Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Ronca

Esperimento fotografico

Ciao a tutti. .. oggi volevo mostrarvi un D di un mio aquilino fotografato da due angolazioni diverse e con 2 luci diverse con l'unico scopo di mostrarvi come spesso sia difficile giudicare una moneta da una sola foto. Anche se a fuoco e perfettamente perpendicolare

post-30654-1429295637,72_thumb.jpg

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Adesso una con luce sparata e moneta lievemente inclinata

post-30654-1429295815,47_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che roba!! xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@Ronca

i miei complimenti per la foto, per curiosità ma... hai modificato il bilanciamento del bianco?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

però.. bisogna meditare su questa cosa..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Nando nono assolutamente ..

Nessuna modifica .. una scattata in soggiorno a luce soffusa l' altra in studio con luce puntata sulla moneta a circa 50 cm ... é un effetto comunque che mi capita spesso di vedere... sarebbe interessante poter approfondire l' argomento e magari impostare una sorta di "guida" per chi vuole far valutare la propria moneta dagli esperti presenti sul forum in modo da poter dare sempre pareri piú attendibili e vicini alle reali condizioni , chiaramente valutare una moneta di persona e non fidarsi troppo delle fotografie rimane la cosa migliore , ma a mio avviso si potrebbe cmq arrivare a ottimi risultati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@Nando nono assolutamente ..

Nessuna modifica .. una scattata in soggiorno a luce soffusa l' altra in studio con luce puntata sulla moneta a circa 50 cm ... é un effetto comunque che mi capita spesso di vedere... sarebbe interessante poter approfondire l' argomento e magari impostare una sorta di "guida" per chi vuole far valutare la propria moneta dagli esperti presenti sul forum in modo da poter dare sempre pareri piú attendibili e vicini alle reali condizioni , chiaramente valutare una moneta di persona e non fidarsi troppo delle fotografie rimane la cosa migliore , ma a mio avviso si potrebbe cmq arrivare a ottimi risultati

grazie per l'informazione, :good:  forse si, meglio approfondire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Questa invece scattata con il flash spostando l'inclinazione della luce...

A parte il colore della moneta che varia di continuo (anche color oro )

Qui si notano altri segni che prima non si potevano scorgere.. ma, in compenso i precedenti vengono nascosti

post-30654-1429300832,65_thumb.jpg

Modificato da Ronca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

hai capito che differenze!!! incredibile! le monete vanno viste in mano,è inutile...

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo c'è una bella differenza tra le due foto!

La prima è come dice @@Ronca fatta con luce diffusa, la seconda con la luce puntata sulla moneta.

 

Le foto andrebbero fatte sempre con luce  laterale, proprio per evidenziare pregi e sopratutto difetti, 

ma   a volte  è controproducente, sopratutto se un venditore la mette sul e-commerce.

saluti

TIBERIVS

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Naturalmente con la prima tutti si butterebbero a capofitto.  :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Esattamente @@TIBERIVS il punto é che a mio modestissimo parere non basta nemmeno quella , bisognerebbe fare tante foto da tutte le angolazioni e chiaramente ciò comporterebbe un grande disordine nel Topic e maggior difficoltà ad analizzare così tante foto tutte diverse ma sempre della stessa moneta, una buona soluzione che ho sperimentato ieri sera potrebbe essere un video, facendo roteare la moneta con luce corretta si potrebbe in soltanto 5 secondi di ripresa avere un ottima idea complessiva della moneta, ...poi ...con calma... osservare una sola foto del D e R fatta perpendicolarmente. ...

Modificato da Ronca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esattamente @TIBERVIS il punto é che a mio modestissimo parere non basta nemmeno quella , bisognerebbe fare tante foto da tutte le angolazioni e chiaramente ciò comporterebbe un grande disordine nel Topic e maggior difficoltà ad analizzare così tante foto tutte diverse ma sempre della stessa moneta, una buona soluzione che ho sperimentato ieri sera potrebbe essere un video, facendo roteare la moneta con luce corretta si potrebbe in soltanto 5 secondi di ripresa avere un ottima idea complessiva della moneta, ...poi ...con calma... osservare una sola foto del D e R fatta perpendicolarmente. ...

Ciao, 

 

i video se da un lato possono avere i pregi che tu dici,   possono essere "fastidiosi" per l'osservatore ( almeno per me) poichè mi fanno venire il "mal di mare";

ne ho visto un esempio sul forum e mi ha fatto  quest'effetto.

 

Veniamo però ad un esempio: le foto dei cataloghi delle Case d'asta, se la qualità delle foto avesse tali   variabilità, nessuno si fiderebbe di acquistare via telefono, fax, e-mail o live, ma solo e sempre di persona all'asta e dopo aver visto di persona la moneta.

Per fortuna  la realtà non è questa, poichè le Case d'asta pubblicano ( in genere) foto abbastanza fatte bene con luce laterale, che evidenzia  pregi e sopratutto difetti.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@TIBERIVS Hai ragione , si crea un effeto particolarmente fastidioso alla vista , soprattutto alla lunga.

Per quanto riguarda le case d'asta nn sono per nulla informato in materia..

Di sicuro fare acquisti sul e-commerce con foto come normalmente mi capita di vedere é un gran bel rischio se non si conosce il venditore o l'eventuale perito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fa riflettere si...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pazzesco :shok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Nando nono assolutamente ..

... sarebbe interessante poter approfondire l' argomento e magari impostare una sorta di "guida" per chi vuole far valutare la propria moneta dagli esperti 

 

Una specie di guida fotografica introduttiva già c'è, si trova nell'apposita sezione del forum a questo indirizzo:

http://www.lamoneta.it/topic/126247-fotografia-numismatica-guida-prove-e-consigli/

 

Le Sue giuste osservazioni, contestualizzate con diverse tipologie di scatti, fanno tutte capo ad un unico denominatore: La luce.

Cambiando sorgente luminosa (sia intensità, tipologia, inclinazione, aggiungendone o togliendone qualcuna e via dicendo) si ottiene ogni volta un risultato differente. Ovviamente, come dimostrato bene dai diversi scatti che ha effettuato, questo può essere usato anche per nascondere quello che non si vuol far vedere, purtroppo. E' bene quindi vedere SEMPRE le monete in mano, e comunque almeno imparare a leggere le foto. Si può fare ciò esaminando tante fotografie e poi vedendo le stesse monete in mano. 

Tempo e pazienza, faranno l'esperienza. Se ci si aggiunge anche sana passione, si impara meglio.

 

E con un po di umiltà, si impara anche prima ;) 

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

@@Il*Numismatico

Molte grazie per il suo contributo, non avevo visto questa guida stasera quando rientro dal lavoro la leggerò sicuramente..

Modificato da Ronca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?