Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Alex0901

Piccolo bronzetto romano

Risposte migliori

Alex0901

Buon pomeriggio,

avrei bisogno di qualcuno che mi dia un piccolo aiuto nell' identificare e classificare questa più che valida monetina recentemente acquisita, difettante del nome dell' imperatore che l' ha coniata. Se possibile, comunicatemi anche zecca, valore nominale ed economico(indicativo), eventuale rarità e stato di conservazione.

 

Peso: 1,15 g circa- diametro: 14-17 mm circa.

 

Grazie infinite a chi interverrà!.

post-44541-0-73860800-1423494489_thumb.j

post-44541-0-12867500-1423494501_thumb.j

Modificato da Alex0901

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

memimemi

E' una coniazione anonima di Antiochia (officina prima) sotto Massimino II, 312 circa D.C.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leonumi67

Massimino II, Antiochia (312) nummo commemorativo della persecuzione dei cristiani.

Non ho trovato il numero del RIC, ma la classifico come Vagi 2955.

D/ IOVI_CONSERVATORI, Giove su trono

R/ VICTORIA_AVGGG,vittoria stante verso sx con in mano scettro. Accanto lettera A

In esergo ANT.

Moneta di un particolare interesse storico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

r-29

Massimino II, Antiochia (312) nummo commemorativo della persecuzione dei cristiani.

Non ho trovato il numero del RIC, ma la classifico come Vagi 2955.

D/ IOVI_CONSERVATORI, Giove su trono

R/ VICTORIA_AVGGG,vittoria stante verso sx con in mano scettro. Accanto lettera A

In esergo ANT.

Moneta di un particolare interesse storico.

Chiedo scusa ma cos'è il numero del ric?

Lo leggo spesso ma non capisco cosa sia.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Chiedo scusa ma cos'è il numero del ric?

Lo leggo spesso ma non capisco cosa sia.

Grazie

Esiste un catalogo chiamato R.I.C.(acronimo di "Roman Imperial Coins"), in cui ogni moneta romana è contrassegnata da un numero. In alcuni casi, dopo il numero sono presenti anche delle lettere, per differenziare lo stesso esemplare dalle sue eventuali varianti. Correggetemi se sbaglio :good:!.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

r-29

Grazie!!! Ma è online oppure è un catalogo cartaceo acquistabile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Sono 13 volumi cartacei! Online si trovano riferimenti su siti come ad esempio http://www.wildwinds.com/coins/ric/   :)

Modificato da pedro_88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Grazie!!! Ma è online oppure è un catalogo cartaceo acquistabile?

 

Magari fosse online(almeno per quanto ne sappia)in versione integrale... purtroppo è acquistabile soltanto il cartaceo, molto difficile da trovare,frutto di 2 generazioni di lavoro, composto da ben oltre 10 numeri.

Modificato da Alex0901
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Grazie!!! Ma è online oppure è un catalogo cartaceo acquistabile?

 

E' un' opera monumentale, in 10 volumi se non sbaglio. Puoi acquistarla integralmente, così come puoi acquistare solo i volumi che trattano degli imperatori di tuo interesse. Avevo letto che si trovava una versione online, pur se non con la stessa ricchezza di informazioni del cartaceo. Ma di quest' ultima cosa non sono sicuro

Modificato da Afranio_Burro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Massimino II, Antiochia (312) nummo commemorativo della persecuzione dei cristiani.

Non ho trovato il numero del RIC, ma la classifico come Vagi 2955.

D/ IOVI_CONSERVATORI, Giove su trono

R/ VICTORIA_AVGGG,vittoria stante verso sx con in mano scettro. Accanto lettera A

In esergo ANT.

Moneta di un particolare interesse storico.

Catalogazione completa e azzeccata... complimenti e grazie!.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Non discuto la ipotetica classificazione, ma vorrei far notare che questa moneta è formata da due rovesci; infatti, IOVI CONSERVATORI è un rovescio molto comune, e in nessun modo può essere considerato un diritto;  nessun ritratto imperiale, nè un nome, né l'immagine di una dea cittadina  o del senato locale, come nelle semi-autonome. Molto singolare quindi come coniazione; e sarebbe interessante formulare delle ipotesi, al di là delle solite interpretazioni  (così  amate in America) di "commemorazione della persecuzione anti-cristiana".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

DE GREGE EPICURI

Non discuto la ipotetica classificazione, ma vorrei far notare che questa moneta è formata da due rovesci; infatti, IOVI CONSERVATORI è un rovescio molto comune, e in nessun modo può essere considerato un diritto;  nessun ritratto imperiale, nè un nome, né l'immagine di una dea cittadina  o del senato locale, come nelle semi-autonome. Molto singolare quindi come coniazione; e sarebbe interessante formulare delle ipotesi, al di là delle solite interpretazioni  (così  amate in America) di "commemorazione della persecuzione anti-cristiana".

Concordo, parlerei di Civic Coniage...

Ne parlammo anche in questa discussione...

http://www.lamoneta.it/topic/131337-persecution-issue-massimino-daia/?hl=%2Bpersecution+%2Bissue#entry1496167

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Quel che volevo dire è che questa moneta (che potrebbe essere stata davvero "fabbricata" mettendo assieme due rovesci) richiederebbe una ipotesi interpretativa specifica, perché a rigor di termini non è neppure un "civic coinage". Ben diversa la GENIO ANTIOCHENI, che invece ha chiaramente un D ed un R, e rientra a pieno titolo fra le emissioni locali  (a parte il tema delle persecuzioni...)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Mi state sempre più incuriosendo, oramai pendo dalle vostre labbra... Esponete tutte le vostre ipotesi e considerazioni, perché ciò va oltre ciò di cui mi intendo... Ma in che senso è composta da due rovesci? Significa che due diversi stampi(di rovesci) sono stati utilizzati per produrre un solo esemplare?.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Le monete imperiali e quelle delle province e colonie hanno due lati che sono caratterizzati in modo molto tipico: sul primo compare la cosiddetta autorità emittente (imperatore o suo congiunto: moglie,figlio, ecc) con la scritta del suo nome e titoli; nelle città greche a volte (cosiddette "monete semi-autonome) può esserci la dea cittadina o la immagine del senato o di altra assemblea (boulè),e la scritta rispettiva.

Sul rovescio invece compaiono le diverse divinità o personificazioni (iustitia, pax, moneta,ecc.) , oppure rappresentazioni militari  (vessilli) o scene che glorificano l'imperatore in vario modo, specie dal 4° secolo, o i cosiddetti VOTA, o le vittorie, ecc.

Sulla tua moneta, entrambi i lati corrispondono a delle tipologie di rovescio, e questo è un fatto da spiegare.  In qualche raro caso può succedere per un errore della zecca (io possiedo un quadrante di Vespasiano con due rovesci), ma della tua moneta pare esistano molti esemplari,quindi non può trattarsi di un errore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Ottimo! Conserva sempre(anche se non è una rarità o errore di conio,almeno secondo il mio modesto parere) un elevatissimo valore storico!.

Modificato da Alex0901

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Ah, e grazie infinite per tutte le vostre chiare, corrette e gratuite informazioni! (Pochi condividono la propria cultura senza compenso!)(:.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×