Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
eliodoro

Bronzetto Urbs Roma? Vandalo?

Risposte migliori

eliodoro
Supporter

Ciao a tutti, nel leggere il bellissimo libro " Riflessioni sulla monetazione vandala" di Trivero/Cecchinato/ORtu/Gennari, ero rimasto al fatto che la monetazione vandala con, al rovescio l'Urbs Roma, fosse solo rappresentata dalla siliqua a nome di Onorio, almeno in un primo periodo, poi, con il venir meno, nella legenda al diritto, del DN, si potrebbe anche parlare di moneta emessa a nome di Unerico....

Bene.... nell'attuale asta Lac,  c'è questo bronzetto:

Vandals(?), c. 5th- 6th century. Æ (13mm, 1.80g). Imitating a late Roman bronze. Diademed bust r. R/ Roma seated r. Good Fine /

1578901l.jpg

Che ne pensate..è vandalo? Se sì, come mai l'URbs Roma è presente anche su piccoli nummi?

Saluti Eliodoro
 

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

l'VRBS ROMA è presente anche sui bronzetti di valentiniano II. - in foto gr 2,50

questa moneta mi pare eccezionalmente pesante per essere un nummo del VI sec.

che sia imitativa non c'è dubbio, che sia vandala, non direi.... già definirla "protovandala" ovvero riferibile al periodo iniziale, mi pare azzardato.....

non sappiamo da quale ritrovamento proviene, non ha lo stile delle protovandalae nemmeno nel busto, e non solo nella legenda, e ha un peso molto elevato...

per me possono togliere il "vandals" e lasciare il punto interrogativo :)

 

post-38959-0-35379700-1424675191_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Non escluderei un'imitativa romana coniata nell'est asiatico. ..

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio7751

Non escluderei un'imitativa romana coniata nell'est asiatico. ..

Concordo con Alain, il peso è eccessivo per una imitativa vandala, la vedrei più area est Europa (area Balcanica)

Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ma ritenete che sia contestuale a Valentininano Il o successiva?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Qualcosa tipo questo:

Attribution: COIN 90
Date: 5th century AD
Obverse: Bust right
Reverse: Hercules?
Size: 14.66 mm
Weight: 1.6 grams

Da Ancient Imports

16580.jpg

1578901l.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

sulle imitative è sempre dura sbilanciarsi....una moneta così pesante la vedo a fatica superare la metà del V sec, non avrebbe avuto senso....quanto il mondo delle imitative sia impossibile da incasellare te lo dice questa immagine....da Bijovsky 2013 - forse egiziano in terracotta per produrre imitative.

nella stessa piattina si producevano insieme:

- spes reipuv - 355-361

- municipali vandale

- aksumite vecchissime

- marciano

- ilderico

questa immagine la dice lunga :)

si producevano in copia monete vecchie di più di un secolo...vedete voi.....

post-38959-0-36364000-1424682542_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio7751

Non posso che concordare e confermare quanto detto dall'amico Alain

Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antvwaIa

Moneta che non ha nulla di vandalo e neppure mi pare che imiti il disegno di Roma seduta. Semmai quello di un animale andante a destra.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×