Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
lilly86

Poche speranze

Risposte migliori

lilly86

Questa è davvero malridotta.

Io non ci vedo niente ma magari qualche guru capisce qualcosa dalla poca didascalia.

Mistura

1.5 cm

post-23438-0-41811300-1430155093_thumb.j

post-23438-0-37907400-1430155114_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mariov60

A mio parere si tratta di una moneta di Pisa e più precisamente della tipologia di moneta classificata dal CNI come quattrino dal n° 91 al N°122 delle monete a nome di Federico Imperatore.

dritto: PISANI COMVNIS / P ornata

verso: INPATOR FEDERIC / aquila ad ali aperte

 

Per una miglior classificazione sulla base di più moderni criteri dovrai aspettare che @@monbalda o qualche altro esperto di monete pisane passi di qua. 

ciao

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

margheludo

Concordo pienamente con mario.le due immagini sono pressoche capovolte di 180°.ma sarei piu per un denaro minuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lilly86

Scusate per le foto rovesciate ma è una moneta che non conosco. Ho cercato di mettere in primo piano le scritte.

Che dire.... Fantastici. Da poche lettere che si vedono siete riusciti ad estrappolare qualcosa. Complimenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monbalda

Ovviamente confermo quanto detto da @@mariov60 e @@margheludo: denaro piccolo o picciolo della zecca di Pisa, dei tipi che io classifico come A.XV.1, databile per ciò tra 1330-1370.

 

Se potessi fare delle fotografie ben orientate, a fuoco e con luce radente forse si potrebbe vedere il segno a sinistra nel campo, a fianco alla P ornata, e le interpunzioni in legenda, per tentare di raffinare la classificazione.

 

Un saluto cordiale,

MB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

margheludo

In attesa di altre foto proviamo con questa.il segno ora e' visibile ma anche con volume alla mano per me non e' semplice.ci vedo un po troppe cose tra cui una improbabile stella a sole 5 punte e una C gotica appartenente pero' al gruppo successivo.

post-29237-0-55433600-1430173547.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monbalda

caro @@margheludo

per il tipo di P potrebbe appartenere forse anche al gruppo successivo; tuttavia per adesso l'ho assegnata all'A.XV.1 per via della evidente bianchitura (dopo tendono a non farla più) ed un poco anche per le misure del modulo, se sono giuste per il diametro massimo (dopo tende ad essere più piccolo di 1-2 mm di media).

 

Può darsi tra l'altro che anche con foto migliori, il particolare del conio con il segno dello zecchiere o armetta non sia bene leggibile senza una pulizia del tondello.

 

Un caro saluto MB

 

N.B. Però mi raccomando per queste monete non citate più il CNI, che tra l'altro le classifica erroneamente come quattrini...o almeno citatetelo insieme a qualche altro repertorio più aggiornato in merito (non dico le monografie sulla zecca di Pisa, che non tutti possiedono, ma il MIR etc..).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lilly86

Ragazzi da questo piccolo tondello liso avete estrappolato una marea di informazioni. Complimenti.

Appeno ho tempo la pulisco meglio e la fotografo con qualcosa diversa da un cellulare .

Grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×