Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Littore78

50 centesimi 1943 qFDC o non qFDC?

37 risposte in questa discussione

Volevo chiedervi se questo esemplare è almeno un qFDC.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le foto fanno pena ma non riesco a fare di meglio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

A parer mio ci sta il FDC. Complimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le foto fanno pena ma non riesco a fare di meglio

Le foto non permettono di fare una osservazione accurata; in ogni modo vedo un pò di sofferenza al bordo e la data dell'era fascista evanescente e un pò di usura sul fascio; a parer mio non si può parlare di  qfdc; più appropriato spl.

 

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bha, io direi MB!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

sinceramente io ho dimenticato di mettere una Q davanti al FDC ma come dice saturno, il bordo soffre un pò, poi bisogna rifare la foto del D/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mah, sarà come si dice colpa della foto , ma a mio avviso non va oltre lo SPL....

 

comè stata periziata???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @@Littore78

quando in una discussione, dove  viene chiesto il parere sulla conservazione,

si ha una rosa abbastanza ampia di giudizi, c'è qualche cosa che non  torna, 

la causa principale è la qualità della foto;

 la fotografia, non permette un giudizio esatto, non è a fuoco sopratutto il D/, la luce è pessima, cosa c'è al R/ sulla parte alta delle ali e sulla scritta IT..... solo luce sotto ci può stare di tutto, di contro la parte bassa sia al D/ che al R/ sono sottoesposte ( buie), il tutto filtrato dalla opalescente plastica  della bustina.

 

Dare un parere tramite una bella foto, come si è già visto in altre discussione, non sempre è semplice ed immediato, con foto scarse, si lascia molto all'interpretazione personale, il consiglio è di rifare le foto, il massimo senza perizia, ma qui  s'inizia un'altra diatriba tra i fautori delle monete in perizia o fuori.... che è meglio  tralasciare ad altre discussioni.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Littore78 ma Mb è uno scherzo vero ? :) 

 

mi ricordo di un post , fatto da un grande , in questo forum ( elmetto ) , in cui voleva spiegare cosa guardare in questa moneta , vedo però , che , niente è giunto all'orecchio dei più . Ribadiamo : 

 

- lama del fascio 

- rughe sulla fronte

- nitidezza del sopracciglio 

- fascio e suoi legacci 

 

per la data ed il bordo questa tipologia è di per se sofferente . 

 

Buona giornata 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro @@Littore78, purtroppo giudicare da una foto è molto spesso difficile, in quanto molti difetti possono essere messi esageratamente in evidenza. In generale, a parte casi eclatanti, il parere del perito che ha visto la moneta in mano è più importante di chi la giudica da una foto.

Lo stesso perito probabilmente giudicherebbe diversamente la stessa moneta vista dal vivo o da una foto non ottimale. In questo caso la foto non è ottimale ( non è un rimprovero, io non sarei in grado di fare meglio, anzi).

Cercando di capire se questa moneta puó avere, in mano, la conservazione data, la risposta che mi sono dato è positiva.

La capigliatura, che è la prima che salta in questa tipologia pare intonsa, da moneta non circolata.

Sembra di vedere del lustro.

Probabilmente la moneta è non circolata con qualche difetto al bordo, che la declassa al qfdc.

In questo caso peró non ho giudicato la foto (non è fattibile), ma con un pó do salti mentali ho cercato di capire se la conservazione data potrebbe corrispondere al reale.

Sarebbe importante una foto dei fondi, per vedere se sono intonsi e congrui allo status di moneta non circolata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sembrano intonsi, con un graffietto visibile solo inclinandola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi è abbastanza palese che trattasi di un MB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è stata periziata qFDC

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Littore78 che la moneta è in alta conservazione è evidente....ma come facciamo noi da queste foto ad aiutarti?????

 

La perizia è la base di tutto....ti posso dire che l'evanescenza della data non mi entusiasma ma questo è un  parere personale....non amo in genere monete con sofferenze di conio....le prendo un pò più basse al limite ma ben impresse....

 

Se vuoi o puoi rifai le foto e ne riparliamo.... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

può essere considerata R in questa conservazione? Ho letto su questo forum che già sotto il FDC è da considerarsi NC

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non sono un intenditore, diciamo che le debolezze di conio con l'acmonital sono abbastanza normali.

Provo a mettere le foto che mi ha mandato  il venditore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Provo a mettere le foto che mi ha mandato il venditore

Modificato da Littore78

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

delete

Modificato da Littore78

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Provo a mettere anche queste

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Quei graffi che si vedono sono sulla plastica, l'unico graffietto sulla moneta non si vede in foto ed è sul rovescio

Modificato da Littore78

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok ora ragioniamo, ottima moneta per me perizia giusta.

 

Non credere a oro colato tutto ciò che viene detto sul forum....per me è Rara

 

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

concordo pienamente... ottima moneta ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

ragazzi è abbastanza palese che trattasi di un MB

 

 

Scusa però, eh, hai una moneta periziata da stimato perito numismatico, in mano la vedi tu, e nonostante ciò vorresti che sul forum la gente ti confermasse la perizia postando delle foto (parlo delle prime che hai postato) che per evidenti limiti non potranno mai consentire di dare pareri sensati. Se il perito che l'ha avuta in mano e osservata con la lente l'ha periziata qFDC, il suo parere, per opinabile e personale che sia, sarà mille volte più sensato che qualsiasi parere potrà esserti dato visionando una foto mediocre tramite la bustina di una perizia.

Quindi certe ironie sull'MB penso che te le potevi pure risparmiare.

Per il resto non capisco e condivido nemmeno il discorso "è rara in questa conservazione". Il '43 è la data chiave della serie assieme al '36, ed è quindi moneta rara di per sè. Poi, da quel che vedo sul mercato, è una moneta che non è affatto difficile reperire in alta conservazione, tanto che ritengo sia più raro vedere esemplari sotto lo SPL che sopra.

Dato il particolare momento in cui è stata coniata e i quantitativi tutto sommato modesti emessi, penso che in circolazione ne siano finite ben poche.

Modificato da Paolino67
Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Autorevoli periti o meno che ne so io possono anche fregarmi no? Poi tutti ti dicono di toglierla dalla perizia quindi alla fine la perizia lascia il tempo che trova.

Io non conosco quel perito e non ho mai sentito nessun parere su di lui. SE è autorevole meglio :hi:.

Aspettavo solo una risposta esaustiva come questa. Grazie

Modificato da Littore78

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per il resto non capisco e condivido nemmeno il discorso "è rara in questa conservazione"

 

@@Paolino67 condivido pienamente...vallo a spiegare a tanti....

 

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?