Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
piergi00

Piemonte Gettoni di Torino e Provincia

Risposte migliori

piergi00

Gettone Caffe' Alfieri Torino valore 20 centesimi

Scan-180505-0001.jpg

Scan-180505-0003.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gettone Caffe' Corona d'Oro - Torino . valore 20 c.

Scan-180505-0002.jpg

Scan-180505-0004.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Precursore Euro C.R.A.L. dipendenti Comunali Chivasso (TO)

Scan-180507-0001.jpg

Scan-180507-0002.jpg

Scan-180507-0005.jpg

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gettoni Centro Storico FIAT

Scan-180507-0001.jpg

Scan-180507-0002.jpg

Scan-180507-0003.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gettoni Centro Storico FIAT

Scan-180507-0004.jpg

5.jpg

6.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gettone - Contromarca Cotonificio S. Antonino (TO)

Scan-180509-0004.jpg

Scan-180509-0005.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gettone Bottiglieria Cucco Torino

Scan-180509-0008.jpg

Scan-180509-0009.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gettone Cotonificio Borgone (TO)

2018-05-13-0004.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gettone Cotonificio S. Antonino (TO)

2018-05-13-0003.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia
Supporter
Il 5/5/2018 alle 10:39, piergi00 dice:

Gettone Caffe' Corona d'Oro - Torino . valore 20 c.

Scan-180505-0002.jpg

Scan-180505-0004.jpg

Avevo espresso il mio apprezzamento per un gettone pubblicitario nel quale il gestore del caffè era indicato in tutta evidenza con nome e cognome e non viceversa, come capita di vedere con maggior frequenza su questo genere di emissioni dell’epoca (ma non solo!).

Riporto integralmente un aneddoto riguardante Giosuè Carducci.

Un giorno si presentò a Giosuè Carducci, quando era professore a Bologna, uno studente, pregandolo di volergli firmare il libretto di frequenza. «Come si chiama lei?», gli domandò il Poeta. E quello, timidamente, rispose (poniamo) Rossi Giovanni, dicendo prima il cognome e poi il nome. Bruscamente, quasi sgarbatamente, il Carducci gli restituì il libretto senza neppure aprirlo, dicendogli: «Tenga: Le farò la firma quando avrà imparato a dire correttamente il suo nome!» Cadendo dalle nuvole, lo studente guardò il professore con aria interrogativa. E il Carducci, più brusco che mai: «Per sua regola, si dice sempre e si scrive sempre il nome prima del cognome. L’eccezione è ammessa solo in caso di necessità alfabetiche!» E il libretto non fu firmato.

L’importanza di seguire questa regola si vede proprio da questo gettone. Il gestore del Caffè Corona d’Oro si chiamava Bruno e Pietro era il cognome oppure si chiamava Pietro e Bruno era il cognome, come lo studente Rossi Giovanni? 

E aggiungo io: “Bruno Stella sarà un aitante giovane di cognome Stella oppure un’aitante giovane di cognome Bruno?”

5af8b2053c7a1_Giovenalefirmaconingleseok.jpg.c8e9699f7c3c0daa59c1d7561f8ab3a2.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia
Supporter
2 ore fa, piergi00 dice:

Gettone Cine Danze Savoia Torino

http://fondazionetpe.it/spazi/teatro-astra/

2018-05-18-0003.jpg

2018-05-18-0004.jpg

Qui c’è un gettone con la stessa scritta C. VILLARBOITO,  penso il produttore del gettone. Sotto c’è anche il nome della città, TORINO, però rovesciato.

272686063_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.a5e1e894eec6aae797f2cd4f326a9981.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
11 minuti fa, apollonia dice:

Qui c’è un gettone con la stessa scritta C. VILLARBOITO,  penso il produttore del gettone. Sotto c’è anche il nome della città, TORINO, però rovesciato.

272686063_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.a5e1e894eec6aae797f2cd4f326a9981.jpg

Si confermo  C. Villarboito e' il produttore ,  si trovava in Via Lagrange a Torino. Del suo negozio sono rimaste le insegne d'epoca mentre al suo posto e' presente una nota cioccolateria

http://guidogobino.it/dove-siamo/

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Precursore dell'euro in argento Settimo Torinese 1999

2018-05-28-0004.jpg

2018-05-28-0005.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gettone Italo American Bar - Torino , valore 40 c.

2018-05-28-0007.jpg

2018-05-28-0008.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gettone / Contromarca Bronzeria Zucconi FIAT

2018-05-30-0004.jpg

2018-05-30-0005.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Il Forte del Gran Serin era una fortificazione costruita verso la fine del XIX secolo per difendere le frontiere nord-occidentali.

Si trova lungo la strada dell'Assietta nei pressi del Colle dell'Assietta.

2018-06-10-0001.jpg

Forte_Gran_Serin.JPG

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gettone - Contromarca Forte del Gran Serin (TO)  Fortino Fuochi

2018-06-10-0002.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gettone Compagnia Italiana Westinghouse dei freni Torino

Fondata a Torino nel 1906, la Compagnia Italiana Westinghouse dei Freni, è specializzata nella produzione di «freni continui ad aria compressa» .
Dopo averlo acquistato dalla Rapid, fabbrica produttrice di ricambi per auto, l’azienda realizza nello stabilimento di via Boggio lavori di ampliamento tali da concentrare in un’unica struttura reparti di lavorazione meccanica, montaggio, saldatura, fucine e una grande fonderia che, costruita nel 1907, impiega personale altamente qualificato.
Mobilitata per la produzione bellica, durante la prima guerra mondiale la Westinghouse affianca alla lavorazione dei freni, la costruzione di munizioni per artiglieria e motori per aeroplani. Nell’immediato dopoguerra, l’aumento della domanda interna spinge la società ad entrare nel mercato dei segnali creando, nel 1922, la Compagnia Italiana dei segnali, specializzata nella produzione di impianti di segnalazione. Nel 1928, il nuovo comparto si fonde con Compagnia Italiana dei Freni, dando vita alla Compagnia Italiana Westinghouse - Freni e Segnali. Danneggiata dai bombardamenti alleati che ne paralizzano quasi completamente l’attività, l’azienda riprende la produzione nell’immediato dopoguerra costruendo, oltre ai freni, anche pezzi di ricambio per vagoni e motrici. Negli anni Ottanta si trasferisce a Piossasco e, dopo varie vicende societarie, converge nella Wabco Automotive Italia, azienda produttrice di sistemi di frenatura a controllo elettronico con sede a Collegno. Lo stabilimento Westinghouse è stato abbattuto.

 

Cronologia

 

1906 − Nascita della Compagnia Italiana Westinghouse dei Freni;

1907 − Costruzione del reparto fonderia dello stabilimento di via Boggio;

1922 − Nascita della Compagnia Italiana dei Segnali;

1928 − Nascita della Compagnia Italiana Westinghouse dei Freni e Segnali;

1942 − Bombardamento;

2004 − Passaggio alla Wabco Automotive.

2018-06-13-0002.jpg

2018-06-13-0003.jpg

Modificato da piergi00
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter
Il ‎30‎/‎04‎/‎2018 alle 07:35, piergi00 dice:

Moneta da 10 c. Napoleone III trasformata in Gettone Bagni S.Simone Torino

Scan-180430-0001.jpg

Scan-180430-0002.jpg

Bellissimo !

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter
3 ore fa, piergi00 dice:

Gettone Compagnia Italiana Westinghouse dei freni Torino

Fondata a Torino nel 1906, la Compagnia Italiana Westinghouse dei Freni, è specializzata nella produzione di «freni continui ad aria compressa» .
Dopo averlo acquistato dalla Rapid, fabbrica produttrice di ricambi per auto, l’azienda realizza nello stabilimento di via Boggio lavori di ampliamento tali da concentrare in un’unica struttura reparti di lavorazione meccanica, montaggio, saldatura, fucine e una grande fonderia che, costruita nel 1907, impiega personale altamente qualificato.
Mobilitata per la produzione bellica, durante la prima guerra mondiale la Westinghouse affianca alla lavorazione dei freni, la costruzione di munizioni per artiglieria e motori per aeroplani. Nell’immediato dopoguerra, l’aumento della domanda interna spinge la società ad entrare nel mercato dei segnali creando, nel 1922, la Compagnia Italiana dei segnali, specializzata nella produzione di impianti di segnalazione. Nel 1928, il nuovo comparto si fonde con Compagnia Italiana dei Freni, dando vita alla Compagnia Italiana Westinghouse - Freni e Segnali. Danneggiata dai bombardamenti alleati che ne paralizzano quasi completamente l’attività, l’azienda riprende la produzione nell’immediato dopoguerra costruendo, oltre ai freni, anche pezzi di ricambio per vagoni e motrici. Negli anni Ottanta si trasferisce a Piossasco e, dopo varie vicende societarie, converge nella Wabco Automotive Italia, azienda produttrice di sistemi di frenatura a controllo elettronico con sede a Collegno. Lo stabilimento Westinghouse è stato abbattuto.

 

Cronologia

 

1906 − Nascita della Compagnia Italiana Westinghouse dei Freni;

1907 − Costruzione del reparto fonderia dello stabilimento di via Boggio;

1922 − Nascita della Compagnia Italiana dei Segnali;

1928 − Nascita della Compagnia Italiana Westinghouse dei Freni e Segnali;

1942 − Bombardamento;

2004 − Passaggio alla Wabco Automotive.

2018-06-13-0002.jpg

2018-06-13-0003.jpg

Complimenti grandissima collezione !

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×