Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
petronius arbiter

Una donna sul biglietto da 20 dollari

E' Harriet Tubman, eroina della lotta contro lo schiavismo, personaggio credo del tutto sconosciuto da noi, come del resto quasi tutte le altre che erano state selezionate (per quanto mi riguarda conoscevo solo Eleanor Roosevelt, Rosa Parks e Susan Anthony) e che sono state votate da oltre 600.000 persone.

Un voto che, per il momento, ha valore puramente simbolico ma che potrebbe diventare realtà nel 2020, in occasione del centenario del voto alle donne.

 

Maggiori informazioni e foto delle candidate qui

 

http://www.repubblica.it/esteri/2015/05/16/news/usa_scelto_il_volto_per_la_banconota_da_20_dollari_e_harriet_tubman_eroina_antirazzista-114504716/#gallery-slider=114433932

 

petronius :)

 

 

 

 

 

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Interessante,,devo dire che neanche io conoscevo la sua storia.. non mi dispiacerebbe vedere questa banconota in futuro :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una bella iniziativa. Il buon Andrew Jackson va in pensione....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah... per me l'ennesima cag...a politically correct e nient'altro. Sulle banconote americane, così come per le monete, si sono scelti sempre e solo presidenti e/o padri fondatori. Che questi poi siano stati tutti maschi "bianchi" (specificazione tanto inutile quanto razzista) non è di certo colpa loro. Il momento storico in cui la fondazione degli Stati Uniti è avvenuta ha previsto la partecipazione di quei uomini con quel colore di pelle (visto che vogliamo sottolinearlo). E tutti questi uomini oggi presenti sulle banconote e le monete, per quanto grandi siano stati (e lo sono stati, detrattori a parte), ovviamente erano figli del loro tempo con tutti i pregi e i difetti annessi e connessi (ed è questo che non si capisce quando si giudica qualcuno o qualcosa storicamente). Questo voler cambiare per forza tanto per dare il contentino alle tante associazioni pseudo femministe che pullulano gli Stati Uniti è di un'ipocrisia abominevole. Come se la parità di genere la si raggiunge con queste "genialate"...

Ma tant'è...

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

E' sicuramente una novità ma... non è un gran bel vedere, magari l'immagine sarà un'altra rispetto quella che riporta l'articolo, ma credo che cambierebbe poco.
Classica americanata, non ho nulla contro il personaggio in questione, è solo una questione estetica.
Se proprio debbono... ci sarebbe sempre il dollaro per la comune circolazione in quella strana lega di rame che sembra oro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@petronius arbiter se bazzichi ogni tanto nei forum USA, sai per caso che cosa ne pensano loro stessi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@petronius arbiter se bazzichi ogni tanto nei forum USA, sai per caso che cosa ne pensano loro stessi?

 

Non sembrano entusiasti :rolleyes:

 

https://www.cointalk.com/threads/the-new-proposed-twenty-dollar-bill.263564/

 

Si va da chi chiede di lasciare Jackson sui 20 dollari e dedicare alla Tubman il biglietto da 3 dollari :P ai più radicali, che vorrebbero abolire del tutto i personaggi reali su monete e banconote, e tornare a Lady Liberty.

 

La cosa più sensata è quella del post #5, che ricorda come la Tubman abbia semplicemente vinto un sondaggio online, assolutamente non vincolante, e che sebbene il Congresso abbia approvato una mozione per l'introduzione delle donne sulla cartamoneta, non c'è ancora nessuna decisione in merito.

 

petronius oo)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

potrebbero sempre creare un biglietto da 200$ e inserire un volto femminile :D

 

Il pezzo da 100$ è il taglio più alto da ormai 50 anni e in questo periodo il valore reale si è ridotto di tre quarti..... un biglietto di taglio più alto servirebbe e :pardon: ccome 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

news a riguardo:

 

http://www.usatoday.com/story/news/politics/2015/06/18/woman-on-10-bill-alexander-hamilton-jack-lew/28882687/

 

sperando che: "And there he'll remain, either on the reverse side or in a separate series of bills." 

 

Sperando non facciano la vaccata di mettere due volti sulla stessa banconota, se facessero due serie diverse già sarebbe mooolto meglio, ma comunque l'intera operazione rimane, per me, un qualcosa di abominevole, ma vabè...

 

Anche il Washington Post ne parla (ovviamente in politicamente corretto se no apriti cielo...), facendo anche un breve riassunto della storia di Jackson.

 

http://www.washingtonpost.com/blogs/wonkblog/wp/2015/06/18/why-the-u-s-government-needs-to-remove-andrew-jackson-from-the-20-bill/?tid=sm_fb

Modificato da collezionistabari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah, due volti sulla stessa banconota non mi fa poi schifo 

E' in fondo ciò che avviene da quasi 40 anni con le sterline inglesi  :nea:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah, due volti sulla stessa banconota non mi fa poi schifo 

E' in fondo ciò che avviene da quasi 40 anni con le sterline inglesi  :nea:

 

Beh con le sterline inglesi un senso ce l'ha. Il regnante per ovvie ragioni è il personaggio fisso. Negli Stati Uniti ogni personaggio (tutti presidenti e/o padri fondatori) ha una sua banconota così che venga commemorato. Se cominci ad aggiungere teste su teste su ogni banconota solo perchè "devi fare il restyling" beh per me non ha nessun senso. A questo punto fai due serie diverse e via almeno salvi il salvabile.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

 

Beh, levare Hamilton dai 10 $ sarebbe davvero una caxxxta senza pari: pur riconoscendo l'importanza di Washington nella storia USA Hamilton è il vero "padre della patria", colui che inventò il sistema federalista USA e lo spiegò nel suo storico libro intitolato appunto "The Federalist".

Modificato da ART

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, levare Hamilton dai 10 $ sarebbe davvero una caxxxta senza pari: pur riconoscendo l'importanza di Washington nella storia USA Hamilton è il vero "padre della patria", colui che inventò il sistema federalista USA e lo spiegò nel suo storico libro intitolato appunto "The Federalist".

 

Ma anche eliminare Jackson. Capisco che vada di moda il politically correct, ma rimane, vogliono o non vogliono, un presidente fondamentale della storia americana del XIX secolo, appunto più che meritevole di essere raffigurato (e di rimanere) su una banconota. L'idea "meno peggio" sarebbe stata quella di fare una serie nuova, mantenendo poi in circolazione entrambe o al massimo fare una banconota commemorativa, ma a quanto pare ci piace essere correttissimi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Strano che nell'articolo Hamilton venga ricordato "solo" come uno degli ideatori del ministero del tesoro e del moderno sistema finanziario americano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posto anche qui il mio intervento visto che, come mi ha fatto notare @collezionistabari , esisteva già questa discussione.

 

Io avrei sostituito Hamilton, Jackson, e Grant con altrettante donne.

 

Come dicevo nell'altro discussione, mi pare particolarmente ispirata la scelta per il rovescio della nuova banconota da 5$: Marian Anderson che canta con alle sue spalle il monumento dedicato a Lincoln; Il presidente effigiato sul dritto della banconota. 

 

Sarebbe fantastica una cosa simile anche sui tagli da 1 e 2 dollari. C'è una famosa foto di Martin Luther King di fronte al monumento a Washington che sarebbe perfetta. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Su un punto circa la lingua e in continua evoluzione per aggiungere "Tubmans", vedere per favore:

 

----------------------------------------------------------------

 

On a point about the language evolving to add “Tubmans,” please see:

 

http://www.lamoneta.it/topic/149151-nuove-banconote-usa/

 

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?