Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
anto R

I nominali minori

Risposte migliori

anto R

Pio IV (1559 - 1565)

Fano - Quattrino

0,42 gr

Muntoni 75

post-32073-0-25412900-1446480577.jpg

 

Durante il pontificato di Pio IV solo nella zecca di Fano furono coniati quattrini. Nelle altre zecche italiane (Roma, Ancona, Bologna, Macerata) furono coniati solamente monete in oro e argento mentre ad Avignone vennero coniati lo scudo (oro), il testone (argento) ed il carlino (mistura).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Paolo III (1534 - 1549)

Roma - Quattrino

0,75 gr.

Muntoni 78

post-32073-0-89863100-1449488415_thumb.j

post-32073-0-39505900-1449488422_thumb.j

 

E' un quattrino comune, di questo esemplare mi piace particolarmente la buona impressione del segno di zecca (due mani con i polsi incrociati) posto in basso a destra nel rovescio...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Alessandro VI (1492 - 1503)

Ascoli - Doppio quattrino

1,59 gr.

Muntoni 28

post-32073-0-99101100-1449488883_thumb.j

post-32073-0-25430900-1449488891_thumb.j

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Sisto V (1585 - 1590)

Fano - Baiocco

0,75 gr.

Muntoni 109

post-32073-0-54161900-1450361733_thumb.j

post-32073-0-30426600-1450361726_thumb.j

 

Trovo lo stile del ritratto molto vicino a quello di alcuni testoni, peccato per la cattiva conservazione che non permette di goderne i particolari...

 

 

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Questo è un picciolo di Sisto  IV (1481-1484) per la zecca di Ancona.

Peso gr. 0,38 - diam. mm. 12,82 

Biaggi 58 - Muntoni 43 (?)

post-11314-0-92969700-1450365255_thumb.j

post-11314-0-73751100-1450365256_thumb.j

Modificato da miroita
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulira
Supporter

Rarissimo quattrino di Giulio II per Bologna, postato tempo fa da utente che lo ha trovato in una ciotola. Non ne ho mai visti altri. Foto dal nostro catalgo

 


Fonte Cataloghi Online


Fonte Cataloghi Online

Modificato da giulira

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

bene, bravi, ho passato un po' di questa mia notte con voi  con qualche Papa....

 

complimenti, vi seguiro'.

 

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aldo marchesi

InRileggendo questa discussione mi sono icoraggiato a tentare di aggiudicarmi all'asta 70 di in asta di ieri il lotto 596 quattrino sede vacante 1585 macerata muntoni 6 sono già  in possesso del muntoni 8, ci sono riuscito,ma visto come è  andata tra' la base d'asta e il realizzo che dite , è  stata una pazzia? Saluti Aldo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita
3 minuti fa, aldo marchesi dice:

InRileggendo questa discussione mi sono icoraggiato a tentare di aggiudicarmi all'asta 70 di in asta di ieri il lotto 596 quattrino sede vacante 1585 macerata muntoni 6 sono già  in possesso del muntoni 8, ci sono riuscito,ma visto come è  andata tra' la base d'asta e il realizzo che dite , è  stata una pazzia? Saluti Aldo

Moneta molto molto rara, ma visto lo stato di conservazione non so se il prezzo pagato (asta + diritti e spese) sia congruo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Molto probabilmente c'è stato uno scontro diretto tra due grossi cultori della monetazione di Macerata! Vista la base d'asta di 80€.  Non capita spesso!

Da InAsta 70 - lotto 596

596D.jpg

596R.jpg

Modificato da miroita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aldo marchesi

Io colleziono le sedi vacanti,non in particolare la monetazione di macerata,ma come dici tu lo scontro c'è  stato,comunque havevo intuito sin dal primo momento , che la base non facesse testo,anche regolando con altre da me già  acquistate in precedenza , sempre mb,tipo l'altro quattrino della stessa sede vacante, oppure 2 di quelli della sede vacante del 1572.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DARECTASAPERE

Questo Quattrino è a mio avviso da classificare  R4, indipendentemente se Muntoni 6 o 8, mancante in quasi tutte le raccolte specializzate del passato, è il quinto esemplare che ho censito......

Un altra considerazione da non sottovalutare è che la S.V. del 1585 è rappresentata o dal Giulio di Roma (R5 ?) oppure dai Quattrini di Macerata e Fano, dove la conservazione non è prioritaria se si vuol mettere questa data in collezione  !!!!

Io non ho partecipato anche se ho da subito ritenuto la base ridicola.

Complimenti Aldo se hai messo in collezione questa Rarità.

Buona domenica 

Daniele 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aldo marchesi

Grazie Daniele, il tuo contributo mi fa pensare di non aver sbagliato,Buona domenica anche a te, Aldo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Per chiudere la Sede Vacante del 1585, aggiungo un esemplare del quattrino per Ancona Muntoni 3 (preso dal Catalogo - Asta Nomisma).

1a.jpg

1b.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DARECTASAPERE

Hai ragione Miroita,

nel mio post precedente ho dimenticato di citare anche la zecca di Ancona per il Quattrini della S.V. del Guastavillano, anche questo un rarissimo "nominale minore" che non si vede tutti i giorni......

Daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

margheludo

Buona sera a tutti i papalisti, quattrino "ciotolino" :pleasantry:con tutti i requisiti (bassa conservazione su tutti) per potersi esibire su questo importante  palcoscenico, Viterbo Giulio II quattrino, potete parlarmene un po? PS. Differisce in legenda al rovescio da quella sul catalogo la cui scheda è stata compilata dall'amico @adolfos è' comunque sicuramente censita  ed edita, ne ho trovate un paio in asta online. Buona notte a tutti.

2017-10-13_00.31.28.jpg

2017-10-13_00.32.17.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

margheludo

Perfetto, ho scoperto che si tratta della zecca di Roma, ecco il perche della differenza:clapping:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×