Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Ross14

Suberato repubblicano o falso moderno?

Risposte migliori

Ross14

Buonasera a tutti,

 

Vi allego le foto di una moneta alquanto strana: si tratta di un denario serrato repubblicano ma...in RAME.

Ho già identificato la moneta, si tratta di un denario della gens Cornelia:

D: Testa laureata di Giove a sinistra

R: Giove in quadriga a destra, in esergo "L SCIP ASIAG"

RIF: Crawford 311/1 http://numismatica-classica.lamoneta.it/moneta/R-G209/1

Peso: 2,880g

Diametro max: 19mm

 

La questione è quindi: si tratta di un suberato o di un falso moderno?

 

Come suberato, come potete vedere, ha perso totalmente la patina d'argento (forse solo a destra sotto la testa di Giove al diritto è rimasta una piccola traccia) però i rilievi nel complesso sono buoni.

Potrebbe trattarsi di un tipo di Denario semplicemente bagnato nell'argento e che poi ha perso l'argentatura? Riporto a proposito una citazione di TINIA NUMISMATICA in una discussione di poco tempo fa riferendosi però ai Vittoriati

http://www.lamoneta.it/topic/135396-suberato/?hl=+tinia%20+suberato

"Quelli con ricopertura a spessore, che di solito si associa ai tipi repubblicani più antichi, si salvano meglio. Quelli con la suberatura sottile, che noto sui denari più "recenti" si presentano difficilmente con un buon aspetto e sono, di solito, corrosi.

I vittoriati si trovano, spesso, senza più la pelle di argento, però, considerata la definizione della parte in bronzo, suppongo che per quelli, nonostante l'arcaicità, valesse la bagnatura più che la foderatura a spessore." 

 

Resto in attesa di vostri lumi

 

Grazie mille a tutti 

 

post-26154-0-07476400-1434050001_thumb.j

post-26154-0-63938900-1434050023_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

A me sembra decisamente un suberato che ha perso l'Ag, salvo quel piccolo rombo al D dietro alla testa. Personalmente, credo che i denari repubblicani suberati lo fossero tutti per "foderatura", e non con bagno di Ag. Per i vittoriati, non saprei; ma molto spesso sono semmai in Ag a basso titolo. Non è facilissimo interpretare l'ampia gamma di colori e di efflorescenze del rame.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ross14

DE GREGE EPICURI

A me sembra decisamente un suberato che ha perso l'Ag, salvo quel piccolo rombo al D dietro alla testa. Personalmente, credo che i denari repubblicani suberati lo fossero tutti per "foderatura", e non con bagno di Ag. Per i vittoriati, non saprei; ma molto spesso sono semmai in Ag a basso titolo. Non è facilissimo interpretare l'ampia gamma di colori e di efflorescenze del rame.

Grazie mille Gianfranco,

avevo pensato a questa possibilità dato che i denari foderati visti da me in passato avevano sempre una parte consistente ancora argentata mentre la parte in rame a vista si presentava in condizioni "malmesse", sicuramente peggio del denario in oggetto.

Non ho invece mai visto o riconosciuto denari "bagnati"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

massi75rn

il dritto e' fantastico,nell'insieme ancora di piu',complimenti per la moneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×