Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
coinzh

musei archeologici d'italia

Risposte migliori

coinzh

ho trovato questo bel link con i maggiori musei archeologici d'italia

 

http://www.archeo.it/staging.php/musei

 

nella discussione si possono aggiungere altri musei archeologici interessanti d'italia o d'europa.

 

io inizierei ad aggiungere il museo sull'isola di mozia in sicilia che da solo per la statua che ha vale il viaggio in sicilia:

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Giovane_di_Mozia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo

Salve,

Splendida idea per un post. Se consideriamo l'Europa, per gli amanti del periodo bizantino consiglierei il museo di Antalia in Turchia.

Fate attenzione, entrare è molto facile, volerne uscire è un altro discorso!

post-45689-1427551957,99_thumb.jpg

post-45689-1427552038,49_thumb.jpg

post-45689-1427552190,03_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vandalo85

Wow bello!!!! Le statue belle....ma io mi tufferei in tutte quelle monete d argento....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo

Salve,

Sono contento ti sia piaciuto,cecco un'altra foto. Non ero consapevole della mia passione numismatica ma inconsciamente venivo attratto in maniera irresistibile da quei piccoli oggettini rotondi!

post-45689-1427607424,42_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coinzh

prossimamente farò un viaggio in suditalia (senza sicilia) o in spagna. 

 

possiedo questo libro che quando viaggio in italia porto con me:

 

Guida all'italia archeologica regione per regione, stefano maggi, cristina troso, piemme, 2007

 

casualmente cercavo notizie su Kaulonia

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Kaulon

 

e ho scoperto che a Monasterace c'è un museo archeologico non contenuto nel mio libro 

 

http://www.comune.monasterace.rc.it/index.php?action=index&p=223

 

come fare a sapere quali musei archeologici e scavi visitabili ci sono in una regione data d'italia ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo

Salve,

Prova a loggarti sul sito della regione che vuoi visitare, oppure fai una ricerca specifica su internet. I libri, ovviamente, non hanno sempre notizie aggiornate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Ciao @@coinzh , vai nel sito Beni Culturali aggiungendo la regione di tuo interesse , esempio : Beni Culturali Lazio , ti si aprono una serie di ricerche da fare .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coinzh

non è mica facile. ho provato per la calabria a trovare il museo di Monasterace che ho citato sopra

 

http://www.comune.monasterace.rc.it/index.php?action=index&p=223

 

e non l'ho trovato nelle mie ricerche.

 

ho trovato questo link

 

http://www.iresudcalabria.it/areauno.asp?cat=2

 

che però non contiene quel museo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo

Peccato tu non venga in sicilia, ti saresti "scialato"!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coinzh

in sicilia ci venni alcuni anni fa e il museo archeologico di palermo era chiuso per ristrutturazione. mi sono ripromesso di non tornarci finchè quel museo che mi interessa riapre. da alcuni anni continuano a dirmi che riapre e anche l'anno scorso mi dissero che nel 2015 riaprirebbe....

 

per questo ora verrei solo in suditalia che trascurai durante il viaggio in sicilia perchè ero in giro da un mese e dovevo tornare a casa.

 

l'anno scorso mi ero proposto di tornare in autunno 2015 in sicilia se il museo di palermo è aperto. se ora vengo in suditalia non sono sicuro di tornare in autunno in sicilia anche se il museo fosse aperto, vedremo. per me la sicilia d'estate quando è piena di turisti è troppo calda e ci vengo per questo motivo o in primavera o in autunno.

 

devo dire che ho uno splendido ricordo dei siciliani che sono un popolo veramente gentile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo

La sicilia ha molto altro da offrire, specialmente a chi ama le monete greche, in particolare di Segesta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vandalo85

La sicilia molto da offrire in tutti i campi...meno quello del sesso ahahah li son dolori...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coinzh

per Eolo:

 

e dove vedi tutte queste monete di segesta in sicilia ? sono stato a segesta e vidi il tempio e il teatro. nei musei siciliani alla fine c'erano poche monete greche.

 

la sicilia è bella per me per l'archeologia greca. ci tornerò ma voglio visitare il museo archeologico di palermo. mi ricordo il satiro danzante, la statua arcaica di mozia, il museo archeologico di siracusa. tutte cose stupende che da sole valgono il viaggio in sicilia. il suditalia però l'ho solo fatto in autostrada o poco più e voglio vedere i bronzi di riace, come pure il museo archeologico di reggio (se è pure riaperto).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

conrad59

Aggiungo li link del museo di Santa Giulia  di Brescia anche se non è propriamente un Museo archeologico ma il Museo della città che però contiene capolavori come la vittoria alata o le Domus romane dell'Ortaglia

 

http://www.bresciamusei.com/nsantagiulia.asp?nm=10&t=I+capolavori%2E+La+Vittoria+alata

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coinzh

... come la vittoria alata 

 

 

che bel visino, specialmente per essere un bronzo romano lo trovo particolarmente bello

post-46399-0-88156700-1428242448.jpg

Modificato da coinzh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vandalo85

Bello ho regalato un asse di nerone con la vittoria alata a un amico a volte me ne pento...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

conrad59

la vittoria alata in realtà pare che in origine fosse una venere che si specchiava in uno scudo; alcuni anni fa a Santa Giulia è stata esposta vicina una statua in marmo della Magna Grecia che aveva le stesse posizioni e fattezze della nostra statua. I bresciani di allora pare che la modificarono per onorare vespasiano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Esistono nelle nostre belle regioni d’ Italia alcuni piccoli Musei , adibiti a questo scopo in locali adiacenti all’ edificio principale , sono Musei quasi sconosciuti tranne che ai residenti dei piccoli centri dove questi si trovano , che nascondono , per modo di dire , tesori provenienti dal passato ; tra questi c’e’ il Museo dell’ Abbazia di Grottaferrata , situata negli ameni Colli Albani appunto a Grottaferrata , pochi chilometri a Sud di Roma .
Il Museo e’ collocato su un lato del Monastero di San Nilo , Monastero fondato nel 1004 sui ruderi di una villa romana la cui prima fase e’ di epoca repubblicana , forse quella famosa appartenuta a Cicerone , contiene materiali raccolti nel corso dei secoli dai monaci basiliani .
La collezione archeologica è costituita da una celebre stele antica , datata circa alla fine del V secolo a.C. e rappresenta un giovane seduto defunto , oltre che da vari reperti marmorei , sarcofagi e due sculture con ritratti forse di Alessandro Magno e di Costantino , conserva anche una interessante serie di iscrizioni per lo più a carattere funerario e alcune monete di epoca romana .
Bellissima anche la Chiesa che contiene importanti affreschi presenti nella Chiesa medievale , sono presenti anche una serie di ceramiche islamiche e siciliane oltre ad oggetti vari e paramenti sacri tra cui il prezioso Omophorion , paludamento episcopale in seta e oro del XIV secolo .

post-39026-0-58802900-1428395546_thumb.j

post-39026-0-68281700-1428395575_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eolo

Salve,

Per tutti coloro che amano il mare ed il sole sicliano consiglio il bellissimo museo archeologico di Lipari (Isole Eolie). Ospitato negli edifici della fortezza spagnola a picco sul mare (una delle torri risale addirittura alla colonizzazione ellenica), vanta numerosi reperti del periodo dell'età del bronzo tra cui molte monete e diversi gioielli di splendida fattura. Adiacente il museo vi è la bellissima basilica di San Bartolomeo.

Se poi vi trovate nei paraggi mandatemi un pvt, io vivo a Salina e sarò felice di darvi ulteriori consigli su cosa fare nelle Isole Eolie

Modificato da Eolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tuscia35

Esistono nelle nostre belle regioni d’ Italia alcuni piccoli Musei , adibiti a questo scopo in locali adiacenti all’ edificio principale , sono Musei quasi sconosciuti tranne che ai residenti dei piccoli centri dove questi si trovano , che nascondono , per modo di dire , tesori provenienti dal passato ; tra questi c’e’ il Museo dell’ Abbazia di Grottaferrata , situata negli ameni Colli Albani appunto a Grottaferrata , pochi chilometri a Sud di Roma .

Il Museo e’ collocato su un lato del Monastero di San Nilo , Monastero fondato nel 1004 sui ruderi di una villa romana la cui prima fase e’ di epoca repubblicana , forse quella famosa appartenuta a Cicerone , contiene materiali raccolti nel corso dei secoli dai monaci basiliani .

La collezione archeologica è costituita da una celebre stele antica , datata circa alla fine del V secolo a.C. e rappresenta un giovane seduto defunto , oltre che da vari reperti marmorei , sarcofagi e due sculture con ritratti forse di Alessandro Magno e di Costantino , conserva anche una interessante serie di iscrizioni per lo più a carattere funerario e alcune monete di epoca romana .

Bellissima anche la Chiesa che contiene importanti affreschi presenti nella Chiesa medievale , sono presenti anche una serie di ceramiche islamiche e siciliane oltre ad oggetti vari e paramenti sacri tra cui il prezioso Omophorion , paludamento episcopale in seta e oro del XIV secolo .

Uff ho finito i mi piace, allora commento...che meraviglia! Da andare a visitare.

Buon pomeriggio

Chiara

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×