Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pedro_88

Vi rendo partecipi

Risposte migliori

pedro_88
Supporter

Ciao a tutti!!

Di solito si aprono discussioni per mostrare agli altri il nuovo pezzo "di un certo livello" o con qualche particolarità aggiunto in collezione, io invece (da neofita e dovendomi adattare per cause di forza maggiore a conservazioni che girano intorno a MB) vi mostro le mie ultime 3 arrivate..(che peraltro sono le prime ahahah!)

So bene che quasi sicuramente non hanno molto di speciale, ma da novizio mi emoziono anche per questi bronzetti in bassa conservazione, che non hanno niente a che vedere con sesterzi di Nerone o di Pertinace, ma tant'è.. :)

 

(Grazie a Tinia Numismatica, che oltre a pezzi notevoli ha anche pezzi per chi tiene un profilo basso più basso!)

 

Valente

R/ Securitas Reipublicae

Zecca Thessalonica

17 mm x 1,90 gr

RIC 18b / 27b

 

Da geologo, non potevo farmi scappare una concrezione di malachite! :)

 

post-44504-0-00053100-1424977947.pngpost-44504-0-47342000-1424977954.png

Modificato da pedro_88
  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Costanzo II

16 mm x 1,95 gr

R/ Spes Reipublicae

Zecca Lione

RIC 222

 

R1 che non mi dispiace, anche se ho già letto che andrebbero riviste le rarità.

Mi ha attratto la parte di patina chiara che borda il soldato al R!

 

post-44504-0-26902800-1424978323.pngpost-44504-0-98985500-1424978328.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Costanzo II

18 mm x 1,55 gr

R/ Gloria Exercitus

Zecca Heraclea

RIC 118

 

E' messa maluccio, è vero, ma leggere R3 sul cartellino fa la sua figura. :)

 

Scusate per questa mia parentesi magari inopportuna, ma ognuno mostra quello di cui è orgoglioso, in grande come nel piccolo no..? :)

 

post-44504-0-34524200-1424978545.pngpost-44504-0-83625600-1424978550.png

  • Mi piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

Grande e piccolo sono concetti relativi!

Personalmente le trovo tre monete vissute, ma assolutamente godibili.

Complimenti per gli acquisti e per la passione e le emozioni che traspaiono dalla tua presentazione.

Ottimo inizio!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

PS Valente lo trovo davvero affascinante!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Bravo Pedro...ottimi acquisti. .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

come inizio vanno bene. Come giustamente riporti, sono cristallizzazioni di momenti storici e testimonianze di genti che sono vissute più di 1500 anni fa.

Buona la scelta di affidarti ad un venditore professionale che ti invia tra l'altro le documentazioni corrette.

 

Adesso non ti resta altro che studiarti qualcosa degli emittenti... ad esempio per Valente /Valens vai a leggerti cosa ha combinato ad Adrianopoli!

 

Ciao

Illyricum

;)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Grazie ragazzi!

Come dicevo non è niente di eccezionale, ma sono i miei primi "mattoni" per cui ne vado fiero!

Mi fa piacere vedere che appoggiate anche chi si dedica a pezzi più modesti.. :) Non ne dubitavo, ma ora ne ho un'ulteriore conferma..

 

Inoltre, appunto, sono contento di poter comprare in Italia per essere a posto in tutto, con certificazioni ecc!

 

Parte lo studio, mi butto a capofitto! ;)

Modificato da pedro_88
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

bravo, continua cosi.

 

mettici tutta la passione che trovi in te.

 

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ciao @@pedro_88, il mio primo acquisto romano fu una Maiorina di Costanzio II° Fel Temp. Reparatio,

ci misi giorni a classificarla ed a capire che era un Pecunia Maiorina, una delle poche monete in AE del IV° sec. d.c. che ha mantenuto, fino ai giorni nostri,  la denominazione originale.,.

https://books.google.it/books?id=pH9Ok9czKsMC&pg=PA97&lpg=PA97&dq=pecunia+maiorina&source=bl&ots=hnn8XBxcjh&sig=Imh37QOkDq1fUIj7_iArLsf7xZE&hl=it&sa=X&ei=byXwVPCVCMT0UvKXhDg&ved=0CC0Q6AEwAg#v=onepage&q=pecunia%20maiorina&f=false

Te la mostro,  diritto quasi liscio:

post-6393-0-28085600-1425024613_thumb.jp

post-6393-0-29162000-1425024663_thumb.jp

Modificato da eliodoro
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Cavolo io non sarei mai riuscito ad identificarla da solo! Oltretutto oggi c'è questo fantastico "strumento" (il forum) che ci permette di avere supporto istantaneo, non è cosa da poco!

Sono felice di vedere che anche i più esperti sono partiti con monete non perfette, quello verrà da sè in futuro!

E grazie @eliodoro per aver condiviso la tua prima romana, mi incuriosisce vedere "da dove è partito tutto" per gli altri! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anniovero

Ciao Pedro...tutti siamo partiti da monete di poco conto (non vi arrabbiate,si fa per dire ?) per poi via via integrare la collezione con monete che meglio si confacevano alla nostra idea o al nostro gusto.A tal proposito però,oltre a veder crescere la tua collezione di numero e d'importanza,ti consiglio di integrarla anche con testi numismatici inerenti al periodo o alla monetazione da te preferita...è indispensabile per la tua crescita di numismatico ma soprattutto per la tua (e mia,dal momento che ho fatto mio questo consiglio quasi vent'anni orsono) crescita culturale....poi il Forum saprà sempre e in qualsiasi momento darti l'aiuto che eventualmente richiederai

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

@Anniovero ti ringrazio del consiglio! Infatti fino ad ora stavo prendendo le monete come spunto per iniziare a vedere pian piano i dettagli sui vari imperatori, come tra l'altro suggeriva @Illyricum65 ..

A tal proposito, stavo pensando di concentrarmi sui bronzi del IV secolo (vorrei dire anche III ma non vorrei esagerare come inizio!).. Mi consigliereste un buon volume incentrato sui bronzi di questo periodo se esiste? So che dovrei partire forse con qualcosa sulla monetazione romana in generale ma preferirei focalizzarmi subito su questa ebpoi ampliare poco per volta..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

A tal proposito, stavo pensando di concentrarmi sui bronzi del IV secolo (vorrei dire anche III ma non vorrei esagerare come inizio!).. Mi consigliereste un buon volume incentrato sui bronzi di questo periodo se esiste? So che dovrei partire forse con qualcosa sulla monetazione romana in generale ma preferirei focalizzarmi subito su questa ebpoi ampliare poco per volta..

nel mio piccolo ti segnalo questa discussione:

http://www.lamoneta.it/topic/83156-le-monete-romane-piu-comuni-del-iv-secolo/

 

e pure questa

http://www.lamoneta.it/topic/83363-la-serie-fel-temp-reparatio/

 

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

@Illyricum65 grazie!! Gentile come sempre! Cavolo che volume di dati hai pubblicato in questi anni,il IV secolo non ha più segreti per te! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Approfitto per chiedervi una cosa già che la discussione è aperta! La terza moneta, Costanzo II RIC 118 Heraclea SMH(A?) è R2 o R3 secondo voi..? Su Wildwinds è indicata come R3, su altri siti come R2.. Può essere che il diverso grado sia riferito a 2 edizioni diverse del RIC? Qualcuno per caso ce l'ha e può dare un'occhiata per me? :)

Poi so bene che un R3 non è davvero un R3, ma per sfizio ero curioso di chiarirmi le idee.. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Del RIC VII esiste una sola edizione, la rarità del 118 di Heraclea dipende dall'officina, sulla tua mi pare sia gamma (terza).

 

A: R2

B: R5

gamma: R3

delta: R4

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Grazie mille Exergus, non avevo notato le differenze di officina! Grazie ancora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×