Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Segnalazioni sul CALENDARIO NUMISMATICO   14/10/2016

      Per dare maggiore risalto all'evento segnalato in questa sezione vi chiediamo di creare contestualmente un evento sul nostro  CALENDARIO NUMISMATICO. In questo modo la vostra segnalazione sarà più visibile ed efficace. Grazie per la collaborazione.
Accedi per seguire questo  
acraf

Manifestazione al Palazzo Massimo - 15 maggio

Risposte migliori

acraf

Segnalo che per Venerdì 15 maggio in Palazzo Massimo a Roma ci sarà una manifestazione (allego invito e programma) organizzata dalla locale Soprintendenza per la promozione di due iniziative del Medagliere del Museo Nazionale Romano, finalizzate alla tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio numismatico che conserva:

1) la pubblicazione di una importante collezione di monete romane provinciali, sul Bollettino di Numismatica n. 51-52

2) la presentazione del progetto di comunicazione "Le monete raccontano...." realizzato attraverso una nuova installazione interattiva a corredo della sala espositiva del Medagliere.

 

post-7204-0-97411500-1431091221_thumb.jp

 

post-7204-0-47204900-1431091236_thumb.jp

 

L'autore della catalogazione delle monete romane provinciali, Dario Calomino, è uno dei tanti cervelli italiani emigrati all'estero. Adesso sta al dipartimento numismatico del British Museum....

 

Purtroppo proprio in quel giorno sarò fuori Roma e non potrò essere presente. Chi è interessato (solo seriamente) alla manifestazione potrà venire e magari raccontare gli eventi

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Per una fortunata coincidenza di date son roliuscito a partecipare alla conferenza organizzata a Palazzo Massimo. Era presente anche Andrew Burnett, presidente Riyal Numismatic Society che ha fatto una bellissima prolusione al lavoro di Calomino. Un catalogo di una collezione di monete provinciali di 3000 pezzi donata allo Stato e ora disponibile in catalogo in stampa e in line

MA a fianco di questa presentazione vi era anche un altro evento, quello della risistemazione della parte espositiva nel sotterraneo di Palazzo Massimo dove sono esposte in parte la collezione Gnecchi e la colle di Vittorio Emanuele III

La direzione del Medagliere ha organizzato un sistema per cui le monete esposte possono essere viste in dettaglio e con alcune indicazioni bibliografiche su degli iPad invallati accanto a ciascuna vetrina

È' un sistema innovativo che aggiunge una buona funzionalità' a chi visita l'esposizione ( che continuo a ritenere una delle migliori che abbiamo in Italia)

Quindi non è' proprio vero che i musei pubblici non fanno nulla per promuovere e valorizzare le proprie collezioni. Pur nella ristrettezza di mezzi e ricorrendo anche a collaborazioni tra Pubbkico e Privato qualche passo avanti viene pur fatto ...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rubino

Bella iniziativa, ogni tanto si fa ancora qualcosa di buono!  :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Per una fortunata coincidenza di date son roliuscito a partecipare alla conferenza organizzata a Palazzo Massimo. Era presente anche Andrew Burnett, presidente Riyal Numismatic Society che ha fatto una bellissima prolusione al lavoro di Calomino. Un catalogo di una collezione di monete provinciali di 3000 pezzi donata allo Stato e ora disponibile in catalogo in stampa e in line

MA a fianco di questa presentazione vi era anche un altro evento, quello della risistemazione della parte espositiva nel sotterraneo di Palazzo Massimo dove sono esposte in parte la collezione Gnecchi e la colle di Vittorio Emanuele III

La direzione del Medagliere ha organizzato un sistema per cui le monete esposte possono essere viste in dettaglio e con alcune indicazioni bibliografiche su degli iPad invallati accanto a ciascuna vetrina

È' un sistema innovativo che aggiunge una buona funzionalità' a chi visita l'esposizione ( che continuo a ritenere una delle migliori che abbiamo in Italia)

Quindi non è' proprio vero che i musei pubblici non fanno nulla per promuovere e valorizzare le proprie collezioni. Pur nella ristrettezza di mezzi e ricorrendo anche a collaborazioni tra Pubbkico e Privato qualche passo avanti viene pur fatto ...

C'ero anche io, Ganganelli, D'Andrea e Fedafa...peccato non esserci visti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×