Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
ambidestro

Piemonte Masserano variante ?

Recommended Posts

ambidestro

porgo l'attenzione su questa monetina del peso di gr,0,80 diam.mm.16,si trova nel MIR a pag.138 al N.730/1 ma non mi torna la descrizione del rovescio

cerco di descrivere le lettere che vedo: SAN (CI) ET.B.CV (?) mentre il MIR riporta SANTA ET B AV CRVX

grazie per l'attenzione aspetto vostri commenti

post-14651-0-58477200-1435514519.jpg

post-14651-0-73393100-1435514529.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene

Anche a me sembra di leggere questo, però il Mir, CNI, Gamberini vedo che riportano leggende tipo quella che hai riportato......

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Buona Domentica

 

e se la "I" di SAN (CI) fosse in verità una "T" che ha perso il trattino e poi la A? Se fosse così potrebbe essere SANCTA (variante?) poi continuerebbe con ET ° B ° CV  ..R...X...

 

Potrebbe essere?

 

saluti

luciano

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene

Come SANCTA ET B AV CVX c'è al CNI 32 ....direi che è' la più probabile a questo punto....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ambidestro

altro quesito sulla monetina,TRILLINA o QUARTO ? MIR e Gamberini la definiscono TRILLINA ,CNI e Biaggi QUARTO

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene

Beh qui ci vorrebbe il trio di Masserano.... :blum:, in mancanza ti posso dare una dritta....nel libro " Le zecche italiane fino all'Unità " di Lucia Travaini alla voce Masserano Luca Gianazza sotto Filiberto Ferrero - Fieschi non riporta tra i nominali coniati i quarti ma le terline si....quindi fidandomi di Luca direi di seguire questa direzione....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ambidestro

grazie,seguirò il tuo consiglio,ora mi vado a leggere l'articolo di Luca di cui conosco molto bene e che stimo molto

Share this post


Link to post
Share on other sites

andyscudo

Ciao Mario, in effetti e' una variante che al momento risulterebbe ancora inedita (devo controllare bene tra le mie e quelle di Franco perché sinceramente non mi e' completamente nuova...) e si avvicina molto all'esemplare

citato nel CNI 32 visto che al D/ sarebbe :

 

SANCTA ET B CVX anziché SANCTA ET B AV CVX

 

Quindi per essere preciso direi variante inedita del CNI 32

 

Complimenti Mario, se non lo avessimo gia' fatto direi poi di fare 2 belle foto per il nostro database

 

Saluti

 

Andrea

 

P.S. - Quando vuoi citare qualcuno in una discussione ricordati di mettere la @ davanti al nick in modo

che compaia la notifica all'apertura del sito ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.