Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Cinna74

Toscana
FIORINO FIRENZE 1729

Sottopongo alla vostra attenzione questo Fiorino per chiedere opinioni su autenticità e stato di conservazione.

Grazie a chi vorrà aiutarmi.

 

diametro : 22 mm

peso : 3,29 grammi

 

 

Dritto

 

post-34862-0-29830700-1442847135_thumb.j

 

post-34862-0-30962900-1442847151_thumb.j

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rovescio:

 

 

post-34862-0-26790600-1442847380_thumb.j

post-34862-0-71178800-1442847392_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera,

Sembra discreto anche questo, anche se per rarità questo é solo R.

L unico neo mi sembra essere un tondello leggermente ondulato e a ore 12 ssopra il giglio sembra cambi di colore, come un escoriazione, se ci fa caso a ore 6 del rovescio noterà qualcosa simile a unaa schiacciatura subito sotto la data.

Credo che come conservazione siamo vicini allo spl o spl.

Solo l altro per rarità e per minori difetti non lo scambiereì con questo.

Ma rimane sempre discreta.

Saluti

Rodolfo

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

a mio avviso tondello leggermente ondulato,schiacciatura ore 6,nel complesso sempre a mio modesto avviso dritto qSpl ,verso bb++ (qSpl a fatica),

sempre e comunque bellissima

Modificato da FRA80
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ad entrambi per la solerte risposta. Quindi essendo discreta deduco che è buona ed è già una buona notizia.

 

@@fofo mi conferma che il Manzoni riporta R come rarità? Può dirmi anche che quotazione è riportata?

 

Posto di seguito la pagina del Pucci cortesemente condivisa da @Marfir in una precedente discussione.

 

post-34862-0-43705600-1442912833_thumb.j

 

Come vediamo questo testo considera la moneta Comune. Posso immaginare che le considerazioni sulla rarità siano in qualche modo anche legate al mercato e alla relativa richiesta.

Che faccio scrivo NC sul cartellino che la accompagna e taglio la testa al toro?

 

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensano a riguardo anche @profausto e @magellano83.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono dal fisioterapista appena posso ti do risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Confermo R quotazione 800 in spl .

Saluti

Modificato da fofo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Il Mir riporta C come rarità per questa moneta con range da 350 a 800 Euro, la rarità e ' un parametro come sappiamo soggettivo, io, pur avendo il Manzoni, mi riferirei al Pucci e al Mir comunque ....

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@dabbene la ringrazio per le informazioni bibliografiche. Ho visto che questi testi sono delle enciclopedie e che la cultura costa!  :wacko:

Restringendo il campo saprebbe indicarmi, se esistono, uno o più testi che mi aiutino a conoscere gli zecchini delle varie zecche italiane. Non trovo su internet un testo che abbracci gli ori con peso e titolo simile e mi piacerebbe possederlo.

Mi scusi se approfitto della sua esperienza. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la moneta mi sembra provenire da montatura, questo la deprezza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Il testo generalista c'è sul Medioevo ed è' il Biaggi, difficile da trovare e nel caso costoso, sul periodo medievale e Moderno insieme usualmente ci si orienta sui Mir per zecca o regione, per esempio se interessa Firenze questo copre tutta la sua monetazione, c'è tutto e io procederei all'inizio per area di interesse....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@dabbene grazie nuovamente. 

@@dux-sab ci sono alcune schiacciature ma mi sento di escludere provenga da montatura. Non sono visibili riparazioni di sorta. Poi magari mi sbaglio, ma se è stata restaurata è stato fatto un lavoro che mai mi ha fatto venire in mente possa provenire da montatura. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Forse in altri tempi ...era una spilla?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che devo dirvi? Se ritenete provenga da montatura così sarà. Io non ci avevo mai pensato e sempre mi ha soddisfatto alla vista. Quindi me la tengo comunque con soddisfazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@Cinna74

io non voglio certo insinuare nulla, era solo una mia supposizione, di certo c'è una cosa, che la moneta è una bellissima moneta. :)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tranquillo non penso che si insinui nulla. È una ipotesi a cui non avevo pensato per giustificare le schiacciature. @@fofo che ne pensi? È plausibile?

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Io non l avevo scritto perchè non ne sono certo, la moneta va vista in mano.

 

che dire la moneta è fresca, non ha rilievi unti e usurati tipo lucidati.(sinonimo di montatura)

 

ha il bordo con due leggere schiacciature, tacchette non le presenta.

 

certe volte le schiacciature ci sono, certe volte il bordo non è tagliato perfettamente.

è il conio.

 

va vista in mano.

 

sicuramente quella schiacciatura a ore 6 del rovescio è un pò forte e strana e la posizione è proprio quella per mostrare il giglio del diritto.

 

saluti

fofo

Modificato da fofo
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?