Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Pedregal

compra tetradramma

Risposte migliori

Pedregal

Salve,

nonostante non sia un esperto numismatico, visto il mio profondo (credo) amore per la cultura classica, ho deciso farmi un regalo per i miei 40 anni: un tetradramma ateniese. 

 

In un asta on line svizzera che mi sempra piuttosto seria (non so se posso citarla), ho adocchiato questo esemplare. Tra compra e diritti credo che dovrò spendere circa 2000 euro (almeno 1500...se nessuno s'intromette).

Non essendo un esperto, volevo gentilmente chiedere la vostra opinione sul pezzo, se il suo prezzo è ragionevole e se vi è qualche consiglio che dovrei conoscere prima di introdurmi in un asta on line.

 

Insegno all'estero latino e greco e mi piacerebbe mostrare ai ragazzzi una bella moneta greca ateniese. Penso sarebbe piuttosto interessante.

 

 

 

Non aggiungo i particolari dell'esemplare perchè immagino siano noti a tutti!

 

Approfitto il post per porgere i miei complimenti a tutti i membri del foro. Veramente molto interessante!

 

Grazie a tutti per l'aiuto.

Cordialmente,

Pedregal

 

 

 

post-6603-0-71351700-1443548852_thumb.jp

Modificato da Pedregal

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Brennos2

è troppo costoso !

 

si può trovare  tetradracme di ottimo conservazione quasi due volte meno care.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pedregal

è troppo costoso !

 

si può trovare  tetradracme di ottimo conservazione quasi due volte meno care.

 

Grazie Brenno2 per la tua gentile risposta. In effetti hai ragione. Forse è un po' troppo.

A presto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

massi75rn

 

 

Insegno all'estero latino e greco e mi piacerebbe mostrare ai ragazzzi una bella moneta greca ateniese. Penso sarebbe piuttosto interessante.

 

 

 

 

 

complimenti per l'iniziativa,magari ce ne fossero di piu' di professori come lei

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Salve,

nonostante non sia un esperto numismatico, visto il mio profondo (credo) amore per la cultura classica, ho deciso farmi un regalo per i miei 40 anni: un tetradramma ateniese. 

 

In un asta on line svizzera che mi sempra piuttosto seria (non so se posso citarla), ho adocchiato questo esemplare. Tra compra e diritti credo che dovrò spendere circa 2000 euro (almeno 1500...se nessuno s'intromette).

Non essendo un esperto, volevo gentilmente chiedere la vostra opinione sul pezzo, se il suo prezzo è ragionevole e se vi è qualche consiglio che dovrei conoscere prima di introdurmi in un asta on line.

 

Insegno all'estero latino e greco e mi piacerebbe mostrare ai ragazzzi una bella moneta greca ateniese. Penso sarebbe piuttosto interessante.

 

 

 

Non aggiungo i particolari dell'esemplare perchè immagino siano noti a tutti!

 

Approfitto il post per porgere i miei complimenti a tutti i membri del foro. Veramente molto interessante!

 

Grazie a tutti per l'aiuto.

Cordialmente,

Pedregal

 

come già le hanno detto, si trovano a meno. questo, però, mi pare davvero un bel pezzo (premetto che questa non è la mia monetazione).

 

se vuole avere un' idea sui prezzi, le consiglio di registrarsi su http://www.acsearch.info

 

vi troverà i realizzi di diverse aste, basterà digitare il nome della moneta di suo interesse nella barra di ricera. chissà, magari poi inizierà ad appassionarsi di numismatica classica :)

 

saluti,

 

Afranio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tinia Numismatica

Salve,

nonostante non sia un esperto numismatico, visto il mio profondo (credo) amore per la cultura classica, ho deciso farmi un regalo per i miei 40 anni: un tetradramma ateniese. 

 

In un asta on line svizzera che mi sempra piuttosto seria (non so se posso citarla), ho adocchiato questo esemplare. Tra compra e diritti credo che dovrò spendere circa 2000 euro (almeno 1500...se nessuno s'intromette).

Non essendo un esperto, volevo gentilmente chiedere la vostra opinione sul pezzo, se il suo prezzo è ragionevole e se vi è qualche consiglio che dovrei conoscere prima di introdurmi in un asta on line.

 

Insegno all'estero latino e greco e mi piacerebbe mostrare ai ragazzzi una bella moneta greca ateniese. Penso sarebbe piuttosto interessante.

 

 

 

Non aggiungo i particolari dell'esemplare perchè immagino siano noti a tutti!

 

Approfitto il post per porgere i miei complimenti a tutti i membri del foro. Veramente molto interessante!

 

Grazie a tutti per l'aiuto.

Cordialmente,

Pedregal

Se è per uso didattico, non c'è bisogno di un esemplare così costoso( per assurdo anche una copia di alto livello basterebbe) però, se è anche una questione collezionistica, il pezzo illustrato è decisamente bello e vale i suoi 2000 euro. Il discorso di Brenno non ha senso: ci sarà sempre una moneta meno cara da comprare dello stesso tipo, ma sarà anche altrettanto meno bella....
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pedregal

Grazie a tutti per le gentili risposte.

Come intuiva Visconte, l'uso non é solo didattico: non sono un collezionista ma mi piacerebbe esserlo. Concretamente, visto che sono siciliano, mi piacerebbe possedere un esemplare greco delle maggiori zecche della mia bella terra. É un sogno ambizioso, ma piano piano penso che potrebbe realizzarsi.

In ogni caso, un tetra ateniese è un'eccezione facilmente giustificabile....

Mi sembra d'intuire che

1) il pezzo vale i 2000 euro richiesti

2) una spesa del genere mi garantizza che il pezzo è (o almeno dobrebbe essere) autentico

3) mi conviene registrarmi a http://www.acsearch.info

 

Vado bene?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Certo più una moneta e' bella, così come qualsiasi altra cosa, più costa, ma prima di lanciarmi nell'acquisto di pezzi così costosi, prima mi informerei molto bene sulle quotazioni di mercato, cercherei un'occasione e darei una bella occhiata a qualche pubblicazione per capire quale sia il tipo che ti piace di più... (c'e' infatti un'evoluzione tipologica nei tetradrammi ateniesi nel corso del tempo e in genere piu' i pezzi sono arcaici piu' costano). Parliamoci chiaro: Non si tratta di una moneta rara...in quasi qualunque asta di alto livello se ne possono trovare uno o più pezzi. E comunque spendere 2000 euro o 200 non è garanzia proprio di nulla. Semmai i pezzi più falsificati sono quelli più richiesti e costosi. Per un acquisto del genere mi rivolgerei solo ad un venditore di provata affidabilità (tenendo conto che comunque tutti sbagliano) e che ti offra una garanzia a vita... Ovvero se un giorno scoprissi mai che sia falsa potresti comunque restituirla. Io la penso così.

Davide

Ah dimenticavo: Per una somma del genere comprerei solo monete dotate di un buon pedigree o comunque di provenienza accertata...

Modificato da Caio153
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Grazie a tutti per le gentili risposte.

Come intuiva Visconte, l'uso non é solo didattico: non sono un collezionista ma mi piacerebbe esserlo. Concretamente, visto che sono siciliano, mi piacerebbe possedere un esemplare greco delle maggiori zecche della mia bella terra. É un sogno ambizioso, ma piano piano penso che potrebbe realizzarsi.

In ogni caso, un tetra ateniese è un'eccezione facilmente giustificabile....

Mi sembra d'intuire che

1) il pezzo vale i 2000 euro richiesti

2) una spesa del genere mi garantizza che il pezzo è (o almeno dobrebbe essere) autentico

3) mi conviene registrarmi a http://www.acsearch.info

 

Vado bene?

 

1) io mi fiderei di tinia

2) una grande spesa, di per sé, non garantisce nulla. al limite, una buona garanzia la fanno il pedigree (ovvero, a quali collezioni apparteneva la moneta prima di arrivare ad oggi, e attraverso quali aste è stata esitata) e la Casa d' aste/il commerciante presso cui compri. Nota che, naturalmente, l' uomo è un essere fallace, e quindi anche le migliori Case ed i migliori commercianti possono ritrovarsi con dei falsi non riconosciuti

3) il sito è gratis quindi iscriverti non ti costa niente. per di più, da lì puoi iniziare a "farti l' occhio" e ad avere idee sui prezzi di mercato

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×