportato dagli stampi.

Mentre battevano la moneta che stiamo esaminando qualcosa deve essere andato storto, forse, a causa del colpo, il tondello metallico si è spostato dal conio ed ha fatto sì che avessimo un esemplare poco leggibile e con un disegno, per così dire, sfocato.

 

Che sia un suberato lo deduco da quella parte "scrostata" sotto la testa della Vittoria e sul bordo del rovescio: suberata è una moneta che, anziché essere interamente in argento, come previsto, aveva un anima di metallo vile, così da avere un valore reale inferiore al nominale. Era una pratica diffusa e messa in atto anche dai monetieri di stato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×